Articoli con tag aggiornamenti xiaomi

Godetevi gli ultimi botti prima della chiusura: Xiaomi ha rilasciato MIUI 10 Global Beta ROM 9.6.20

Xiaomi ha appena rilasciato quello che con tutta probabilità sarà uno degli ultimi aggiornamenti per la Global Beta ROM di MIUI 10. La decisione, comunicata giusto una settimana fa, seppur drastica, non sembra sia stata messa in discussione, per cui dal primo luglio niente più update sul canale beta.

La nuova versione 9.6.20 si sta diffondendo in queste ore ed è consigliata dal 92% degli sviluppatori e manager dell’azienda cinese. Il changelog non è particolarmente ricco – potete consultarlo integralmente a fine articolo – ma prevede un paio di ottimizzazioni per il calendario, la possibilità di sfocare l’anteprima di alcune app tra le Recenti e soprattutto impedisce di toccare inavvertitamente la barra delle notifiche durante una telefonata. (altro…)

Fresco aggiornamento per Xiaomi Mi A2: miglioramenti al sistema e patch di sicurezza (foto) (aggiornato: anche per Mi A1)

Xiaomi ha rilasciato un nuovo aggiornamento per il suo dispositivo Android One più recente, Xiaomi Mi A2, il quale introduce alcuni miglioramenti generali al sistema e le nuove patch di sicurezza.

Come vedete dallo screenshot riportato nella galleria in basso, l’update ha un peso di circa 100 MB e sarebbe in fase di distribuzione ai dispositivi no brand: il changelog include miglioramenti generali alla stabilità del sistema, risoluzione della lentezza nella rimozione della cache, miglioramenti alla stabilità delle connessioni Wi-Fi a 5 GHz e le patch di sicurezza Android aggiornate a giugno 2019. (altro…)

Una versione più completa e raffinata del Digital Wellbeing di Xiaomi appare su MIUI 10 Beta (foto)

Nonostante abbia deciso di non pubblicare più versioni Beta per il mercato globale e di limitare ad alcuni modelli il rilascio di MIUI China Beta ROM Xiaomi a quanto pare sta ancora sviluppando nuove funzioni nel canale sperimentale del suo firmware. I colleghi di XDA oggi hanno scoperto che il clone dell’applicazione Digital Wellbeing – la cui versione originale è stata introdotta da Google solo su alcuni smartphone – ha ricevuto un rilevante aggiornamento.

Mentre finora la funzione si concentrava soprattutto sul tempo in cui lo schermo era attivo, sulla quantità di notifiche ricevute e sulla frequenza di sblocco del telefono, con l’ultimo aggiornamento ha ricevuto alcune funzionalità dal Digital Wellbeing originale. Come potete ammirare nelle immagini qui sotto, ora è possibile fissare un timer distinto per ogni app il cui uso viene quindi tracciato separatamente e nel momento in cui il tempo fissato venisse superato quella determinata applicazione viene resa non più disponibile. (altro…)

MIUI 10 Global Beta 9.6.13: tanti miglioramenti, ma attenti ai temi di terze parti

Sì, le Global Beta ROM della MIUI 10 sono state ufficialmente cancellate, ma l’eliminazione non è istantanea: diventerà effettiva a partire dal 1 luglio. Abbiamo quindi un paio di settimane per goderci le Global Beta, ed oggi è stata resa disponibile la versione 9.6.13 della MIUI 10.

Le novità riguardano principalmente l’ottimizzazione dell’esperienza utente, migliorando la sincronizzazione tra i dispositivi, sistemando qualche bug e aggiungendo qualche collegamento rapido. (altro…)

Dal primo luglio Xiaomi smetterà di rilasciare le Global Beta di MIUI per tutti i dispositivi

Solo pochi giorni fa Xiaomi aveva annunciato una sforbiciata ai dispositivi che avrebbero ricevuto le Beta per la versione China ROM di MIUI. Oggi, andando a sorpresa ben oltre le previsioni, l’azienda non solo ha confermato una misura simile per la versione Global, ma l’ha fatto nel modo più radicale possibile. Il taglio infatti sarà valido non solo per qualche smartphone meno recente o per i modelli entry level, ma per tutti di dispositivi. In altre parole dal prossimo primo luglio non verrà rilasciata più alcuna MIUI Global Beta ROM.

La drastica scelta è stata presentata con un post piuttosto scarno sul forum ufficiale e senza fornire una vera e propria spiegazione. La versione sperimentale pubblica del firmware infatti è intesa per essere utilizzata da utenti più esperti disposti a sacrificare alcune funzioni e la stabilità del sistema per contribuire con le loro osservazioni al miglioramento del firmware. Xiaomi invece afferma che molto spesso veniva usata come firmware quotidiano sostituendosi alla vera e propria MIUI. (altro…)

Xiaomi aggiornerà ad Android Q ben 11 smartphone entro il 2019, ma (quasi) solo top di gamma (aggiornato)

Da ormai un anno e mezzo, Xiaomi ha abbandonato la sua dimensione di produttore locale cinese, per puntare a diventare un colosso su scala globale. Fra i necessari cambi di rotta che la novità ha comportato, annoveriamo una maggiore attenzione verso l’avanzamento di versione di Android per i suoi smartphone. Se infatti in Cina gli utenti si curano ben poco della linea dettata da Google, in India e in Occidente la musica è ben diversa. Ed ecco dunque che, in vista del rilascio stabile di Android Q, Xiaomi non ha intenzione di sfigurare al confronto con gli altri produttori e ha già annunciato quali modelli verranno aggiornati quasi nell’immediato.

LEGGI ANCHE: L’Amazon Prime Day 2019 sta arrivando (altro…)

Anche Xiaomi Redmi S2 riceve l’aggiornamento ad Android Pie

La settimana scorsa vi abbiamo parlato di come Xiaomi avesse allargato il proprio parco dispositivi con l’ultima versione disponibile di Android, ed oggi lo stesso aggiornamento arriva anche al più economico degli smartphone della categoria, lo Xiaomi Redmi S2.

Il terminale, arrivato nella prima metà del 2018, non ci ha convinto molto in fase di recensione ma ha comunque guadagnato nel tempo la sua fetta di mercato. Tutti gli acquirenti saranno quindi felici di sapere che l’aggiornamento alla MIUI 10.3.2, che porta con se Android 9 Pie, è in fase di roll-out. (altro…)

Grazie all’ultimo aggiornamento stabile Xiaomi Mi9 riceve il DC Dimming contro lo sfarfallio dell’immagine (foto)

Stando a quanto circola in Rete Xiaomi avrebbe rilasciato un aggiornamento nel canale stabile per Mi9 che prevede tra le altre cose l’introduzione del DC Dimming. Si tratta, come forse saprete se ci leggete da un po’, di una funzione che permette di modulare la corrente elettrica erogata al display OLED attenuandone fortemente il tipico sfarfallio a basse luminosità e quindi di evitare il conseguente affaticamento alla vista.

LEGGI ANCHE: SanDisk sconta le sue microSD (altro…)

Android Pie per tanti Xiaomi: Global Stable per Redmi Note 5 Pro e Redmi Note 6 Pro e Beta per Mi Note 3

Xiaomi ha deciso di distribuire delle belle fette di Android Pie ai suoi dispositivi, dopo aver avviato il rollout ufficiale la scorsa settimana della Global Stable per Redmi Note 5.

I dispositivi fortunati stavolta sono Xiaomi Redmi Note 5 Pro e Redmi Note 6 Pro che ricevono la Global Stable della MIUI 10 basata su Android Pie, la quale arriva dopo la fase Beta iniziata lo scorso marzo. Anche per Xiaomi Mi Note 3 è tempo di Android Pie: al momento è stata distribuita la versione Beta della MIUI 10 basata sull’ultima versione stabile di Android. (altro…)

Android Pie inizia ad affacciarsi anche su Redmi 6 e 6A, ma non cantate troppo vittoria

Redmi 6 e Redmi 6A sono stati gli smartphone ultra economici con cui Xiaomi ha monopolizzato la fascia di prezzo attorno ai 100€ nel corso del 2018, sono dunque tanti gli utenti che ne possiedono uno, anche in Italia. Lanciati sul mercato con Android Oreo, in pochi osavano sperare che l’aggiornamento a Pie sarebbe mai arrivato e, poco più di un mese fa, il produttore cinese sembrava aver chiuso definitivamente la porta. Ora però, si è aperto più di uno spiraglio.

Xiaomi ha infatti pubblicato le prime build basate su Android Pie proprio per Redmi 6 e Redmi 6A, ma occorre frenare subito l’entusiasmo. Si tratta infatti di firmware alpha, dunque allo stadio primordiale di sviluppo, instabili e pieni di bug. Inoltre, dato che Xiaomi stessa aveva escluso di aggiornare i due smartphone, non c’è nemmeno certezza che lo sviluppo procederà spedito e che arriverà a compimento, prima o poi. (altro…)

Torna all'inizio