Articoli con tag virus

RAMpage è il nuovo malware che attacca la RAM di Android, ma ha bisogno di fortuna per far danni

La nuova minaccia alla sicurezza di gran parte dei dispositivi Android in circolazione si chiama RAMpage e, come lascia ben intendere il nome, ha a che fare con la memoria RAM. Questo exploit, scoperto di recente da alcuni ricercatori di varie università del mondo, utilizza le vulnerabilità di tipo Rowhammer per modificare i dati archiviati in memoria RAM ed è in grado di creare seri problemi per gli utenti, anche se tale eventualità non è molto semplice da ottenere.

Come al solito, la diffusione di questo malware è legata all’installazione di app modificate sul proprio dispositivo, le quali portano al loro interno il codice per sfruttare l’exploit. Una volta all’interno del sistema, RAMpage può attaccare ION, il sottosistema per la gestione della memoria utilizzato da Android sin dal 2012, vale a dire da Ice Cream Sandwich in poi. (altro…)

RAMpage è il nuovo malware che attacca la RAM di Android, ma ha bisogno di fortuna per far danni

La nuova minaccia alla sicurezza di gran parte dei dispositivi Android in circolazione si chiama RAMpage e, come lascia ben intendere il nome, ha a che fare con la memoria RAM. Questo exploit, scoperto di recente da alcuni ricercatori di varie università del mondo, utilizza le vulnerabilità di tipo Rowhammer per modificare i dati archiviati in memoria RAM ed è in grado di creare seri problemi per gli utenti, anche se tale eventualità non è molto semplice da ottenere.

Come al solito, la diffusione di questo malware è legata all’installazione di app modificate sul proprio dispositivo, le quali portano al loro interno il codice per sfruttare l’exploit. Una volta all’interno del sistema, RAMpage può attaccare ION, il sottosistema per la gestione della memoria utilizzato da Android sin dal 2012, vale a dire da Ice Cream Sandwich in poi. (altro…)

Scovata una nuova famiglia di malware per Android che si diffonde tramite Telegram (foto)

I ricercatori dell’ESET hanno dato l’allarme: HeroRat è il più pericolo esemplare di una nuova famiglia di malware per Android che sfrutta il protocollo di Telegram per sfuggire alla rilevazione dai normali sistemi di sicurezza. Si tratta di un RAT configurato e controllato come un normal Bot per la celebre app di messagistica.

Secondo i ricercatori HeroRat è in circolazione da un anno circa e, una volta installato, prende il controllo del dispositivo come amministratore potendo quindi eseguire qualsiasi operazione e accedere a tutti i dati. Il malware non è presente in Google Play, ma è in vendita su un canale Telegram dedicato e può essere trovato anche in app store di terze parti, social media e altre applicazioni di messaggistica. (altro…)

Scovata una nuova famiglia di malware per Android che si diffonde tramite Telegram (foto)

I ricercatori dell’ESET hanno dato l’allarme: HeroRat è il più pericolo esemplare di una nuova famiglia di malware per Android che sfrutta il protocollo di Telegram per sfuggire alla rilevazione dai normali sistemi di sicurezza. Si tratta di un RAT configurato e controllato come un normal Bot per la celebre app di messagistica.

Secondo i ricercatori HeroRat è in circolazione da un anno circa e, una volta installato, prende il controllo del dispositivo come amministratore potendo quindi eseguire qualsiasi operazione e accedere a tutti i dati. Il malware non è presente in Google Play, ma è in vendita su un canale Telegram dedicato e può essere trovato anche in app store di terze parti, social media e altre applicazioni di messaggistica. (altro…)

Scovata una nuova famiglia di malware per Android che si diffonde tramite Telegram (foto)

I ricercatori dell’ESET hanno dato l’allarme: HeroRat è il più pericolo esemplare di una nuova famiglia di malware per Android che sfrutta il protocollo di Telegram per sfuggire alla rilevazione dai normali sistemi di sicurezza. Si tratta di un RAT configurato e controllato come un normal Bot per la celebre app di messagistica.

Secondo i ricercatori HeroRat è in circolazione da un anno circa e, una volta installato, prende il controllo del dispositivo come amministratore potendo quindi eseguire qualsiasi operazione e accedere a tutti i dati. Il malware non è presente in Google Play, ma è in vendita su un canale Telegram dedicato e può essere trovato anche in app store di terze parti, social media e altre applicazioni di messaggistica. (altro…)

Scovata una nuova famiglia di malware per Android che si diffonde tramite Telegram (foto)

I ricercatori dell’ESET hanno dato l’allarme: HeroRat è il più pericolo esemplare di una nuova famiglia di malware per Android che sfrutta il protocollo di Telegram per sfuggire alla rilevazione dai normali sistemi di sicurezza. Si tratta di un RAT configurato e controllato come un normal Bot per la celebre app di messagistica.

Secondo i ricercatori HeroRat è in circolazione da un anno circa e, una volta installato, prende il controllo del dispositivo come amministratore potendo quindi eseguire qualsiasi operazione e accedere a tutti i dati. Il malware non è presente in Google Play, ma è in vendita su un canale Telegram dedicato e può essere trovato anche in app store di terze parti, social media e altre applicazioni di messaggistica. (altro…)

Scovata una nuova famiglia di malware per Android che si diffonde tramite Telegram (foto)

I ricercatori dell’ESET hanno dato l’allarme: HeroRat è il più pericolo esemplare di una nuova famiglia di malware per Android che sfrutta il protocollo di Telegram per sfuggire alla rilevazione dai normali sistemi di sicurezza. Si tratta di un RAT configurato e controllato come un normal Bot per la celebre app di messagistica.

Secondo i ricercatori HeroRat è in circolazione da un anno circa e, una volta installato, prende il controllo del dispositivo come amministratore potendo quindi eseguire qualsiasi operazione e accedere a tutti i dati. Il malware non è presente in Google Play, ma è in vendita su un canale Telegram dedicato e può essere trovato anche in app store di terze parti, social media e altre applicazioni di messaggistica. (altro…)

Scovata una nuova famiglia di malware per Android che si diffonde tramite Telegram (foto)

I ricercatori dell’ESET hanno dato l’allarme: HeroRat è il più pericolo esemplare di una nuova famiglia di malware per Android che sfrutta il protocollo di Telegram per sfuggire alla rilevazione dai normali sistemi di sicurezza. Si tratta di un RAT configurato e controllato come un normal Bot per la celebre app di messagistica.

Secondo i ricercatori HeroRat è in circolazione da un anno circa e, una volta installato, prende il controllo del dispositivo come amministratore potendo quindi eseguire qualsiasi operazione e accedere a tutti i dati. Il malware non è presente in Google Play, ma è in vendita su un canale Telegram dedicato e può essere trovato anche in app store di terze parti, social media e altre applicazioni di messaggistica. (altro…)

Migliaia di utenti Android colpiti da un malware preinstallato su alcuni smartphone

Torniamo di nuovo a parlare di problemi di sicurezza su Android grazie alle ricerche effettuate da Avast Threat Labs, che ha scovato un nuovo malware comparso su diverse centinaia di prodotti, alcuni dei quali appartenenti a marchi abbastanza noti come ZTE e Archos. La minaccia è stata chiamata “Cosiloon” e sembra abbia già provocato problemi a migliaia di utenti in tutto il mondo. (altro…)

Migliaia di utenti Android colpiti da un malware preinstallato su alcuni smartphone

Torniamo di nuovo a parlare di problemi di sicurezza su Android grazie alle ricerche effettuate da Avast Threat Labs, che ha scovato un nuovo malware comparso su diverse centinaia di prodotti, alcuni dei quali appartenenti a marchi abbastanza noti come ZTE e Archos. La minaccia è stata chiamata “Cosiloon” e sembra abbia già provocato problemi a migliaia di utenti in tutto il mondo. (altro…)

Torna all'inizio