Articoli con tag custom recovery

TWRP si allarga: supporto ufficiale per Xperia XA2 Ultra, Moto G6, Nokia 6.1, Xiaomi Mi 6X e altri

È una giornata molto positiva per gli amanti del modding Android, in particolare per coloro che utilizzano la celebre recovery TWRP. Gli sviluppatori del TeamWin Recovery Project hanno esteso il supporto ufficiale a ben sette nuovi dispositivi, appartenenti a cinque differenti marchi: Xiaomi, Nokia, Samsung, Motorola e Sony.

Grazie al supporto a TWRP, su questi smartphone è ora possibile installare qualsiasi strumento compatibile con la recovery, incluse ovviamente anche le custom ROM supportate dai dispositivi. Trovate di seguito l’elenco dei nuovi modelli aggiunti alla lista, con il relativo link per scaricare gratuitamente la recovery. (altro…)

Cambiate spesso ROM? Migrate è l’app in grado di migrare tutti, ma proprio tutti, i vostri dati (foto)

Vi riportiamo un interessante strumento che può rivelarsi molto utile nel caso in cui siate appassionati di modding e vogliate cambiare ROM senza spendere troppo tempo nella migrazione dei dati. Migrate è l’app che promette di effettuare un backup del dispositivo per poi ripristinarlo successivamente al cambio della ROM.

L’app può migrare tutti i dati presenti sul dispositivo: parliamo, dunque, delle app installate e dei dati ad esse correlati, dei permessi accordati alle app, dei contatti, SMS, registro chiamate, impostazioni dei valori DPI e della tastiera. Sostanzialmente, usando Migrate non avrete bisogno di preoccuparvi ulteriormente della migrazione dati. L’app è simile, per concezione, a Titanium Backup ma funziona diversamente: il ripristino avviene tramite un flash attraverso le custom recovery TWRP. (altro…)

Moto G6 Plus, Moto X Force, Galaxy A7 (2017) e Nubia Z17 Mini S ricevono il supporto TWRP ufficiale

L’installazione di una custom recovery è il primo passo fondamentale verso il mondo del modding ed è reso possibile dal supporto ufficiale del team TWRP, la recovery personalizzata più diffusa nel panorama Android. Oggi vi annunciamo l’espansione di questo supporto per altri nuovi smartphone.

I nuovi dispositivi inclusi nel supporto ufficiale TWRP sono Motorola Moto G6 Plus, Moto X Force, Samsung Galaxy A7 (2017) e Nubia Z17 Mini S. Grazie alla custom recovery sarà possibile acquisire i permessi di root sul proprio device ed installare moduli Magisk oppure custom ROM. (altro…)

Samsung Galaxy A8 ed A8+ (2018) si aprono ufficialmente al modding: ecco il supporto di TWRP

Il team di TWRP, la più famosa e diffusa custom recovery nel panorama del modding Android, ha annunciato di aver esteso il supporto a due dispositivi Samsung, Galaxy A8 (2018) e Galaxy A8+ (2018), lanciati alla fine dello scorso anno e dei quali solo il primo è approdato nel mercato europeo.

Grazie al supporto di TWRP, i due dispositivi si aprono ufficialmente al modding: mediante la custom recovery sarà possibile acquisire i permessi di root sul proprio device ed installare moduli Magisk oppure custom ROM. Dal changelog relativo alle versioni dedicate a questi due dispositivi, apprendiamo che la crittografia dei dati funziona su ROM AOSP attraverso USB-OTG. (altro…)

TWRP si espande ancora: supporto ufficiale per Essential Phone e HTC U11 EYEs

La più famosa tra le custom recovery ha deciso di espandere il supporto ed è arrivata ufficialmente su due nuovi modelli. Da ora, infatti, la recovery TWRP è disponibile anche per Essential Phone PH-1 e HTC U11 EYEs.

Si tratta di una notizia ghiotta per gli appassionati di modding, che a partire da adesso potranno installare custom ROM o effettuare particolari modifiche sui loro dispositivi. L’ultima versione di TWRP è stata già testata con Android 9.0 Pie e con le ultime patch di sicurezza, dunque dovrebbe supportare tutte le ultime novità disponibili. (altro…)

TWRP si aggiorna: arriva la compatibilità ufficiale con Android Pie!

La custom recovery più popolare nel panorama del modding Android, la TWRP, ha ricevuto un nuovo aggiornamento che introduce il supporto ufficiale all’ultima versione del robottino verde.

In particolare, la versione 3.2.3-1 introduce il supporto alla decrittazione anche sui dispositivi con firmware basati su Android Pie. Questa feature è di fondamentale importanza, soprattutto nell’ambito del modding, perché permette alla custom recovery di accedere alla memoria interna del dispositivo, dove potrebbero essere conservati i file necessari all’installazione del sistema operativo. (altro…)

TWRP si aggiorna: arriva la compatibilità ufficiale con Android Pie! (aggiornato: anche per Pixel 2 e Pixel 2 XL)

La custom recovery più popolare nel panorama del modding Android, la TWRP, ha ricevuto un nuovo aggiornamento che introduce il supporto ufficiale all’ultima versione del robottino verde.

In particolare, la versione 3.2.3-1 introduce il supporto alla decrittazione anche sui dispositivi con firmware basati su Android Pie. Questa feature è di fondamentale importanza, soprattutto nell’ambito del modding, perché permette alla custom recovery di accedere alla memoria interna del dispositivo, dove potrebbero essere conservati i file necessari all’installazione del sistema operativo. (altro…)

Nextbit Robin e Android Oreo 8.1 insieme grazie al supporto di LineageOS 15.1, e Nokia 8 riceve la TWRP

Chiunque abbia un minimo di esperienza con il mondo del modding conoscerà LineageOS, una delle custom ROM più seguite e popolari del momento, la quale deve il suo successo anche al gran numero di dispositivi che supporta. Questo gran numero continua ad allargarsi, includendo Nexbit Robin.

Come vi abbiamo già descritto, l’azienda dietro il particolare smartphone basato su cloud ha chiuso i battenti ed i server per essere acquisita da Razer. Nonostante questo, i possessori di Nextbit Robin possono sorridere e provare Android Oreo 8.1 grazie al supporto ufficiale del team LineageOS. La versione 15.1 è pienamente compatibile con il dispositivo, e funzionante al punto da essere pronta all’uso quotidiano. (altro…)

TWRP ora supporta ufficialmente Xiaomi Mi Max 3 e HTC U12+ (aggiornato: anche Nubia Red Magic e altri)

La comunità di sviluppatori indipendenti è in gran fermento a seguito del rilascio da parte di Google di Android 9.0 Pie, ultima versione stabile del robottino verde. Le prime custom rom sono già arrivate, ma una tappa preliminare fondamentale è rappresentata dalla presenza di una custom recovery. La più celebre e diffusa è senz’altro la TWRP, che ha da poco annunciato il supporto a due nuovi smartphone.

Si tratta di Mi Max 3, smartphone targato Xiaomi che vanta dimensioni a dir poco generose (il display sfiora i 7″ di diagonale), e U12+, ovvero il top di gamma 2018 secondo HTC. In questa pagina potete scaricare la TWRP 3.2.2.0 per lo smartphone Xiaomi, mentre in quest’altra quella relativa all’HTC. (altro…)

TWRP 3.2.3-0 pronta al download: ecco le novità della custom recovery

Appassionati di modding, gioite! Nelle ultime ore, la celeberrima custom recovery TWRP ha ricevuto un nuovo importante aggiornamento, che la porta alla versione 3.2.3-0.

Con questa nuova versione sono stati corretti i problemi d’installazione degli aggiornamenti OTA compressi sui dispositivi con crittografia attiva, ed è stato aggiunto il supporto per le la verifica MD5 sia per i file con estensione .md5 che per quelli con estensione .md5sum. (altro…)

Torna all'inizio