Articoli con tag twitter

Il CEO di Twitter conferma: si potranno modificare i tweet

La possibilità di modificare i tweet è una della funzioni più attese da sempre: troppo spesso capita di dover cancellare e riscrivere un post su Twitter per colpa di un blando errore grammaticale o di una svista. Negli ultimi tempi si è parlato molto di questa funzione, che sembra possa arrivare a breve: ieri il CEO e fondatore Jack Dorsey ha confermato che la modifica dei tweet ci sarà.

Jack ne ha parlato in occasione dell’intervista con Joe Rogan (la trovate in fondo in versione integrale), spiegando perché è una funzione “controversa” e come verrà implementata. Sostanzialmente, la paura del team di Twitter era che gli utenti potessero modificare retroattivamente i tweet per “modificare la realtà” (e le proprie dichiarazioni scomode): considerando che il social network è molto utilizzato per commentare la società e la politica (specialmente negli USA), si tratta di una preoccupazione più che legittima. (altro…)

Twitter studia un nuovo metodo per combattere la piaga degli utenti impostori

Il tema delle fake news ha ormai raggiunto una rilevanza mondiale, tanto da generare un pericoloso e sempre più vasto flusso di disinformazione, capace di influenzare negativamente l’opinione di milioni di persone. Un aspetto correlato riguarda il proliferare di account fake, che replicano o mimano nome e immagine profilo di personaggi famosi, importanti ed influenti, al fine di attribuire loro prese di posizione ed opinioni del tutto inventate.

Uno dei maggiori strumenti utilizzati per questa pratica è Twitter, che da tempo è corsa ai ripari contrassegnando i profili verificati con la celebre icona azzurra contenente una spunta. Di recente però, si è scoperto che Twitter abbia fatto un uso troppo disinvolto di questo simbolo, concedendolo anche ad account di discutibile fama. Ecco dunque che il social media ha iniziato a testare una nuova contromisura, per evidenziare i post degli utenti. (altro…)

I vostri tweet non erano protetti come credevate: un bug di Twitter potrebbe averli resi pubblici

Se siete amanti della privacy ed avete l’app di Twitter installata sul vostro smartphone Android, questa notizia non vi piacerà per niente. Secondo quanto riferito dal serivizio di supporto del social, un bug dell’app ha causato alcuni problemi a coloro che utilizzano la funzione per proteggere l’account, rendendo pubblici tweet che non avrebbero dovuto esserlo.

A peggiorare ancora la situazione è il fatto che il bug di cui stiamo parlando non è di certo recente: ha interessato gli utenti nel corso di un periodo di tempo molto lungo, dal 3 novembre 2014 al 14 gennio 2019. Nelle ultime settimane è stato infine corretto, riportando finalmente la situazione alla normalità. (altro…)

Twitter per Android sta testando nuovi controlli per il player video e qualche novità grafica (foto)

Twitter sta testando alcune novità sul suo client dedicato alla piattaforma Android, principalmente focalizzate sull’interfaccia utente e quella della riproduzione video.

La più rilevante potete osservarla attraverso l’animazione riportata nella galleria in basso: consiste nell’integrazione di nuovi controlli per l’avanzamento rapido nel player video, integrato nativamente nell’app Twitter per Android. Il controllo permette l’avanzamento rapido a step di 5 secondi, in modo simile a quanto offerto da YouTube. (altro…)

Twitter dice addio alla creazione dei “Momenti” su Android e iOS

Twitter sta per rinunciare ad una delle sue funzionalità caratteristiche, almeno sulle sue app mobile. A partire dal prossimo 23 ottobre, sulle app per Android e iOS del social azzurro non sarà più possibile creare Momenti, ed il motivo è presto detto.

Stando alle stesse parole della società, riportate nel tweet a fine articolo, la funzione Momenti non è molto usata su mobile, dunque il team di sviluppo ha preferito eliminarla per dare spazio ad altre funzionalità più utili su mobile. (altro…)

Twitter s’ispira alla versione Lite e porta il risparmio dati anche nelle app standard

Il nuovo aggiornamento dell’app di Twitter per Android e iOS ha portato una lieta novità all’interno delle impostazioni, dov’è stata aggiunta una nuova opzione per abilitare il risparmio dati.

Grazie a questa nuova funzionalità, attivabile nella sezione “Utilizzo dati” delle impostazioni del servizio, è possibile consumare meno traffico dati nella navigazione dell’app. Quando è attivo il risparmio dati, le immagini vengono caricate a qualità più bassa rispetto al normale e l’autoplay dei video viene disabilitato. (altro…)

Twitter sperimenta una nuova UI per i commenti e l’indicatore di stato online: non sarà troppo Facebook style?

Sara Haider – product manager di Twitter – ha da poco mostrato alcune novità a cui il team di sviluppo della celebre piattaforma social sta lavorando. Si tratta di novità che vanno nella direzione di rendere Twitter più vicino ad altri social network, trasformando risposte e commenti ai tweet in vere e proprie conversazioni botta e risposta, almeno graficamente.

Le prime impressioni degli utenti – chiamati esplicitamente ad esprimere le proprie opinioni su accorgimenti ancora allo stadio embrionale – non sono state esattamente entusiastiche. La critica più diffusa riguarda proprio l’avvicinamento al gusto di Facebook, di cui Twitter dovrebbe rappresentare non tanto un concorrente diretto, quanto più un’alternativa complementare, dall’essenza ben distinta. (altro…)

Twitter sperimenta una nuova UI per i commenti e l’indicatore di stato online: non sarà troppo Facebook style?

Sara Haider – product manager di Twitter – ha da poco mostrato alcune novità a cui il team di sviluppo della celebre piattaforma social sta lavorando. Si tratta di novità che vanno nella direzione di rendere Twitter più vicino ad altri social network, trasformando risposte e commenti ai tweet in vere e proprie conversazioni botta e risposta, almeno graficamente.

Le prime impressioni degli utenti – chiamati esplicitamente ad esprimere le proprie opinioni su accorgimenti ancora allo stadio embrionale – non sono state esattamente entusiastiche. La critica più diffusa riguarda proprio l’avvicinamento al gusto di Facebook, di cui Twitter dovrebbe rappresentare non tanto un concorrente diretto, quanto più un’alternativa complementare, dall’essenza ben distinta. (altro…)

Twitter mette i bastoni tra le ruote alle app di terze parti: addio a notifiche e aggiornamenti

L’amore tra Twitter e la community degli sviluppatori indipendenti sembra essere definitivamente arrivato al capolinea. Con un post dedicato sul blog ufficiale, il Senior Director Rob Johnson ha annunciato che da ora in poi le app di terze parti non potranno più utilizzare alcune delle API più importanti per il corretto uso della piattaforma, dando di fatto un colpo molto doloroso ai tanti servizi alternativi diffusi sia sui dispositivi mobili che sui PC.

Si tratta di una conferma importante, che fa seguito alle voci già udite nei mesi precedenti. Da ora, servizi come Tweetbot, Twitterrific, Talon, Tweetings ed altri ancora non potranno più accedere alle API per le notifiche push ed il refresh automatico della timeline, definite ormai “outdated”, cosa che provocherà di certo problemi importanti per i tanti utenti abituati ad utilizzare queste app. (altro…)

Twitter Lite si aggiorna: arrivano le notifiche push, modalità notturna e altro (download apk)

Nelle ultime ore la versione Lite dell’app Twitter dedicata ai dispositivi Android si è aggiornata nuovamente, ricevendo una sostanziosa lista di nuove funzionalità che vanno a completare l’esperienza utente, rendendola più simile a quella offerta dalla versione completa dell’app.

L’aggiornamento si riferisce alla versione 2.0 di Twitter Lite ed introduce le notifiche push, la modalità per risparmiare traffico dati mobili, la possibilità di salvare le immagini nella memoria interna del dispositivo, i bookmarks e la modalità notturna. (altro…)

Torna all'inizio