Articoli con tag oneplus 6t

Nei benchmark di AnTuTu Snapdragon 855 batte tutti (anche iPhone XS), e forse può fare ancora meglio (foto)

Se si parla di benchmark, probabilmente il primo nome che viene in mente è AnTuTu. Negli anni è diventato uno dei caposaldi del settore, e spesso è in prima linea (con il suo AnTuTu Labs) per mostrare al mondo le potenzialità e le capacità di nuovi processori o dispositivi.

Per questo non dovrebbe stupirvi che l’azienda abbia in casa un suo dispositivo di test equipaggiato con Snapdragon 855 (le altre specifiche includono 6GB di RAM, schermo QHD e 128GB di memoria interna) e abbia usato proprio questo dispositivo per eseguire dei benchmark comparativi. (altro…)

OnePlus 6T: un fulmine imperfetto | Recensione

OnePlus 6T è sicuramente uno degli smartphone (se non lo smartphone) protagonisti della fine 2018 che si è parecchio arricchito di tecnologia. Riuscirà un nuovo arrivato a sbaragliare la concorrenza pur essendo uno stretto derivato del suo modello precedente lanciato appena 6 mesi fa? Di seguito il nostro verdetto.

(...)
Continua a leggere OnePlus 6T: un fulmine imperfetto | Recensione su Androidiani.Com (altro…)

Top 10 Android di AnTuTu a dicembre 2018: rispetto al mese precedente cambia ben POCO

I lettori ci scuseranno se ci siamo lasciati ad andare all’ennesimo gioco di parole sul POCOPHONE F1, ma questa volta ci è stata servita su un piatto d’argento e non abbiamo saputo resistere. Già perché la classifica AnTuTu dei migliori 10 smartphone Android per il mese di dicembre 2018 è una riproposizione in fotocopia di quella del mese passato, ad eccezione proprio del POCO F1, che si conquista la decima piazza a discapito di Meizu 16th.

Nulla cambia nelle prime sei posizioni della Top 10 Performance di AnTuTu, con la gamma Mate 20 di Huawei a farla da padrona – forte del potentissimo Kirin 980, unico SoC di nuova generazione sul mercato e primo in campo Android a vantare il nuovo processo costruttivo a 7 nm – se non fosse per Mate 20 Pro e Mate 20 che si scambiano le posizioni, con quest’ultimo ora in grado di guardare tutti dall’alto. (altro…)

Recensione OnePlus 6T McLaren: fantastico, ma per pochi (foto e video)

Sarà una recensione atipica quella di questo OnePlus 6T McLaren Edition. Il motivo è presto detto: si tratta di una variante di OnePlus 6T che differisce in così poche cose da rendere inutile un’altra recensione completa. Il suggerimento quindi, prima di proseguire con la lettura, è di leggere la recensione completa di OnePlus 6T.

Un minimo di storia: OnePlus 6T è stato lanciato a fine ottobre ed è a dicembre che l’azienda ha scelto, in collaborazione con la famosa casa automobilistica e di corse, di realizzare una variante McLaren Edition di questo modello. È una moda che riprende quanto già visto da OPPO con Lamborghini, Honor con Audi e Huawei con Porsche. Questa variante non fa differenza, cambiano alcune specifiche ma il prodotto rimane in sostanza quello. (altro…)

Non aggiornate OnePlus 6T McLaren manualmente, il brick è dietro l’angolo

I fan più sfegatati del brand cinese OnePlus sapranno per certo che gli aggiornamenti OTA per i loro smartphone (ovvero quelli che arrivano direttamente sul telefono tramite download) vengono anticipati spesso da un pacchetto zip rilasciato in concomitanza con l’inizio degli aggiornamenti scaglionati, tanto che esistono vari “trucchi” per velocizzare gli aggiornamenti, fra cui proprio quello di installare il suddetto pacchetto.

Sembra che vari utenti, fra qui un nostro utente che ci ha segnalato il problema si siano trovati con una brutta notizia dopo l’aggiornamento manuale del proprio OnePlus 6T McLaren. In alcuni casi sembra che lo smartphone smetta di rispondere, diventando quindi in gergo brickato. Lo smartphone dopo il riavvio infatti non si avvia più in fastboot, recovery o in nessun altro modo, impedendo all’utente di agire in alcun modo e rendendo necessario l’intervento dell’assistenza. (altro…)

OnePlus 6 e 6T: in distribuzione la Open Beta 10 e 2 di OxygenOS

OnePlus 6 e 6T ricevono una nuova versione del sistema OxygenOS in versione Beta aggiornandosi alla release 10 e 2, includendo tante novità e miglioramenti.

(...)
Continua a leggere OnePlus 6 e 6T: in distribuzione la Open Beta 10 e 2 di OxygenOS su Androidiani.Com


(altro…)

Volete dare un tocco più personale a OnePlus 6T? Ecco due piccole mod per farlo (foto)

Se avete un OnePlus 6T e volete personalizzarlo sin nel dettaglio, ci sono due piccoli strumenti che vi aiuteranno a realizzare tale desiderio. Entrambi sono dedicati alla customizzazione dell’icona del lettore impronte, quella che si trova nella parte bassa della schermata di blocco, e vi daranno molta più libertà in proposito.

Il primo strumento è una mod utilizzabile solo per i terminali con root attivo e permette di sostituire l’icona predefinita per il lettore impronte con una qualsiasi immagine. Come potete vedere nelle immagini a fine articolo, è possibile applicare foto e icone di tutti i tipi, senza nessun limite alla fantasia. Per maggiori dettagli sull’installazione di questa mod, potete andare sul thread dedicato su XDA a questo indirizzo. (altro…)

Per OnePlus 6T, Moto Z3 e Xiaomi Redmi 6 / 6A arriva il supporto ufficiale TWRP

Buone notizie per gli amanti del modding possessori di OnePlus 6T, Motorola Moto Z3, Xiaomi Redmi 6 / 6A, i quali potranno iniziare a divertirsi con custom ROM e annessi grazie al supporto ufficiale della più celebre custom recovery del panorama Android, la TWRP.

L’installazione di una custom recovery è uno dei primi passi fondamentali per aprirsi la strada a tutte le operazioni di modding. Di seguito listiamo tutti i dispositivi che hanno ottenuto il supporto ufficiale della TWRP oltre ai dispositivi citati sopra, con i relativi link di download dei file necessari all’installazione: (altro…)

OnePlus 6T McLaren Edition contagia tutti i OnePlus 6 o 6T grazie ad un semplice modulo Magisk

Difficilmente gli amanti del marchio OnePlus e della casa automobilistica McLaren non hanno subito il fascino della nuova edizione esclusiva di OnePlus 6T. Non tutti però sono entusiasti dell’idea di sborsare ben 709€ per portarselo a casa, a maggior ragione se hanno da poco acquistato la versione standard. Se però siete appassionati di modding e volete trasformare il vostro OnePlus 6/6T nella McLaren Edition – quantomeno nel software – il procedimento è più facile di quanto immaginereste.

Qualcuno di voi potrebbe già essersi arrangiato manualmente, scaricando ed impostando manualmente gli sfondi, le suonerie e la boot animation ufficiali di OnePlus 6T McLaren Edition. Per le prime due categorie, non sono nemmeno necessari i privilegi di root, mentre per sostituire la boot animation sì. Se dunque volete completare il lavoro, potete affidarvi ad un metodo più pratico e veloce: Magisk. (altro…)

OnePlus 6T: in rollout OxygenOS 9.0.10 e la prima Open Beta

OnePlus 6T riceve ufficialmente la nuova versione della OxygenOS 9.0.10 introducendo le patch di sicurezza relative al mese di dicembre e una serie di Bug Fix.

(...)
Continua a leggere OnePlus 6T: in rollout OxygenOS 9.0.10 e la prima Open Beta su Androidiani.Com


(altro…)
Torna all'inizio