Articoli con tag Google Chrome

Google Chrome desktop: finalmente in arrivo la modalità lettura

Nonostante la maggior parte dei browser web su desktop utilizzi questa funzionalità già da tampo, Chrome non l’ha ancora implementata ma, finalmente, ha dato il via ai primi test per mettersi in pari.(...)
Continua a leggere Google Chrome desktop: finalmente in arrivo la modalità lettura su Androidiani.Com


(altro…)

Chrome in pericolo: allarme virus per chi usa gli ad blocker

Un gruppo di ricercatori ha rilevato vulnerabilità negli ad blocker, che consentirebbero ad alcuni siti web e a potenziali malware di accedere ai computer con questi programmi installati. I più esposti sarebbero Adblock Plus, Adblock e UBlock, ma molti altri sono a rischio.(...)
Continua a leggere Chrome in pericolo: allarme virus per chi usa gli ad blocker su Androidiani.Com


(altro…)

Se volete le estensioni di Chrome desktop su smartphone, vi serve Kiwi

Kiwi è un browser mobile alternativo, basato su Chromium, che cerca di fare le scarpe a Google Chrome, promettendo il 10% di performance in più rispetto al famoso browser. Ma non è solo questo il vantaggio di Kiwi: da oggi arriva anche la possibilità di installare le estensioni di Chrome desktop!

Farlo è abbastanza semplice: dopo aver installato il browser, bisogna aprirlo, andare nella pagina chrome://extensions e attivare la Developer mode (se non dovesse comparire basta ricaricare la pagina). Fatto questo, basta accedere alla pagina desktop del Chrome store e installare le estensioni che ci interessano. (altro…)

Ora potete far girare Windows 10 sul vostro OnePlus 6T e giocare a “Call of Duty: Modern Warfare 2” (video)

Qualcomm realizza da tempo processori per laptop ultraleggeri equipaggiati con Windows 10, ma è solo grazie al recente arrivo di una versione del sistema operativo compatibile con chip ARM che si sono aperte le porte ai porting su SoC Snapdragon. In altre parole, questo fa sì che ora sia possibile far girare Windows 10 anche su smartphone.

Qualche giorno fa l’utente NTAuthor su Twitter ha postato una demo del programma su Pixel 3 XL, mentre oggi sono apparsi i primi video che testimoniano lo sbarco anche su OnePlus 6T. Stando a quanto si vede il touchscreen funziona correttamente e molte applicazioni – tra cui anche il browser Chromesembrano non avere alcun problema. (altro…)

Vi siete mai chiesti com’è fatto uno smartphone senza Google e Chrome? Eccolo, è Wiko View 2 Pro Qwant

Una delle conseguenze della recente multa inflitta dall’Antitrust europea a Google è stata la creazione di diversi pacchetti di licenze che consentissero ai produttori di accedere al reame Android, con tutte le sue app, senza dover accettare anche il motore di ricerca di BigG e il suo browser Chrome.

Finora però nessuno aveva ancora intrapreso questa strada, vuoi perché in fin dei conti si tratta di applicazioni diffusissime tra gli utenti di tutto il mondo, vuoi perché il produttore è comunque tenuto a pagare per l’accesso al Play Store. (altro…)

I gruppi di schede per Chrome sono vicinissimi e vi piaceranno: vediamo come funzioneranno (video)

Google non smette mai di innovare i suoi prodotti e per questo spesso vi mostriamo alcuni dei test che conduce per le sue app. Qualche giorno fa vi abbiamo mostrato la disposizione a griglia delle schede di Chrome ed oggi vi mostriamo come funzioneranno i gruppi di scheda per il noto browser web.

Il video che potete osservare in basso vi mostra una chiara anteprima della funzionalità: mediante una pressione prolungata è possibile assegnare la relativa scheda al gruppo, mentre la disposizione delle schede stesse è di tipo a griglia. La funzionalità è stata attivabile per un certo periodo di tempo in Chrome Canary, mediante il seguente comando: (altro…)

Le gesture per la navigazione approdano anche su Google Chrome (aggiornato: flag per la versione stabile)

La corsa agli smartphone borderless ha sancito il rilancio definito dei sistemi di navigazione tramite gesture, ormai adottati da quasi tutti i produttori, che hanno mandato in soffitta i soft touch e anche la barra di navigazione a schermo. Fra tutti, Google è rimasta ancora una voce fuori dal coro, rivoluzionando la sua nav bar, ma di fatto lasciandola ancora in bella vista. Ma il colosso di Mountain View sembra avere altri progetti per le tanto celebrate gesture.

Recentemente si è infatti scoperto che su Chrome Canary – il ramo di sviluppo più sperimentale per il celebre web browser di Big G – sia possibile attivare un flag, che abilita l’utilizzo di alcune gesture per la navigazione web, già viste su Chrome OS. In particolare, tramite uno swipe da sinistra verso destra e da destra verso sinistra, è possibile saltare avanti e indietro fra le pagine web visitate – guardate il video a fine articolo, per averne una dimostrazione pratica. (altro…)

E se Google puntasse a trovare il prossimo miliardo di utenti per Android tra i feature phone? (foto)

Quella del prossimo miliardo di utenti è un’espressione ricorrente che si riferisce alla ricerca di nuovi mercati da aggredire. Finora Google, con la sua creatura Android , ha dimostrato di non temere nessuno, ma ha sempre mirato in alto. Recentemente il progetto Android Go ha dimostrato un nuovo interesse verso regioni ancora poco battute, ma la scoperta di oggi potrebbe spostare l’asticella ancora più in basso.

Nel codice Gerrit di Chromium infatti sono state rinvenute diverse tracce di una modalità touchless per il browser Chrome. Si pensava potesse fare riferimento ad Android TV o ad altre piattaforme diverse da smartphone/tablet che non funzionano necessariamente con il touch. Fino a quando uno degli sviluppatori non ha fornito le immagini che vedete più in basso. Questi due screenshot – praticamente identici tra loro – fanno capire immediatamente che si sta parlando di feature phone. (altro…)

Chrome sta testando un modo per rubarvi (poca) porzione di schermo (foto)

Una delle maggiori differenze tra l’utilizzo di Chrome su uno smartphone o su un PC, è la visualizzazione delle schede aperte: nel primo caso abbiamo un pulsante in alto che ci mostra il numero di schede aperte, mentre nel secondo abbiamo una lista tramite la quale saltare rapidamente da una scheda all’altra.

Il team di Chrome però sta testando un nuovo cambio di interfaccia che, al prezzo di un po’ di spazio occupato, ci darà la stessa comodità del desktop anche sullo smartphone. Il risultato? Lo vedete in galleria. Le schede aperte appariranno come icone in fondo alla pagina, e tappando su una di queste sarà possibile saltare direttamente da una scheda all’altra. (altro…)

Avete mai provato Kiwi? Il browser alternativo con performance più veloci del 10% rispetto a Chrome

Quando si parla di browser da mobile il pensiero va diritto su Google Chrome o a qualsiasi altra applicazione è presente di default sul vostro dispositivo. Alla fine perché complicarsi la vita se uno vuole semplicemente navigare senza particolari necessità? A questo bisogna aggiungere che la maggior parte dei browser alternativi in circolazione usano Chromium come base oppure ne sfruttano il motore. Il risultato è che molto spesso le differenze tendono ad assottigliarsi.

Molto spesso però non vuol dire sempre. Un esempio in questo senso è rappresentato da Kiwi. Anche se è in effetti basato su Chromium, Kiwi possiede un ad-blocker incorporato, la possibilità di attivare il tema scuro e soprattutto viene aggiornato con buona frequenza. (altro…)

Torna all'inizio