Articoli con tag Intelligenza Artificiale

Xiaomi ha sviluppato un’IA fotografica in grado di correggere automaticamente esposizione e colore (foto)

Mai come nel 2018 si è chiamata in causa l’Intelligenza Artificiale nel mondo della fotografia (anche a sproposito). Stavolta però il termine sembra usato con pertinenza: Xiaomi ha pubblicato una nuova ricerca in cui spiega in dettaglio il funzionamento di DeepExposure. Si tratta di un’IA in grado di migliorare la resa fotografica di uno scatto correggendo automaticamente l’esposizione e la resa del colore.

Sfruttando algoritmi tipici del machine learning (come la rete antagonista generativa e l’apprendimento asincrono antagonista) l’IA sviluppata dall’azienda cinese sarebbe in grado di scomporre l’immagine in diverse parti, valutarne l’esposizione sia singolarmente che a livello globale, applicare le dovute correzioni e poi fonderle insieme per ricostruire la foto originale. Il risultato finale è un’immagine dettagliata e con un’esposizione bilanciata. (altro…)

Honor Magic 2 si aggiorna: ora identifica le calorie ed il peso dei cibi soltanto guardandoli (foto)

Honor Magic 2 ha ricevuto un nuovo aggiornamento software che integra una funzionalità molto utile e particolare che lo rende ancor più interessante.

La novità consiste nella possibilità di identificare il peso calorico e quello in massa dei cibi soltanto inquadrandoli con la fotocamera del dispositivo: nella galleria in basso potete osservare alcuni esempi pratici della funzionalità descritta, nonostante l’intelligenza artificiale che la anima possa fallire a volte (il pesce è stato identificato come pollo). La novità arriva integrata in HiVision, la quale si avvicina molto alle potenzialità di Google Lens. (altro…)

Google Duplex ufficialmente disponibile per alcuni utenti, non sperate che siano italiani (video e foto)

Google ha iniziato ufficialmente il rollout di Duplex, la potete intelligenza artificiale in grado di gestire telefonate con esseri umani in totale autonomia. La novità è già disponibile per alcuni possessori di Pixel statunitensi in alcune città selezionate.

La versione di Google Duplex appena rilasciata è in grado di effettuare la prenotazione di un tavolo in alcuni ristoranti in determinate città statunitensi: come potete vedere dal video riportato in fondo all’articolo, l’IA agisce per mezzo di Google Assistant raccogliendo le informazioni necessarie per la prenotazione desiderata, per poi effettuarla in totale autonomia. Peccato non poter vedere l’eventuale reazione del gestore del ristorante dopo aver risposto a Duplex. (altro…)

Sapevate che Honor Magic 2 può anche tradurre le telefonate in tempo reale? (foto e video)

Tra le varie caratteristiche che rendono Honor Magic 2 uno degli smartphone più interessanti del momento ce n’è una di cui non si è ancora parlato: la traduzione in tempo reale offerta dall’assistente intelligente. L’ultimo top di gamma Honor infatti è equipaggiato con YoYo, un’IA in grado di offrire molti servigi (anche se la maggior parte sono indirizzati a utenti cinesi). Uno dei pochi che invece può essere utile anche a chi non viene dall’Estremo Oriente è la traduzione effettuata durante le telefonate.

Come potete vedere e sentire nel video riportato qui sotto, girato da uno degli editor di XDA durante un test, Honor Magic 2 permette di parlare con un interlocutore in un’altra lingua traducendo simultaneamente quello che si dice. Bisogna notare però che si tratta di un primo passo che, per quanto apra affascinanti spiragli sul futuro, è ancora piuttosto limitato. (altro…)

Huawei Mate 20 Pro canta con le balene: scoprite come ci riesce (video)

Huawei ha annunciato l’interessante e originale progetto denominato “The Frequency of Love“, realizzato in collaborazione con WWF Italia, che ha l’obiettivo di fondere il mondo della tecnologia con quello della natura.

Usando la potente intelligenza artificiale fornita dal SoC Kirin 980, il nuovo top di gamma Huawei Mate 20 Pro può riconoscere ed armonizzare le frequenze dei vocalizzi delle megattere nella fase del corteggiamento. Il risultato finale sono delle vere e proprie melodie, ascoltabili ed apprezzabili anche dall’orecchio umano: come se si ascoltasse la storia d’amore dei grandi cetacei. In generale, i canti delle megattere non sono riconoscibili a pieno dal nostro udito. (altro…)

Non dovrete più cercare le GIF da inserire con Gboard: l’IA vi suggerirà le più attinenti ai vostri messaggi (foto)

Google ha annunciato un’importante novità per Gboard, la sua nota tastiera virtuale per dispositivi mobili, che investirà l’uso delle GIF. Grazie al supporto dell’intelligenza artificiale, la tastiera offrirà dei suggerimenti automatici di GIF più attinenti alla conversazione.

Potete osservare la novità descritta nell’animazione riportata nella galleria in basso: una volta scritto il testo relativo al “buon giorno“, noterete l’icona delle GIF apparire sul lato sinistro in sostituzione del logo Google, la quale offre l’accesso ai suggerimenti di GIF automatici in base al contesto della conversazione. Vedete che è possibile scegliere tra diversi suggerimenti, tutti facenti parte della stessa tematica. (altro…)

Il nuovo SoC di Galaxy S10 punterà forte sull’intelligenza artificiale e a giovarne saranno soprattutto le foto

L’intelligenza artificiale è ormai da tempo sulla cresta dell’onda nel settore mobile, con i principali produttori a fare a gara nell’offrire funzionalità smart che ne facciano uso. Apple e Huawei, con la loro nuova generazione di SoC a 7 nm, hanno premuto ulteriormente sull’acceleratore, ma anche Google non è stata da meno con i suoi nuovi Pixel 3. Samsung da questo punto di vista è ancora un gradino sotto, ma state sicuri che presto la musica cambierà.

Non è un segreto infatti che il prossimo smartphone top di gamma del colosso coreano, ossia Galaxy S10, anticiperà la tabella di marcia dei suoi predecessori, svelandosi al mondo intero probabilmente già ad inizio gennaio. E dalle nostre parti, la gamma S10 sarà animata dal SoC Exynos 9820, che con l’A12 Bionic e il Kirin 980 non condividerà soltanto il processo costruttivo a 7 nm, ma anche una ancora più spiccata propensione all’intelligenza artificiale. (altro…)

Il nuovo SoC di Galaxy S10 punterà forte sull’intelligenza artificiale e a giovarne saranno soprattutto le foto

L’intelligenza artificiale è ormai da tempo sulla cresta dell’onda nel settore mobile, con i principali produttori a fare a gara nell’offrire funzionalità smart che ne facciano uso. Apple e Huawei, con la loro nuova generazione di SoC a 7 nm, hanno premuto ulteriormente sull’acceleratore, ma anche Google non è stata da meno con i suoi nuovi Pixel 3. Samsung da questo punto di vista è ancora un gradino sotto, ma state sicuri che presto la musica cambierà.

Non è un segreto infatti che il prossimo smartphone top di gamma del colosso coreano, ossia Galaxy S10, anticiperà la tabella di marcia dei suoi predecessori, svelandosi al mondo intero probabilmente già ad inizio gennaio. E dalle nostre parti, la gamma S10 sarà animata dal SoC Exynos 9820, che con l’A12 Bionic e il Kirin 980 non condividerà soltanto il processo costruttivo a 7 nm, ma anche una ancora più spiccata propensione all’intelligenza artificiale. (altro…)

Alexa e Just Eat, un connubio gustoso

Si innova il mercato del digital food delivery grazie alla skill Just Eat ed all’intelligenza artificiale messa a disposizione da Amazon Alexa.

(...)
Continua a leggere Alexa e Just Eat, un connubio gustoso su Androidiani.Com


(altro…)

Vodafone sbarca su Amazon Echo: presto potrete dire “Alexa, chiedi a TOBi quanti Giga mi rimangono”

Giusto ieri vi riportavamo la notizia dell’arrivo in Italia di Amazon Echo, lo smart speaker del colosso dell’e-commerce equipaggiato con l’assistente intelligente Alexa. Il gadget tecnologico è già disponibile per l’acquisto e i primi pacchi verranno consegnati entro fine mese, per cui quale occasione migliore per annunciare la collaborazione con Vodafone.

Dal momento del lancio infatti i clienti dell’operatore rosso che hanno un dispositivo Amazon Echo potranno dialogare con TOBi, l’assistente virtuale di Vodafone, chiedendo informazioni in tempo reale su contatori, credito residuo, saldo dei punti Happy e tanto altro. Per accedere a tutto ciò basterà scaricare la skill di TOBi dall’Alexa Skill Store. In questo modo le sue funzioni verranno integrate e si potrà interagire con i comandi vocali. (altro…)

Torna all'inizio