Articoli con tag benchmark

Pocophone F1 riceve la MIUI 10 Global Beta e fa le prove generali di Android Pie (con poco successo) (foto)

POCOPHONE F1 di Xiaomi, oltre a essere difficilmente reperibile nel nostro mercato, sta ricevendo un costante supporto, tanto che ha già ricevuto la versione Global Beta della nuovissima MIUI 10. Inoltre, in rete sono già emerse alcune evidenze che suggeriscono lo sviluppo di Android Pie per questo smartphone.

POCOPHONE F1, infatti, sarebbe già passato dal noto portale di benchmarking Geekbench per alcuni test con Android Pie: le immagini riportate in galleria mostrano i risultati dei test svolti con l’ultima versione del robottino verde, i quali non sono molto incoraggianti visto che i punteggi sono inferiori di circa il 17% rispetto a quelli conseguenti con Android Oreo, sia in modalità single-core che in quella multi-core. (altro…)

Cosa sta succedendo tra Huawei, AnandTech e 3D Mark

Qualche giorno fa, AnandTech ha pubblicato una lunga ed attenta analisi di alcuni recenti smartphone Huawei ed Honor, giungendo alla conclusione che l’azienda avesse barato in alcuni benchmark. Anandtech ha poi contattato Huawei in merito, e la risposta è giunta per bocca del Dr. Wang Chenglu, Presidente dello sviluppo software di Huawei Consumer Business Group.

Si tratta in realtà di una risposta piuttosto articolata, dove il Dr. Wang ha insistito su come i numeri dei benchmark generalmente non rispecchino l’esperienza utente, e sul fatto che la sua azienda stia cercando da anni ad un modo migliore per esaminare gli smartphone. C’è però una sua frase che più delle altre ha fatto il giro dei titoli degli articoli di mezzo mondo. In relazione ai gaming benchmarking, il Dr. Wang ha infatti affermato: “others do the same testing, get high scores, and Huawei cannot stay silent“, ovvero: se gli altri lo fanno, perché non dovremmo farlo anche noi? (altro…)

Qualcomm Snapdragon 855 non si chiamerà così ma fa capolino nei primi benchmark (foto)

Con Snapdragon 845 che ha dominato il panorama dei top di gamma del 2018, Qualcomm sicuramente si prepara a dargli un degno successore che, stando alle voci del mercato, dovrebbe arrivare entro la fine dell’anno. Il prossimo SoC – che per praticità chiameremo Snapdragon 855 – dovrebbe in realtà essere il primo ad adottare un nuovo nome e potrebbe aver già fatto capolino in alcuni benchmark.

Un processore dal nome in codice “msmnile” è apparso su Geekbench mostrando un punteggio di 3.697 in modalità single core e 10.469 in multi core e ottenendo 510/555 su HTML5 Test. Si tratta di valori molto alti, che si allineano con quelli del SoC Apple A11 Bionic visto su iPhone X (almeno in multi core), ma non sappiamo se appartengono davvero al prossimo processore Qualcomm per smartphone. (altro…)

Xiaomi Pocophone F1: lo vorrete anche voi dopo aver visto il suo unboxing ed il suo primo benchmark dal vivo? (video)

Torniamo a parlare del presunto prossimo smartphone che Xiaomi presenterà, dal curioso nome Pocophone F1. Oggi vi riportiamo due nuovi video relativi a questo dispositivo, di grande rilevanza perché mostrano il primo unboxing completo del dispositivo con annessa accensione e primo benchmark su AnTuTu dal vivo.

I video dei quali stiamo parlando potete osservarli nella galleria in basso: il primo di essi conferma, attraverso la presunta scatola di vendita originale, tutte le specifiche tecniche che vi abbiamo riportato in precedenza relative alla batteria da 4.000 mAh, SoC Snapdragon 845, fotocamera anteriore da 20 MP e integrazione dello sblocco mediante riconoscimento facciale a infrarossi. (altro…)

Xiaomi Pocophone F1: lo vorrete anche voi dopo aver visto il suo unboxing ed il suo primo benchmark dal vivo? (video)

Torniamo a parlare del presunto prossimo smartphone che Xiaomi presenterà, dal curioso nome Pocophone F1. Oggi vi riportiamo due nuovi video relativi a questo dispositivo, di grande rilevanza perché mostrano il primo unboxing completo del dispositivo con annessa accensione e primo benchmark su AnTuTu dal vivo.

I video dei quali stiamo parlando potete osservarli nella galleria in basso: il primo di essi conferma, attraverso la presunta scatola di vendita originale, tutte le specifiche tecniche che vi abbiamo riportato in precedenza relative alla batteria da 4.000 mAh, SoC Snapdragon 845, fotocamera anteriore da 20 MP e integrazione dello sblocco mediante riconoscimento facciale a infrarossi. (altro…)

Xiaomi Pocophone F1: lo vorrete anche voi dopo aver visto il suo unboxing ed il suo primo benchmark dal vivo? (video)

Torniamo a parlare del presunto prossimo smartphone che Xiaomi presenterà, dal curioso nome Pocophone F1. Oggi vi riportiamo due nuovi video relativi a questo dispositivo, di grande rilevanza perché mostrano il primo unboxing completo del dispositivo con annessa accensione e primo benchmark su AnTuTu dal vivo.

I video dei quali stiamo parlando potete osservarli nella galleria in basso: il primo di essi conferma, attraverso la presunta scatola di vendita originale, tutte le specifiche tecniche che vi abbiamo riportato in precedenza relative alla batteria da 4.000 mAh, SoC Snapdragon 845, fotocamera anteriore da 20 MP e integrazione dello sblocco mediante riconoscimento facciale a infrarossi. (altro…)

Xiaomi Pocophone F1 appare su AnTuTu e straccia la concorrenza! (foto)

Lo screenshot di un benchmark su AnTuTu è stato postato su Reddit e l’intestazione lascia poco spazio alle ipotesi: si tratta del tanto chiacchierato Pocophone di Xiaomi. Il misterioso smartphone infatti a dispetto del nome (almeno per noi italiani, ndr) potrebbe davvero avere prestazioni di livello top. Se non altro il punteggio quasi record di 285.302 ci dice che dovrebbe essere equipaggiato con Snapdragon 845.

LEGGI ANCHE: Google ha rilasciato Android Pie 9.0 (altro…)

AI Benchmark arriva sul Play Store: l’app per testare l’intelligenza del proprio smartphone (foto)

L’avvento delle nuove tecnologie d’intelligenza artificiale sugli smartphone ha proposto una nuova sfida agli appassionati di benchmarking: come testare le performance di questo tipo di funzionalità? A provare a dare una risposta a questo importante interrogativo è la nuova app AI Benchmark, che si propone come la piattaforma definitiva per il test di AI, reti neurali, machine learning e quant’altro.

Sviluppato dalla ETH Zurich, il nuovo strumento di test è compatibile con tutti gli smartphone con Android 4.1 o versioni successive. Grazie all’utilizzo di algoritmi open source, l’app effettua varie prove per misurare le capacità del dispositivo per quanto riguarda le funzionalità smart, tra le quali ci sono la classificazione delle immagini, il riconoscimento facciale, il miglioramento automatico delle foto ed altre ancora. (altro…)

AI Benchmark arriva sul Play Store: l’app per testare l’intelligenza del proprio smartphone (foto)

L’avvento delle nuove tecnologie d’intelligenza artificiale sugli smartphone ha proposto una nuova sfida agli appassionati di benchmarking: come testare le performance di questo tipo di funzionalità? A provare a dare una risposta a questo importante interrogativo è la nuova app AI Benchmark, che si propone come la piattaforma definitiva per il test di AI, reti neurali, machine learning e quant’altro.

Sviluppato dalla ETH Zurich, il nuovo strumento di test è compatibile con tutti gli smartphone con Android 4.1 o versioni successive. Grazie all’utilizzo di algoritmi open source, l’app effettua varie prove per misurare le capacità del dispositivo per quanto riguarda le funzionalità smart, tra le quali ci sono la classificazione delle immagini, il riconoscimento facciale, il miglioramento automatico delle foto ed altre ancora. (altro…)

AI Benchmark arriva sul Play Store: l’app per testare l’intelligenza del proprio smartphone (foto)

L’avvento delle nuove tecnologie d’intelligenza artificiale sugli smartphone ha proposto una nuova sfida agli appassionati di benchmarking: come testare le performance di questo tipo di funzionalità? A provare a dare una risposta a questo importante interrogativo è la nuova app AI Benchmark, che si propone come la piattaforma definitiva per il test di AI, reti neurali, machine learning e quant’altro.

Sviluppato dalla ETH Zurich, il nuovo strumento di test è compatibile con tutti gli smartphone con Android 4.1 o versioni successive. Grazie all’utilizzo di algoritmi open source, l’app effettua varie prove per misurare le capacità del dispositivo per quanto riguarda le funzionalità smart, tra le quali ci sono la classificazione delle immagini, il riconoscimento facciale, il miglioramento automatico delle foto ed altre ancora. (altro…)

Torna all'inizio