Articoli con tag Android Go

Moto E5 Play con Android Go debutta anche in Italia: si parte da soli 109€ nei punti vendita TIM

Ad un paio di mesi dalla sua presentazione ufficiale, Moto E5 Play è finalmente pronto all’esordio nel nostro mercato grazie a TIM, che lo venderà in esclusiva a partire dai prossimi giorni, con un prezzo fissato a 109€.

Dato che il nome è sostanzialmente lo stesso di uno dei modelli lanciati da Motorola lo scorso mese di aprile, occorre precisare che si tratti del primo smartphone dello storico marchio americano con a bordo Android 8.1 Oreo in versione Android Go. Ciò fa rima con specifiche tecniche di fascia molto economica, a fronte di una versione alleggerita ed ottimizzata del robottino verde. (altro…)

Google Go è la prima app Android Go ha superare quota 10 milioni di download: ma sarà vera gloria?

Di fronte al tradizionale mercato occidentale ormai saturo e poco incline a nuovi scossoni, i grandi produttori di smartphone hanno da tempo iniziato ad allungare i tentacoli sui Paesi emergenti, potenziale bacino di centinaia di milioni di nuovi utenti. L’India è da tutti indicata come il nuovo Eldorado e anche Google l’ha messa nel mirino, non tanto per vendere direttamente propri smartphone – l’hardware non è ancora un business centrale per Big G – quanto per iniziare a diffondere i propri servizi. E la testa di ponte di questo ambizioso progetto ha un nome ben preciso: Android Go.

A circa nove mesi di distanza dal lancio ufficiale della versione light del robottino verde è tempo del primo bilancio e l’occasione migliore ci è offerta dalla notizia che vede Google Go tagliare per prima – tra le app pre-installate in Android Go – il traguardo dei 10 milioni di download sul Play Store. Download e, appunto, pre-installazioni, che lo store di mamma Google conteggia in un unico dato. (altro…)

Google Go è la prima app Android Go ha superare quota 10 milioni di download: ma sarà vera gloria?

Di fronte al tradizionale mercato occidentale ormai saturo e poco incline a nuovi scossoni, i grandi produttori di smartphone hanno da tempo iniziato ad allungare i tentacoli sui Paesi emergenti, potenziale bacino di centinaia di milioni di nuovi utenti. L’India è da tutti indicata come il nuovo Eldorado e anche Google l’ha messa nel mirino, non tanto per vendere direttamente propri smartphone – l’hardware non è ancora un business centrale per Big G – quanto per iniziare a diffondere i propri servizi. E la testa di ponte di questo ambizioso progetto ha un nome ben preciso: Android Go.

A circa nove mesi di distanza dal lancio ufficiale della versione light del robottino verde è tempo del primo bilancio e l’occasione migliore ci è offerta dalla notizia che vede Google Go tagliare per prima – tra le app pre-installate in Android Go – il traguardo dei 10 milioni di download sul Play Store. Download e, appunto, pre-installazioni, che lo store di mamma Google conteggia in un unico dato. (altro…)

Alcatel prova a ravvivare il mercato dei tablet puntando su Android Go e prezzi bassi (foto)

Alcatel ha annunciato l’arrivo ufficiale nel mercato italiano di tre nuovi tablet, caratterizzati dalla leggerezza sia in termini software, grazie all’adozione della piattaforma Android Go, e sia in termini economici, rilasciandoli a prezzi sicuramente aggressivi. I tre dispositivi si distinguono essenzialmente per la dimensione del display e per la connettività.

Alcatel 1T 10: Caratteristiche Tecniche (altro…)

Archos presenta Access 57, il primo con Android Oreo Go Edition: schermo grande, prezzo piccolo (foto)

Archos ha svelato oggi il suo primo smartphone equipaggiato con Android Oreo Go Edition: Access 57. Si tratta di un telefono di fascia bassa con specifiche in linea con il suo prezzo molto basso (80€), ma che tuttavia può vantare uno schermo in linea con i rivali di fasce più alte (in termini di dimensioni).

LEGGI ANCHE: Anteprima Pocophone F1 (altro…)

Archos presenta Access 57, il primo con Android Oreo Go Edition: schermo grande, prezzo piccolo (foto)

Archos ha svelato oggi il suo primo smartphone equipaggiato con Android Oreo Go Edition: Access 57. Si tratta di un telefono di fascia bassa con specifiche in linea con il suo prezzo molto basso (80€), ma che tuttavia può vantare uno schermo in linea con i rivali di fasce più alte (in termini di dimensioni).

LEGGI ANCHE: Anteprima Pocophone F1 (altro…)

Samsung Galaxy J2 Core ufficiale: il primo Android Go targato Samsung promette “prestazioni eccezionali” (foto)

Galaxy J2 Core è il primo smartphone Android Go di Samsung. Un modello di fascia bassa quindi, anzi bassissima, che nonostante questo promette “Outstanding Performance“. Non giudicatelo quindi dalla scheda tecnica, o avrete di che essere scettici.

Samsung Galaxy J2 Core: Caratteristiche Tecniche (altro…)

Android 9 Pie Go Edition ufficiale, in arrivo in autunno: sempre più leggero, veloce e sicuro

Il rilascio di Android 9.0 Pie è fresco di pochi giorni. La fase di studio di tutte le novità – dalle maggiori e più evidenti, ai risvolti più nascosti – che la nuova versione del robottino verde ha portato con sé sta assorbendo tutte le nostre attenzioni, tanto da farci perdere di vista progetti correlati come Android Go. A ricordarcelo però ci ha pensato Google, che ha appena annunciato Android 9 Pie Go Edition.

Esattamente come fu per la prima versione basata su Android 8.1 Oreo, la nuova iterazione del progetto Go – che ha l’obiettivo di incentivare la diffusione degli smartphone nei paesi in via di sviluppo – sarà una versione semplificata e alleggerita del sistema operativo mobile sviluppato da Google. Anzi, ancora più leggera. (altro…)

Trapela in rete il manuale di Samsung Galaxy J2 Core (Android Go): il tocco vintage è servito

Di Galaxy J2 Core, il primo smartphone Android Go targato Samsung, sentiamo parlare da ormai diverse settimane e poco sul suo conto deve ancora essere svelato. Sappiamo infatti che si tratterà di un Android Go atipico, poiché non sarà basato sulla tradizionale interfaccia stock pensata da Google, bensì su una versione alleggerita della Samsung Experience. Ora però, grazie al manuale utente trapelato in rete, conosciamo anche qualche altro dettaglio.

Su tutti, la possibilità di rimuovere la batteria del dispositivo, una prassi all’ordine del giorno fino a qualche anno fa, diventata ormai una vera rarità. D’altronde Galaxy J2 Core, da buon smartphone Android Go, sarà basato su una piattaforma hardware molto basilare, che potremmo definire tranquillamente datata, dunque questo tocco vintage risulterà tutt’altro che fuori contesto – oltre a rendersi molto utile per la sostituzione fai da te della batteria. (altro…)

Chrome 69 beta porta il PiP su desktop, download manager rinnovato e ottimizzazioni per notch (foto e APK download)

Con l’arrivo della versione stabile di Chrome 68 era solo questione di tempo prima che iniziassimo a parlare della Beta 69. In effetti stavolta c’è voluto più tempo del solito, ma in ogni caso ora possiamo vedere tutte le novità che speriamo arriveranno a tutti prossimamente.

Iniziamo dall’ottimizzazione delle visualizzazione delle pagine web sui display dotati di notch. Nonostante sia passato quasi un anno dal lancio dell’iPhone X e della sua innovazione, Google si sta adeguando solo ora. Non che ci fossero problemi, ma Chrome, al contrario di Safari, mancava della possibilità per gli sviluppatori di sfruttare al meglio il “ritaglio” (potete vedere un esempio in galleria). Con la beta 69 anche il browser per Android supporta degli attributi CSS specifici e permette di avere un maggior controllo sul risultato finale. (altro…)

Torna all'inizio