Articoli con tag Huawei P20 Lite

Huawei P20 Lite si aggiorna in Italia: arrivano le patch di febbraio 2019

Piccole novità in arrivo per Huawei P20 Lite, che si appresta a ricevere le patch di sicurezza di febbraio 2019 grazie ad un nuovo aggiornamento rilasciato da Huawei per la variante no brand del dispositivo.

Il codice del nuovo firmware è ANE-LX1 8.0.0.161 (c432), mentre il peso dell’aggiornamento è di circa 386 MB. L’unica novità di rilievo sono le già citate patch di sicurezza Google, aggiornate al 1° febbraio 2019. (altro…)

Wind regala 10 GB in più al mese a chi acquista alcuni smartphone Samsung e Huawei: ecco quali

Wind ha annunciato un’interessante iniziativa promozionale dedicata a coloro che acquisteranno alcuni smartphone a rate, in particolare device Samsung e Huawei, che prevede un quantitativo ulteriore di traffico dati mensile.

I clienti che acquisteranno a rate Samsung Galaxy J6, Huawei P20 Lite, Mate 20 Lite e Y6 (2018) riceveranno 10 GB di traffico dati in più al mese per tutta la durata del periodo contrattuale di rateizzazione. Nello specifico verranno attivate due promozioni che, combinate insieme, apporteranno 10 GB in più al mese al proprio bundle dati. (altro…)

Huawei P20 Lite riceverà Android Pie ad aprile, ma si consola con le patch di gennaio

Huawei P20 Lite è rimasto l’unico modello della gamma P20 a non aver ancora ricevuto il tanto desiderato aggiornamento ad Android 9.0 Pie. Le cose, però, dovrebbero cambiare nel giro dei prossimi mesi, visto che la nuova versione software è sempre più vicina e sono già in arrivo piccole novità.

Per cominciare, in alcune aree del mondo è già in rollout il nuovo aggiornamento software con le patch di sicurezza di gennaio 2019. Sebbene tale versione sia ancora basata su Oreo, si tratta comunque di un buon passo in avanti. Al momento non ci sono ancora segnalazioni per quanto riguarda l’arrivo in Italia, ma dovrebbe avvenire entro i prossimi giorni. (altro…)

TIM rinnova le sue offerte per acquistare a rate smartphone Samsung e Huawei (compreso l’ultimo P Smart 2019)

TIM sta per modificare le sue offerte che prevedono la possibilità di acquistare a rate uno smartphone Samsung o Huawei e introdurrà anche il nuovissimo Huawei P Smart 2019 nel suo listino. Dal 14 fino al 27 gennaio (salvo proroghe e fino ad esaurimento scorte) i clienti TIM possono acquistare uno dei telefoni elencati di seguito. Vi invitiamo a fare attenzione alle condizioni che variano a seconda del tempo trascorso con l’operatore ed altri parametri.

Wind: le promozioni per i clienti e le offerte in scadenza con iPhone XR e Huawei P20

Facciamo il punto sulle varie offerte Wind e sulla loro scadenza, anche per quelle abbinabili ad uno smartphone mediante l’opzione Telefono Incluso.

Al momento, le offerte Wind attivabili nei punti vendita sono: (altro…)

Ghiotta occasione per alcuni clienti Wind: Huawei P20 e P20 Lite a rate a partire da 159,90€ complessivi

Secondo le segnalazioni di alcuni utenti, nelle scorse ore Wind ha lanciato una nuova campagna promozionale rivolta ad alcuni già clienti selezionati, che consiste nell’offrire l’acquisto a rate di Huawei P20 Lite e P20, a prezzi complessivi decisamente favorevoli rispetto ai prezzi medi online dei due dispositivi.

  • Huawei P20 Lite: al costo di 3€ al mese per 30 mesi, a fronte di un anticipo di 69,90€ (costo complessivo: 159,90€), con l’aggiunta di 10 GB di traffico dati al mese per tutta la durata della rateizzazione. Metodo di pagamento: carta di credito
  • Huawei P20: al costo di 5€ al mese per 30 mesi, a fronte di un anticipo di 99,90€ (costo complessivo: 249,90€), con l’aggiunta di 1 GB di traffico dati al mese per tutta la durata della rateizzazione. Metodo di pagamento: carta di credito
  • (altro…)

Google ARCore: arriva il supporto per P20 Lite e Galaxy A3, insieme ad un paio di interessanti novità

Ad un mese di distanza dal rilascio della versione 1.5, Google ARCore si aggiorna nuovamente, aggiungendo il supporto ad un paio di nuovi dispositivi e arricchendosi con alcune novità software degne di nota.

Partiamo proprio da queste ultime, in particolare dalla migliorata gestione degli effetti di luce di Sceneform. Come potete vedere dall’immagine in galleria, che confronta la versione 1.5 (a sinistra) con la nuova versione 1.6 (a destra), i risultati sono ora più realistici e apprezzabili. Inoltre, sono stati anche introdotti alcuni strumenti per la registrazione dello schermo, utili per gli sviluppatori nel processo di creazione di app per la realtà aumentata. (altro…)

Wind propone Huawei P20 Lite a 3€ al mese ad alcuni suoi clienti

Wind ha avviato un’iniziativa promozionale dedicata ad alcuni suoi clienti selezionati che riguarda la sottoscrizione di un abbonamento con l’opzione Telefono Incluso Per Te, comprendente Huawei P20 Lite con rate scontate rispetto alle tariffe standard.

Tutti i clienti selezionati riceveranno un SMS relativo alla campagna, nel quale viene comunicato che si ha tempo fino al prossimo 10 dicembre per aderire alla promozione recandosi in un punto vendita Wind: l’acquisto dello smartphone prevede un anticipo di 69,90€ e 30 rate mensili da 3€. L’eventuale rata finale ammonta a 200€ (in caso di non rispetto dei 30 mesi di contratto). I clienti che sottoscriveranno questo tipo di opzione riceveranno anche 10 GB di traffico dati aggiuntivi. (altro…)

Black Friday propizio per chi passa a Wind: minuti illimitati, 50 GB e P20 Lite o Galaxy J6 a 8,99€ / mese

Wind ha annunciato la sua nuova offerta dedicata ai clienti degli altri operatori che vorranno acquistare una nuova SIM con contestuale richiesta di portabilità, in occasione del Black Friday 2018.

Dal 23 al 26 novembre sarà possibile attivare un’edizione speciale del classico pacchetto Wind Smart Pack con smartphone incluso. La tariffa mensile corrisponde a 8,99€ ed il bundle include: (altro…)

ARCore si aggiorna 1.5 e arriva su un mucchio di smartphone nuovi, meno nuovi e ancora inediti (APK download)

Il team di Google che si occupa di ARCore, l’app dedicata alla Realtà Aumentata, ha rilasciato oggi un aggiornamento. Come accade spesso il changelog non riporta novità di rilievo, ma i colleghi di Android Police non si sono accontentati del resoconto ufficiale e hanno analizzato l’APK.

Nel codice hanno rintracciato riferimenti a parecchi modelli di smartphone che hanno ricevuto il supporto e che quindi possono installare l’applicazione. In alcuni casi accanto alla sigla identificativa del dispositivo c’è anche il nome commerciale, ma curiosamente accanto a dispositivi dell’ultim’ora ce ne sono alcuni non proprio recenti e soprattutto anche alcuni non ancora disponibili o proprio del tutto sconosciuti. (altro…)

Torna all'inizio