Articoli con tag Garmin

I wearable non hanno mai venduto tanto come nel 2018, ma il re rimane solo uno (sempre il solito)

Il nuovo report diffuso da Strategy Analytics illustra una situazione molto positiva per quanto riguarda la diffusione dei wearable, che tra ottobre e dicembre 2018 hanno fatto registrare ottimi dati di vendita.

Le spedizioni di dispositivi indossabili nel Q4 2018 ammontano ad oltre 18 milioni di unità, con una crescita del 56% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Metà del totale riguarda proprio lo smartwatch di Apple, che rimane primissimo anche se perde circa 17 punti percentuali rispetto al 2017 per quanto riguarda il market share. (altro…)

Garmin Pay è ora disponibile anche per i titolari di CartaBCC: ecco gli smartwatch che lo supportano

Garmin ha annunciato l’estensione del supporto di Garmin Pay, la sua piattaforma di pagamenti digitali per dispositivi indossabili, ai titolari di CartaBCC.

Il brand dell’istituto di credito Iccrea Banca riunisce tutte le carte di pagamento della Banca di Credito Cooperativo: i titolari di queste carte potranno godere del supporto Garmin Pay per effettuare pagamenti contactless attraverso il proprio smartwatch Garmin, usando il circuito Mastercard o Maestro. (altro…)

Xiaomi corre forte nel settore wearable anche in Europa: stacca persino Apple e si conquista il primato (foto)

Un paio di settimane fa vi abbiamo riportato i dati diffusi da IDC relativi al mercato globale degli wearable, aggiornati al terzo trimestre di quest’anno. In attesa della fine del 2018 e dell’opportunità di tirare le somme definitive di questa annata, oggi concentriamo il nostro sguardo sull’area economica che comprende l’Europa, l’Africa e il Medio Oriente, sottolineando subito un comune denominatore rispetto al panorama internazionale: Xiaomi.

Il colosso cinese è infatti una presenza sempre più ingombrante nel Vecchio Continente e, dopo essersi affermato come uno dei principali produttori di smartphone in pochi mesi dal suo sbarco, è riuscito a fare ancora meglio nel mercato dei dispositivi indossabili. Fitbit infatti, nella sua difficile ma proficua transizione fra produttore di smartband a quello di smartwatch, è costretto ad arretrare al secondo posto, a vantaggio proprio di Xiaomi. Apple deve addirittura accontentarsi del terzo gradino del podio, tallonata da Samsung. Più staccata Garmin. (altro…)

È un’ottima annata per il mercato smartwatch e buona parte del merito è di chi forse non vi aspettereste

Se di tablet se ne stanno vendendo sempre meno, lo stesso non si può dire per l’altra delle categorie controverse riconducibili al grande mercato mobile. Ci riferiamo agli smartwatch, a lungo considerati come dispositivi dall’utilità discutibile, ma che in questi primi tre trimestri del 2018 si stanno prendendo una bella rivincita, quasi raddoppiando il numero di unità spedite nel mondo, rispetto allo stesso periodo del 2017.

Come riportato da Strategy Analytics, sul gradino più alto del podio rimane saldamente Apple, i cui Watch – ancora di più dopo il lancio dell’ottimo Serie 4 – sembrano fare una corsa a sé, con 4,5 milioni di unità spedite e il 45% di quote di mercato complessive. Il diretto inseguitore si deve infatti accontentare di spedizioni tre volte inferiori, ma ciò non toglie meriti alla sua poderosa ascesa. (altro…)

Garmin e BNL Gruppo BNP Paribas allargano la compatibilità di Garmin Pay anche alle carte Maestro

Importanti novità per i possessori di un dispositivo indossabile firmato Garmin e clienti BNL Gruppo BNP Paribas. La collaborazione fra i due colossi ha consentito l’avvio, durante lo scorso mese di luglio, di Garmin Pay, un metodo di pagamento contactless che sfrutta il modulo NFC integrato in diversi wearable di Garmin, virtualizzando una carte di debito MasterCard. Ora però, il novero delle carte supportate si allarga.

Da ora infatti, anche i possessori di una carta di credito del circuito Maestro, rilasciata da BNL o Hello bank!, potranno godere dei pagamenti contactless tramite il proprio dispositivo indossabile Garmin. In particolare, i modelli supportati sono gli smartwatch Garmin Forerunner 645 e Forerunner 645 Music, vívoactive 3 e vívoactive 3 Music e gli sportwatch Fenix 5 Plus, nonché gli indossabili per aviatori D2 Delta. (altro…)

Garmin lancia Instinct: lo smartwatch GPS per chi vuole una vita spericolata (foto)

Garmin è uno dei produttori più apprezzati nel settore degli wearable, in particolare in quello degli smartwatch per spotivi. L’ultimo modello della serie si chiama Instinct ed è rivolto agli amanti delle attività più impegnative anche in condizioni climatiche estreme, pur non disdegnando le tranquille sessioni sportive in città.

È infatti completissima la connettività, con ricevitore GPS, GLONASS e persino Galileo – per garantire una localizzazione precisa anche in aree remota – non mancano poi bussola a tre assi, altimetro e barometro, mentre lo standard militare USA 810G ne certifica la resistenza termica, agli urti e l’impermeabilità fino a 100 metri. Se poi vi accorgeste di esservi persi in mezzo al nulla, grazie alla funzione TrackBack l’orologio saprà guidarvi nel ripercorrere il tragitto che vi siete lasciati alle spalle, permettendovi di fare ritorno alla base in tranquillità. La batteria di Garmin Instinct è inoltre capace di durare per 16 ore continuative con GPS attivo – e 14 giorni con uso tradizionale. (altro…)

Garmin Fenix 5 Plus ha una nuova app di Spotify tutta per lui, completamente standalone

Ottime notizie per i possessori di Garmin Fenix 5 Plus, soprattutto per gli amanti della musica. Da ora tutti gli smartwatch di questa gamma supportano la nuova app di Spotify ad essi dedicata, che consente di ascoltare la musica anche offline senza il bisogno di uno smartphone collegato.

La nuova app si può scaricare dallo store Garmin Connect IQ e s’installa direttamente sullo smartwatch. Si tratta di un servizio standalone, che include al suo interno tutte le classiche funzionalità di Spotify, dunque è possibile ascoltare musica, podcast, playlist e tutti i contenuti proposti dal servizio, esattamente come accade su smartphone. (altro…)

Volete un Garmin fenix 5? Provate a vincerlo con il concorso di 3 Italia (foto)

3 Italia ha annunciato un concorso a premi per i suoi clienti, strettamente legata all’uso della sua app dedicata ai dispositivi mobili recentemente rinnovata, che mette in palio ben 10 smartwatch Garmin fenix 5 al giorno, da oggi 17 settembre fino al prossimo 21 settembre.

Partecipare al concorso “Fun For 3” è veramente semplice: basta aver installato l’app My3 e accedervi durante i giorni nei quali il concorso è attivo. I fortunati vincitori, selezionati casualmente tra tutti i partecipanti, si aggiudicheranno uno degli smartwatch di Garmin messi in palio. (altro…)

Il mercato degli wearable segna un bel +5,5%: Apple rimane la regina, Fitbit in calo, ma forse è un bene (foto)

L’ultimo report di IDC riguarda il mercato degli wearable a livello mondiale, in particolare numero di spedizioni e quote di mercato al secondo trimestre di questo 2018. Nonostante lo scetticismo di molti, le spedizioni dei dispositivi indossabili hanno fatto registrare un confortante +5,5% rispetto allo stesso periodo del 2017 e la regina, indovinate un po’, è sempre lei.

Al netto delle fluttuazioni dei periodi, Apple è infatti ancora una volta al comando, grazie alle 4,7 milioni di unità di Apple Watch spedite, con un eccellente +38,4% rispetto all’anno scorso (17% di quote di mercato). Al secondo posto si issa invece Xiaomi (4,2 milioni di spedizioni, +19,8% e quote di mercato del 15,1%), che in passato ha provato anche l’ebbrezza della vetta, ma che vende anche dispositivi incommensurabilmente più economici rispetto allo smartwatch made in Cupertino. (altro…)

Garmin Vivosmart 4 ufficiale: la smartband che sa proprio tutto del vostro stato di forma (foto)

Anche Garmin non manca l’appuntamento con IFA 2018, presentando un nuovo dispositivo per il fitness e il monitoraggio dell’attività quotidiana. Si tratta di Vivosmart 4, una smartband pensata per competere direttamente con la recente Charge 3 di Fitbit, ma anche al proprio arco ha alcune frecce decisamente interessanti.

Garmin Vivosmart 4 è infatti pensata per monitorare a tutto tondo l’andamento delle vostre giornate, a partire dal classico rilevamento dei passi e delle attività sportive – anche acquatiche, data la certificazione per le immersioni – grazie al sensore di battiti (ridisegnato per essere più accurato), fino al controllo della vostra qualità del sonno, accumulando dati sulla saturazione dell’ossigeno nel sangue e sulla stima del livello di sonno – fra leggero, profondo e fase REM. (altro…)

Torna all'inizio