Smartphone

Recensione Huawei P20: non è da sottovalutare!

Sebbene abbia destato meno entusiasmo del fratello maggiore, Huawei P20 è un device che presenta, sulla carta, specifiche di tutto rispetto. Ci siamo riservati il diritto di provarlo per un po’ di tempo e siamo finalmente pronti a dirvi la nostra!

(...)
Continua a leggere Recensione Huawei P20: non è da sottovalutare! su Androidiani.Com (altro…)

Recensione Huawei P20: non è da sottovalutare!

Sebbene abbia destato meno entusiasmo del fratello maggiore, Huawei P20 è un device che presenta, sulla carta, specifiche di tutto rispetto. Ci siamo riservati il diritto di provarlo per un po’ di tempo e siamo finalmente pronti a dirvi la nostra!

(...)
Continua a leggere Recensione Huawei P20: non è da sottovalutare! su Androidiani.Com (altro…)

Ottime notizie per Huawei P20 Pro: presto arriverà la registrazione video a 960fps

L’ultimo top di gamma di Huawei ha senza dubbio stupito per l’ottima qualità del suo comparto fotografico, decretato il migliore in assoluto da DxoMark. La notizia di oggi avvalora ulteriormente questa peculiarità: Huawei P20 Pro riceverà presto, mediante un aggiornamento ufficiale, la possibilità di registrare video a 960fps ed altre migliorie al software di gestione della fotocamera.

Il dispositivo dell’azienda cinese ha già ricevuto un aggiornamento mirato a introdurre novità per il comparto video e quello programmato da Huawei prossimamente dovrebbe essere ancora più specifico in questo senso: la registrazione video a 960fps (come Galaxy S9 ed alcuni device Sony Xperia) comporterà anche la possibilità di registrare video in slow motion @720p. Quest’ultima funzionalità implica la limitazione di registrare video della durata massima di 0,1 secondi, i quali corrispondono a circa 5 secondi di riproduzione super rallentata. L’update del quale stiamo parlando introdurrà anche alcune modifiche all’interfaccia dedicata allo zoom, con nuove gesture. (altro…)

Ottime notizie per Huawei P20 Pro: presto arriverà la registrazione video a 960fps

L’ultimo top di gamma di Huawei ha senza dubbio stupito per l’ottima qualità del suo comparto fotografico, decretato il migliore in assoluto da DxoMark. La notizia di oggi avvalora ulteriormente questa peculiarità: Huawei P20 Pro riceverà presto, mediante un aggiornamento ufficiale, la possibilità di registrare video a 960fps ed altre migliorie al software di gestione della fotocamera.

Il dispositivo dell’azienda cinese ha già ricevuto un aggiornamento mirato a introdurre novità per il comparto video e quello programmato da Huawei prossimamente dovrebbe essere ancora più specifico in questo senso: la registrazione video a 960fps (come Galaxy S9 ed alcuni device Sony Xperia) comporterà anche la possibilità di registrare video in slow motion @720p. Quest’ultima funzionalità implica la limitazione di registrare video della durata massima di 0,1 secondi, i quali corrispondono a circa 5 secondi di riproduzione super rallentata. L’update del quale stiamo parlando introdurrà anche alcune modifiche all’interfaccia dedicata allo zoom, con nuove gesture. (altro…)

Xiaomi Redmi 6 Pro già ufficiale: il primo della serie con notch, ma anche Snapdragon 625 e MIUI 10 (foto)

Xiaomi ha presentato, relativamente a sorpresa, la nuova variante della gamma media Redmi 6 Pro. Il lancio del device è previsto per domani ma la scheda tecnica, con tanto di prezzo, è già online sul sito ufficiale del produttore dedicato al mercato cinese. Il nuovo Redmi 6 Pro si distingue dai suoi fratelli minori, Redmi 6 e Redmi 6A, per un inedito notch, qualche dettaglio nel design ed il SoC Snapdragon.

Xiaomi Redmi 6 Pro: Caratteristiche Tecniche (altro…)

TP-Link Neffos C7A, C9, C9A e X9 ufficiali: smartphone per tutti i gusti dalla fascia bassa a quella media (foto)

TP-Link ha deciso di lanciare una nuova carrellata di smartphone per rinnovare la sua serie Neffos, concentrandosi come di consueto sulle fascia più economiche del mercato. Si tratta di ben quattro nuovi modelli – denominati Neffos C7A, C9, C9A e X9 – che diversificano l’offerta del produttore entro i 200€ di prezzo di listino.

TP-Link Neffos C7A: Caratteristiche Tecniche (altro…)

Vivo NEX: fotocamera retrattile e lettore di impronte sotto al display messi a nudo nel primo teardown (foto)

Questa volta l’onore di smontare per primi il nuovo Vivo NEX non è toccato ad iFixit, bensì ai concorrenti di MyFixGuide. E si tratta di un onore non da poco, visto che ci troviamo di fronte ad uno degli smartphone più peculiari ed innovativi degli ultimi anni, con tanti accorgimenti tecnologici prima d’ora mai visti tutti insieme su un dispositivo mobile.

Una ghiotta occasione per vedere più da vicino quei dettagli che hanno reso unico Vivo NEX, ovvero la fotocamera frontale retrattile e il lettore di impronte digitali integrato nel display, oltre al sistema di vibrazione (simile alla conduzione ossea del suono) in sostituzione della classica capsula auricolare, che si scopre essere del tutto diverso a quello visto sul primo Xiaomi Mi MIX, nonostante il principio su cui si basa sia lo stesso. (altro…)

Xiaomi Mi8 è un rullo compressore in Cina: vendute 1 milione di unità in meno di 20 giorni

Buona parte degli appassionati nostrani del mondo Android ha storto il naso allo svelamento della nuova famiglia di smartphone Xiaomi Mi8. Non certo per le specifiche tecniche o per il prezzo di vendita cinese, quanto per il design, troppo ispirato a quello di iPhone X, acerrimo rivale dei fan del robottino verde. Perplessità che non sono state condivise dagli utenti cinesi, a giudicare dal primo dato di vendita sui nuovi modelli di punta di Xiaomi.

Per bocca di Donovan Sung – portavoce globale di Xiaomi – il produttore cinese ha infatti diffuso il primo riscontro sulle vendite in patria: si parla di ben 1 milione di unità complessive fra Mi8, Mi8 EE e Mi8 SE, vendute a partire dal 5 giugno, ovvero nell’arco di meno di 20 giorni. Segno inequivocabile che i nuovi smartphone abbiano fatto breccia eccome nel cuore dell’ormai esigente mercato cinese. (altro…)

Non indovinerete mai chi ha realizzato uno smartphone Android più caro di iPhone X!

Il modello solo Wi-Fi sarà disponibile a partire da agosto 2018, con un prezzo consigliato per la configurazione base di 1.270€ + IVA, mentre la variante con voce e dati (4G) arriverà il mese successivo, a partire da 1.350€ + IVA. No, non parliamo di Galaxy S10, ma del Panasonic Toughbook FZ-T1.

Si tratta di uno smartphone rugged, pensato per “i mobile worker alal ricerca di stile, funzionalità ed efficienza”. Tradotto in termini concreti, è un 5” con processore Qualcomm quad-core, 2 GB di RAM e 16 GB di memoria interna, oltre che di una fotocamera principale da 8 megapixel. (altro…)

Galaxy S10 si prepara ad avere due varianti e un nuovo modulo per la scansione facciale 3D

Samsung ha introdotto la scansione dell’iride per la prima volta nello “sfortunato” Galaxy Note 7 e da allora è entrata a far parte del cosiddetto pacchetto “Intelligent Scan” diventando una peculiarità dei suoi top di gamma successivi. Niente a che vedere con la tecnologia vista su iPhone X, Oppo Find X e Xiaomi Mi 8 EE, e, proprio per questo, potrebbe diventare presto storia passata.

Voci provenienti dalla stessa Corea infatti riportano che Samsung avrebbe già effettuato diversi ordini a fornitori esterni per vari componenti di Galaxy S10. Tra questi figurano due display, da 5,8″ e 6,3″ – probabilmente le dimensioni rispettivamente di S10 e S10+ – ma non risulta nulla per quanto riguarda gli scanner dell’iride. (altro…)

Torna all'inizio