Articoli con tag personalizzazione

La nuova Samsung Good Lock è davvero promettente: ecco come fare per installarla (foto e download apk)

Pochi giorni fa vi abbiamo parlato del possibile ritorno alla ribalta dell’app Good Lock di Samsung, la quale sarebbe stata totalmente rinnovata rispetto alla versione conosciuta all’epoca di Marshmallow. Oggi possiamo confermare che la versione aggiornata dell’app si è concretizzata in Corea del Sud ed è già disponibile una guida per installarla su tutti i device Galaxy con Android Oreo.

La versione aggiornata di Good Lock include parecchie novità e funzionalità, le quali sono state raccolte nella nostra galleria: (altro…)

La nuova Samsung Good Lock è davvero promettente: ecco come fare per installarla (foto e download apk)

Pochi giorni fa vi abbiamo parlato del possibile ritorno alla ribalta dell’app Good Lock di Samsung, la quale sarebbe stata totalmente rinnovata rispetto alla versione conosciuta all’epoca di Marshmallow. Oggi possiamo confermare che la versione aggiornata dell’app si è concretizzata in Corea del Sud ed è già disponibile una guida per installarla su tutti i device Galaxy con Android Oreo.

La versione aggiornata di Good Lock include parecchie novità e funzionalità, le quali sono state raccolte nella nostra galleria: (altro…)

La nuova Samsung Good Lock è davvero promettente: ecco come fare per installarla (foto e download apk)

Pochi giorni fa vi abbiamo parlato del possibile ritorno alla ribalta dell’app Good Lock di Samsung, la quale sarebbe stata totalmente rinnovata rispetto alla versione conosciuta all’epoca di Marshmallow. Oggi possiamo confermare che la versione aggiornata dell’app si è concretizzata in Corea del Sud ed è già disponibile una guida per installarla su tutti i device Galaxy con Android Oreo.

La versione aggiornata di Good Lock include parecchie novità e funzionalità, le quali sono state raccolte nella nostra galleria: (altro…)

Samsung rilancia l’app Good Lock, ma non sperate di poterla scaricare in Italia

I clienti Samsung di vecchia data forse conosceranno l’app Good Lock, strumento dedicato alla personalizzazione dell’interfaccia di sistema nella schermata di blocco, disponibile per qualche dispositivo Galaxy nell’era Marshmallow. Il servizio non è più stato supportato da Nougat in poi, ma sembra che, dopo anni, l’azienda coreana sia finalmente pronta al suo ritorno.

Su Twitter sono già comparse le prime immagini della nuova versione 2018 di Good Lock, rinnovata nella forma e nella sostanza per adattarsi ad Android Oreo. Ancora una volta è possibile modificare in maniera profonda tutte le sezioni grafiche della lockscreen, in modo da dare il proprio tocco estetico alla parte software del dispositivo, ma sembra che in questa versione sia possibile intervenire anche su altre funzionalità, come il menu app recenti, la schermata home ed altro ancora. (altro…)

Con Android P diremo addio a Substratum (e simili) senza root

Qualche mese fa vi abbiamo riportato una notizia poco simpatica per gli utilizzatori di Substratum, la piattaforma che sfrutta gli overlay di sistema Android per installare temi personalizzati sul proprio device, ed oggi torniamo sull’argomento con una triste conferma: Android P impedirà l’installazione di overlay non di sistema, pertanto sarà impossibile continuare ad usare Substratum a meno di acquisire i permessi di root.

La notizia, o meglio la conferma, arriva da una risposta di un Googler relativamente ad un thread su Google Issue Tracker, la quale chiarisce che sarà impedita l’installazione di overlay personalizzati con Android P. Sembra che la limitazione verrà implementata anche su Android Oreo, mediante una patch software di sicurezza CVE-2017-13263. La ragione di tutto ciò? Per installare gli overlay di Substratum senza permessi di root è necessario eseguire alcuni comandi ADB: questo a Google non piace perché la modalità ADB è concepita per gli sviluppatori e non per questo scopo. (altro…)

Con Android P diremo addio a Substratum (e simili) senza root

Qualche mese fa vi abbiamo riportato una notizia poco simpatica per gli utilizzatori di Substratum, la piattaforma che sfrutta gli overlay di sistema Android per installare temi personalizzati sul proprio device, ed oggi torniamo sull’argomento con una triste conferma: Android P impedirà l’installazione di overlay non di sistema, pertanto sarà impossibile continuare ad usare Substratum a meno di acquisire i permessi di root.

La notizia, o meglio la conferma, arriva da una risposta di un Googler relativamente ad un thread su Google Issue Tracker, la quale chiarisce che sarà impedita l’installazione di overlay personalizzati con Android P. Sembra che la limitazione verrà implementata anche su Android Oreo, mediante una patch software di sicurezza CVE-2017-13263. La ragione di tutto ciò? Per installare gli overlay di Substratum senza permessi di root è necessario eseguire alcuni comandi ADB: questo a Google non piace perché la modalità ADB è concepita per gli sviluppatori e non per questo scopo. (altro…)

Con Android P diremo addio a Substratum (e simili) senza root

Qualche mese fa vi abbiamo riportato una notizia poco simpatica per gli utilizzatori di Substratum, la piattaforma che sfrutta gli overlay di sistema Android per installare temi personalizzati sul proprio device, ed oggi torniamo sull’argomento con una triste conferma: Android P impedirà l’installazione di overlay non di sistema, pertanto sarà impossibile continuare ad usare Substratum a meno di acquisire i permessi di root.

La notizia, o meglio la conferma, arriva da una risposta di un Googler relativamente ad un thread su Google Issue Tracker, la quale chiarisce che sarà impedita l’installazione di overlay personalizzati con Android P. Sembra che la limitazione verrà implementata anche su Android Oreo, mediante una patch software di sicurezza CVE-2017-13263. La ragione di tutto ciò? Per installare gli overlay di Substratum senza permessi di root è necessario eseguire alcuni comandi ADB: questo a Google non piace perché la modalità ADB è concepita per gli sviluppatori e non per questo scopo. (altro…)

Con Android P diremo addio a Substratum (e simili) senza root

Qualche mese fa vi abbiamo riportato una notizia poco simpatica per gli utilizzatori di Substratum, la piattaforma che sfrutta gli overlay di sistema Android per installare temi personalizzati sul proprio device, ed oggi torniamo sull’argomento con una triste conferma: Android P impedirà l’installazione di overlay non di sistema, pertanto sarà impossibile continuare ad usare Substratum a meno di acquisire i permessi di root.

La notizia, o meglio la conferma, arriva da una risposta di un Googler relativamente ad un thread su Google Issue Tracker, la quale chiarisce che sarà impedita l’installazione di overlay personalizzati con Android P. Sembra che la limitazione verrà implementata anche su Android Oreo, mediante una patch software di sicurezza CVE-2017-13263. La ragione di tutto ciò? Per installare gli overlay di Substratum senza permessi di root è necessario eseguire alcuni comandi ADB: questo a Google non piace perché la modalità ADB è concepita per gli sviluppatori e non per questo scopo. (altro…)

Con Android P diremo addio a Substratum (e simili) senza root

Qualche mese fa vi abbiamo riportato una notizia poco simpatica per gli utilizzatori di Substratum, la piattaforma che sfrutta gli overlay di sistema Android per installare temi personalizzati sul proprio device, ed oggi torniamo sull’argomento con una triste conferma: Android P impedirà l’installazione di overlay non di sistema, pertanto sarà impossibile continuare ad usare Substratum a meno di acquisire i permessi di root.

La notizia, o meglio la conferma, arriva da una risposta di un Googler relativamente ad un thread su Google Issue Tracker, la quale chiarisce che sarà impedita l’installazione di overlay personalizzati con Android P. Sembra che la limitazione verrà implementata anche su Android Oreo, mediante una patch software di sicurezza CVE-2017-13263. La ragione di tutto ciò? Per installare gli overlay di Substratum senza permessi di root è necessario eseguire alcuni comandi ADB: questo a Google non piace perché la modalità ADB è concepita per gli sviluppatori e non per questo scopo. (altro…)

Con Android P diremo addio a Substratum (e simili) senza root

Qualche mese fa vi abbiamo riportato una notizia poco simpatica per gli utilizzatori di Substratum, la piattaforma che sfrutta gli overlay di sistema Android per installare temi personalizzati sul proprio device, ed oggi torniamo sull’argomento con una triste conferma: Android P impedirà l’installazione di overlay non di sistema, pertanto sarà impossibile continuare ad usare Substratum a meno di acquisire i permessi di root.

La notizia, o meglio la conferma, arriva da una risposta di un Googler relativamente ad un thread su Google Issue Tracker, la quale chiarisce che sarà impedita l’installazione di overlay personalizzati con Android P. Sembra che la limitazione verrà implementata anche su Android Oreo, mediante una patch software di sicurezza CVE-2017-13263. La ragione di tutto ciò? Per installare gli overlay di Substratum senza permessi di root è necessario eseguire alcuni comandi ADB: questo a Google non piace perché la modalità ADB è concepita per gli sviluppatori e non per questo scopo. (altro…)

Torna all'inizio