wearable

Fitbit Pay è ora disponibile per milioni di nuovi utenti in Italia, grazie a Nexi

I sistemi di pagamento mobile tramite NFC di smartphone e wearable sono ormai massicciamente presenti in Italia, ma spesso gli utenti si ritrovano impossibilitati a sfruttarli nel loro quotidiano a causa del mancato supporto delle loro banche. Fra gli attori in campo che si stanno dando più da fare per appianare questo squilibrio c’è Nexi, che ha da poco firmato un nuovo accordo con Fitbit, per il suo sistema di pagamento Fitbit Pay.

Dopo l’accordo con Garmin infatti, anche i possessori di un dispositivo indossabile Fitbit abilitato ai pagamenti mobile hanno ora molte più possibilità di sfruttarlo tramite Fitbit Pay, dato che l’accordo con Nexi apre le porte a oltre 100 banche italiane e più di 4,5 milioni di carte di pagamento compatibili. (altro…)

Huawei Watch GT Active ed Elegant da oggi in Italia

Huawei ha ufficialmente annunciato la disponibilità nel nostro Paese dei nuovi wearable Watch GT Active e Watch GT Elegant.

(...)
Continua a leggere Huawei Watch GT Active ed Elegant da oggi in Italia su Androidiani.Com


(altro…)

Anche Beats by Dre si butta sulle true wireless: le costose Powerbeats Pro sono ufficiali (foto e video)

A circa due settimane dall’annuncio delle nuove AirPods di Apple, Beats by Dre si butta nel mondo delle cuffie true wireless con le nuove Powerbeats Pro (in realtà già trapelate).

Il design di queste cuffie è sicuramente più “ingombrante” di quello delle AirPods, con un archetto da far passare attorno al padiglione auricolare. Ricordano molto le Powerbeats 3, ovviamente senza il cavo di collegamento, anche se Beats comunica che sono il 23% più piccole e il 17% più leggere del modello citato. (altro…)

Huawei presenta le nuove varianti Active e Elegant di Watch GT: più autonomia e più stile a partire da 229€ (foto) (aggiornato)

Oggi è giornata di rivelazioni per Huawei che, nella cornice di Parigi, ha svelato finalmente i suoi top di gamma,i Huawei P30 e P30 Pro vociferati da tempo. Affianco a questi, l’azienda cinese ha presentato delle nuove varianti del suo Watch GT.

Huawei Watch GT Active ed Elegant (altro…)

Nuovo aggiornamento per i Galaxy Buds: correzioni grafiche e per la connessione Bluetooth (foto)

Samsung ha rilasciato un nuovo aggiornamento del firmware dedicato ai suoi Galaxy Buds, gli auricolari wireless presentati a fianco dei suoi nuovi top di gamma Galaxy S10.

Come potete vedere dallo screenshot riportato in galleria, l’aggiornamento si riferisce alla build R170XXU0ASC4 ed ha un peso di appena 1,32 MB. Vi riportiamo il changelog completo: (altro…)

Ora potete usare le facce dei Ticwatch anche sui vostri smartwatch e sono gratis! (foto)

Mobvoi è un produttore di alcuni tra i più apprezzati smartwatch in circolazione. La collezione Ticwatch infatti offre un ragionevole rapporto qualità/prezzo su una variegata gamma di prezzi. Uno dei motivi di tanto apprezzamento risiede anche nella cura delle facce, gli sfondi degli orologi, che da oggi sono disponibili gratuitamente per tutti.

LEGGI ANCHE: AndroidWorld compie 10 anni (altro…)

Xiaomi Mi Band 4 arriverà entro il 2019, ma non aspettatevela a breve (per colpa di Mi Band 3)

Nel corso degli ultimi anni, Xiaomi non è riuscita soltanto nell’impresa di conquistarsi un posto nell’Olimpo dei maggiori produttori di smartphone al mondo, ma è anche il secondo produttore al mondo di dispositivi indossabili, dietro alla quasi irraggiungibile Apple. Il merito va in gran parte attribuito alla sua serie di smartband Mi Band, giunta nel maggio scorso alla sua terza iterazione. Ma quanto toccherà a Mi Band 4?

Durante una chiacchierata con la stampa specializzata, in occasione della comunicazione degli ottimi risultati raggiunti nel corso del 2018, David Cui – Chief Financial Officer di Huami, il marchio che sta dietro ai wearable di Xiaomi – ha parlato anche di Mi Band 4, confermando che la nuova smartband sia in lavorazione e che arriverà nel corso del 2019. Il periodo esatto di uscita è tuttavia ancora incerto e la colpa è tutta di Mi Band 3. (altro…)

Entro il 2020 direte addio al jack per le cuffie. O, almeno, molti di voi lo faranno (foto)

Il mondo della telefonia si sta spostando sempre di più verso l’eliminazione del jack delle cuffie. Mentre per molti la presenza di quella porta è fondamentale nell’acquisto di un nuovo smartphone, per altri non lo è e, anzi, entro il 2020 questo numero crescerà sempre di più.

Una ricerca compiuta da Counterpoint Research’s Emerging Technology Opportunities (ETO) ha stimato che per il 2020 il mercato delle cuffie true wireless arriverà ad un volume di 129 milioni di unità. Se questo numero non dovesse dire nulla, sappiate che nel 2018 il volume è arrivato a 46 milioni (di cui 35 milioni di sole AirPods). (altro…)

Huawei lancia un nuovo power bank da 10.000 mAh e degli smartwatch per i più piccoli (foto)

Huawei ha tenuto un evento in Cina dove ha presentato Huawei Nova 4e e nuovi interessanti accessori. Vi parliamo del nuovo power bank e di particolari smartwatch concepiti per essere usati dai bambini.

Huawei 10.000 mAh power bank (altro…)

Ora Google Fit consuma meno su Ticwatch Pro, ma è dato sapere come (video)

Sebbene WearOS sia generalmente il più completo e sincronizzato con gli smartphone Android rispetto ai competitor, gli smartwatch che lo adottano spesso soffrono di una cattiva durata della batteria. Google sta cercando di lavorare (via software) per migliorare questo aspetto, e uno di questi workaround è stato appena implementato su Google Fit, ma è disponibile solo su Ticwatch Pro (per ora).

Il miglioramento software di Google Fit riguarda la possibilità di utilizzare una modalità a basso consumo energetico per il GPS. Questo migliorerebbe l’autonomia degli smartwatch, soprattutto durante gli allenamenti. (altro…)

Torna all'inizio