wearable device

Mobvoi annuncia l’arrivo di nuove funzioni di sicurezza, fitness e Google Assistant sui TicWatch con Snapdragon

I nuovi Ticwatch di Mobvoi hanno fatto il loro debutto giusto un paio di giorni fa al CES 2019 e ve ne abbiamo parlato qui in dettaglio. Ora però l’azienda ha annunciato di avere in serbo interessanti novità per i suoi ultimi due prodotti. In particolare si tratta del prossimo arrivo di alcune pratiche funzioni che riguarderanno però tutti i suoi dispositivi equipaggiati con i SoC Snapdragon Wear.

Si parte dalla “fall detection” ossia nel momento in cui l’orologio dovesse percepire un’improvvisa caduta partirebbe automaticamente un allarme e una notifica ai contatti di emergenza. La funzione è salita alla ribalta della cronaca grazie ad Apple che l’ha pubblicizzata come parte dell’armamentario della quarta serie di Apple Watch. Tra le novità annunciate c’è anche l’arrivo di Google Assistant azionabile direttamente tramite gesture personalizzate. (altro…)

Il mercato degli wearable segna un bel +5,5%: Apple rimane la regina, Fitbit in calo, ma forse è un bene (foto)

L’ultimo report di IDC riguarda il mercato degli wearable a livello mondiale, in particolare numero di spedizioni e quote di mercato al secondo trimestre di questo 2018. Nonostante lo scetticismo di molti, le spedizioni dei dispositivi indossabili hanno fatto registrare un confortante +5,5% rispetto allo stesso periodo del 2017 e la regina, indovinate un po’, è sempre lei.

Al netto delle fluttuazioni dei periodi, Apple è infatti ancora una volta al comando, grazie alle 4,7 milioni di unità di Apple Watch spedite, con un eccellente +38,4% rispetto all’anno scorso (17% di quote di mercato). Al secondo posto si issa invece Xiaomi (4,2 milioni di spedizioni, +19,8% e quote di mercato del 15,1%), che in passato ha provato anche l’ebbrezza della vetta, ma che vende anche dispositivi incommensurabilmente più economici rispetto allo smartwatch made in Cupertino. (altro…)

Nokia pensa alla vostra salute: ecco un cuscinetto che analizza la qualità del sonno e uno Steel HR rose gold (aggiornato)

Quasi due anni fa, Nokia annunciava l’acquisizione di Withings, azienda francese che si distingueva in ambito wearable, soprattutto grazie ai suoi orologi ibridi Steel. Giunti ad inizio 2018, il marchio finlandese di presenta al CES di Las Vegas con un prodotto che sembra continuare nella direzione del rebranding dei prodotti precedentemente sviluppati da Withings, ormai da tempo intrapresa. (altro…)

IDC prevede che per il 2021 il mercato degli indossabili si espanderà nei numeri e nelle categorie di prodotti (foto)

Nonostante spesso si dica che il mercato dei dispositivi indossabili non sia ancora decollato, quasi alludendo ad un suo prossimo e definitivo fallimento, con ogni probabilità il futuro sarà di tutt’altro segno. Il motivo sta nel fatto che l’esplosione della moda degli smartwatch è probabilmente avvenuta in tempi prematuri, quando le tecnologie non erano ancora pronte per assicurare agli utenti dispositivi davvero utili e capaci di rendersi insostituibili. (altro…)

Samsung ha brevettato un futuristico smartwatch con display flessibile (foto)

Il nuovo brevetto registrato da Samsung presso l’ente U.S. Patent and Trademark Office ci suggerisce quale potrebbe essere il futuro degli smartwatch e dei dispositivi indossabili, che potrebbero avere una forma sempre più futuristica nei prossimi anni. (altro…)

Vuzix M100, i rivali di Google Glass a 500$ in meno (foto e video)

Vuzix M100 Use-1

Quando vennero mostrati per la prima volta al pubblico oltre tre anni fa, sembrava che i Google Glass avrebbero rivoluzionato il mercato da un momento all’altro: in realtà, come abbiamo già avuto modo di constatare, l’ascesa commerciale è più difficile del previsto e sempre più competitor si affacciano sulla scena degli occhiali smart.

LEGGI ANCHE: Sony SmartEyeglass Attach, ennesimo rivale di Google Glass, in un primo hands-on (altro…)

Torna all'inizio