Articoli con tag Fotografia

Nokia 9 PureView: abbiamo provato la fotocamera contro Galaxy S10! (sample e video)

Una, due, tre, quattro e cinque, questo è il numero magico di Nokia 9 PureView. Tanti sono infatti i moduli fotocamera del nuovo top di gamma e scommettiamo che siete in attesa di un approfondimento su come scatta, magari con qualche sample.

Beh, siete nel posto giusto. Ovviamente per un’opinione definitiva dovrete attendere la nostra recensione completa, ma potete farvi un’idea grazie alla nostra prova della fotocamera di Nokia 9 PureView che abbiamo avuto modo di fare qui a Barcellona, io occasione del MWC 2019. (altro…)

Huawei produrrà uno smartphone con fotocamera a lenti liquide: ecco tutti i vantaggi (video e foto)

Huawei ha convinto molto con i suoi ultimi top di gamma, soprattutto dal punto di vista del comparto fotografico. L’azienda vuole continuare su questa buona strada e starebbe lavorando ad uno smartphone con fotocamera a lenti liquide.

La tecnologia a lenti liquide non è di recentissimo sviluppo, fu messa a punto circa venti anni fa da un fisico francese e viene già usata nel settore industriale. Il principio è spiegato nel video e nell’immagine in galleria: la fotocamera non integra parti meccaniche in movimento ma una mistura di acqua e olio, la quale caricandosi elettricamente può variare la sua forma e svolgere il ruolo di lente ottica. (altro…)

Parteciperete alla sfida fotografica di Sony? Basta uno smartphone Xperia e voglia di scattare (foto)

Uno dei punti di forza maggiore degli smartphone Xperia di Sony è il comparto fotografico, che offre ottime performance specialmente sui top di gamma della casa nipponica come l’ultimo Xperia XZ3 e XZ2 Premium.

Sony intende esaltare maggiormente questo lato dei suoi smartphone e spingere i suoi utenti a scoprirlo di più. Per questo annuncia il suo contest fotografico mensile: basta scattare con uno smartphone Xperia delle foto secondo il tema annunciato mensilmente e postarle con l’hashtag #Xperia su Instagram o Facebook. (altro…)

Essential lavora al suo prossimo smartphone: la qualità fotografica riceverà la spinta dell’IA (foto)

Dopo aver chiuso definitivamente, dal punto di vista della produzione industriale, il capitolo relativo al suo primo smartphone, Essential pianifica il suo secondo dispositivo. Sono emersi nuovi dettagli che suggeriscono l’impiego dell’intelligenza artificiale nel software di gestione della fotocamera.

Ancora non è chiaro come si chiamerà il secondo smartphone di Essential ma, stando ad un recente brevetto depositato dall’azienda presso il WIPO, è probabile che si avvarrà del supporto dell’intelligenza artificiale. Questa verrebbe usata sia nella gestione dei moduli fotografici e degli annessi sensori e sia per il processing delle immagini, come l’applicazione dell’effetto sfocatura o il miglioramento estetico delle foto. (altro…)

Sony IMX607 punterà in alto: un 38MP ottimizzato per gli scatti notturni (foto)

Se pensavate che i 48MP del sensore Sony IMX586 fossero un buon traguardo, forse il nuovo sensore (non ancora annunciato) di Sony, l’IMX607, potrebbe fare meglio: la risoluzione si abbassa a 38MP ma il sensore sarebbe ottimizzato per gli scatti in condizioni di cattiva luce, ovvero i più “difficili”.

Le informazioni su IMX607 sono trapelate sul social network cinese Weibo, e descrivono un sensore CMOS dalle “eccezionali performance con scarsa illuminazione” (exceptional low-illumination performance). La dimensione si attesta su 1/1.8″, ed è pensato per telefoni, tablet e webcam. (altro…)

Xiaomi ha sviluppato un’IA fotografica in grado di correggere automaticamente esposizione e colore (foto)

Mai come nel 2018 si è chiamata in causa l’Intelligenza Artificiale nel mondo della fotografia (anche a sproposito). Stavolta però il termine sembra usato con pertinenza: Xiaomi ha pubblicato una nuova ricerca in cui spiega in dettaglio il funzionamento di DeepExposure. Si tratta di un’IA in grado di migliorare la resa fotografica di uno scatto correggendo automaticamente l’esposizione e la resa del colore.

Sfruttando algoritmi tipici del machine learning (come la rete antagonista generativa e l’apprendimento asincrono antagonista) l’IA sviluppata dall’azienda cinese sarebbe in grado di scomporre l’immagine in diverse parti, valutarne l’esposizione sia singolarmente che a livello globale, applicare le dovute correzioni e poi fonderle insieme per ricostruire la foto originale. Il risultato finale è un’immagine dettagliata e con un’esposizione bilanciata. (altro…)

Huawei vuole giocare da protagonista: 4 fotocamere posteriori con zoom ottico 10x basteranno?

Huawei è una delle aziende che negli ultimi anni hanno visto un’importante crescita, arrivando persino a sorpassare Apple in termini di spedizioni di smartphone negli ultimi due trimestri. Davanti c’è solo Samsung e per affiancarla potrebbe puntare proprio sul comparto fotografico.

L’azienda cinese ha già fatto molto bene sotto il punto di vista della qualità fotografica, come decretato dall’autorevole DxOMark per l’ultimo top di gamma Huawei P20 Pro e, indirettamente, per Mate 20 Pro. La concorrenza non è rimasta a guardare, Samsung ha presentato il suo primo device con 4 sensori fotografici posteriori e Huawei potrebbe imitarla il prossimo anno: il suo prossimo top di gamma, oltre a presentare 4 fotocamere, potrebbe offrire uno zoom ottico 10x. (altro…)

Samsung lancia due nuovi sensori fotografici per foto di alta qualità su smartphone sempre più sottili (foto)

Samsung Electronics, la divisione del conglomerato coreano specializzata in semiconduttori, presenta oggi due nuovi sensori fotografici ISOCELL realizzati con tecnologia a 0,8 μm: Bright GM1 da (48 MP) e Bright GD1 (da 32 MP). Si tratta di due sensori ultrasottili ad alta risoluzione, un prodotto richiestissimo dal mercato degli smartphone che si sta concentrando sempre più sull’alta qualità fotografica contenuta in telefoni sempre più sottili.

In questo senso i due nuovi sensori offrono grande flessibilità, avendo rimpicciolito la dimensione dei pixel, infatti possono essere inseriti in moduli più piccoli che permettono un design più sottile e senza cornici. Bright GM1 e GD1 vantano ISOCELL Plus, un’evoluzione della tecnologia ISOCELL presentata da Samsung nel 2013 che ottimizza le performance su pixel di piccole dimensioni. (altro…)

Come scatta OnePlus 6T con poca luce? Eccovi un buon esempio della sua modalità notturna (foto)

Il prossimo top di gamma OnePlus arriverà il 29 ottobre, un giorno prima rispetto a quanto ci aspettavamo, indirettamente grazie ad Apple. Oggi possiamo riportarvi il primo esempio della presunta modalità notturna di OnePlus 6T, della quale vi abbiamo anticipato la presenza.

Lo scatto è stato diffuso da Pete Lau, CEO dell’azienda cinese, sul suo profilo Weibo e potete osservarlo riportato nella galleria in basso: sicuramente è stato realizzato con poca luce all’imbrunire ed il risultato sembra buono, sebbene l’immagine non si possa scaricare a piena risoluzione. La resa dei colori sembra equilibrata e piacevole, considerando anche l’alto livello di dettagli. Chiaramente non è disponibile lo stesso scatto effettuato dal suo predecessore per valutare l’entità del miglioramento. (altro…)

Fotocamera Google Pixel 3 e 3 XL: cosa fa di così speciale?

Se è vero che sapevamo veramente tutto dei nuovi Google Pixel 3 e 3 XL, sul palco della presentazione appena conclusa c’è stato comunque spazio per qualcosa di inedito. Tra le cose più interessanti dei nuovi terminali ci sono infatti le funzioni della loro fotocamera.

Molte di queste feature non sono inedite in senso assoluto, ma sui telefoni Google sono potenziate dal Visual Core, il chip basato su machine learning le cui capacità sono state il segreto del successo della fotocamera dei precedenti Pixel. (altro…)

Torna all'inizio