Articoli con tag sviluppatore

Dirty Unicorns porta i suoi strumenti di personalizzazione sulle custom ROM a base Oreo (foto)

Se siete amanti del modding e soprattutto delle funzioni offerte dal team Dirty Unicorns, sarete felici di sapere che tali caratteristiche sono ora supportate anche su Android Oreo. Ciò significa che presto potrete utilizzare strumenti come Fling, Pulse e SmartBar anche sulle custom ROM basate sulle versioni 8.0 e successive del robottino verde, personalizzando a piacimento l’interfaccia del vostro dispositivo. (altro…)

Dirty Unicorns porta i suoi strumenti di personalizzazione sulle custom ROM a base Oreo (foto)

Se siete amanti del modding e soprattutto delle funzioni offerte dal team Dirty Unicorns, sarete felici di sapere che tali caratteristiche sono ora supportate anche su Android Oreo. Ciò significa che presto potrete utilizzare strumenti come Fling, Pulse e SmartBar anche sulle custom ROM basate sulle versioni 8.0 e successive del robottino verde, personalizzando a piacimento l’interfaccia del vostro dispositivo. (altro…)

Google vi dà qualche consiglio su come sviluppare app per schermi 18:9

L’esplosione della moda dei dispositivi con schermo 18:9 – iniziata da Galaxy S8 ed LG G6, fino ad arrivare ai recenti Google Pixel 2 XL e OnePlus 5T – ha imposto un ripensamento delle linee guida nello sviluppo delle app per Android, che devono ora adeguarsi al nuovo formato d’immagine leggermente più allungato rispetto al tradizionale 16:9. (altro…)

Google rilascia nuove API per tracciare l’installazione delle proprie app

Google Play - nuovo logo - final

Per uno sviluppatore Android è importante conoscere se le proprie app hanno successo e spesso i dati presenti sul Play Store non bastano a dare indicazioni adeguate. Per fornire ulteriori strumenti in proposito, Google ha rilasciato da poco nuove API dedicate al tracciamento delle installazioni delle app dal suo store ufficiale, in modo da far capire agli sviluppatori se le strategie di marketing adottate stiano funzionando.

Le nuova API Google Play Referrer permettono di ottenere informazioni sicure ed affidabili su alcune importanti statistiche riguardo a come gli utenti conoscono ed installano le app dal Play Store. Implementando le relative librerie nell’apk della propria app, ogni volta che un utente installa il software sarà possibile conoscere da quale URL ha avuto accesso alla pagina dello store, quando è avvenuto il click e quando è iniziata l’installazione. (altro…)

Chrome: nuove API per i contenuti web nelle app e i report per l’esperienza utente

Durante l’ultimo Chrome Dev Summit sono state annunciate due interessanti novità per piattaforma Android, le quali porteranno nuove funzioni per gli utenti e ulteriori strumenti per gli sviluppatori. (altro…)

Google offre 1.000$ a chi vuole andare a caccia di bug nelle più note app per Android

Android Money

La caccia ai bug all’interno delle app mobile non è certo una delle attività preferite da molti per far trascorrere il proprio tempo libero, ma se conoscete bene il mondo Android e volete fare qualche soldo extra, Google è pronta a pagarvi fino a 1.000$! (altro…)

Google vuole ridurre le tasse per gli abbonamenti sul Play Store

Buone notizie per tutti gli sviluppatori Android che realizzano servizi in abbonamento. Sembra che, a partire dal prossimo anno, Google voglia ridurre le tasse relative agli abbonamenti effettuati tramite Play Store, ovvero la quota che ogni sviluppatore deve concedere al gigante californiano per ogni utente che si abbona al suo servizio sfruttando il negozio Google. (altro…)

Torna all'inizio