samsung

Il lettore d’impronte ottico sotto al display? Secondo Google potrebbe non essere abbastanza sicuro

Si sa, le fiere sono un ottimo modo per far circolare i pettegolezzi. E questi pettegolezzi sono oro per famosi leaker. David Ruddock (@RDRv3) era presente al CES, ed è venuto a conoscenza di succulente informazioni riguardo i lettori d’impronta sotto al display.

Pare infatti che Google sia “investigando” per capire se la variante ottica questi sensori sia o meno affidabile dal punto di vista della sicurezza. Secondo alcuni, questi sensori sarebbero troppo semplici di aggirare. Se Google dovesse decidere che i lettori ottici sono poco sicuri, gli smartphone potrebbero non ottenere l’autorizzazione TrustZone per il pagamento in mobilità (e altre funzioni carine). (altro…)

È trapelato il manuale utente di Samsung Galaxy M20 e con lui tutte le sue specifiche (foto)

Il sito /Leaks ha riportato alcune pagine del manuale utente del prossimo Samsung Galaxy M20 che confermano tanto l’aspetto del telefono (almeno in parte), quanto le sue caratteristiche tecniche in toto. A quanto pare Galaxy M20 adotterà davvero il display Infinity-V (con il caratteristico notch a goccia) oltre a una batteria davvero capiente da 5.000 mAh.

LEGGI ANCHE: Spendereste 1.400€ per Samsung Galaxy S10 5G? (altro…)

Vi piace il nome Galaxy S10 X? E spendereste oltre 1.400€ per avere il primo Samsung 5G?

Il nome della variante 5G di Galaxy S10 potrebbe essere molto più semplice del previsto: Samsung Galaxy S10 X. Del resto il suo nome in codice era Beyond X, e poi c’è sempre una certa affinità/rivalità con iPhone X che non guasta mai. Che si chiami così o meno, è ormai sicuro che S10 avrà anche una variante 5G, a fianco di quelle Plus e Lite, che dovranno però accontentarsi del 4G.

E stando a quanto ribadito da un report di ETNews, nota fonte coreana, Galaxy S10 X sarà anche uno degli smartphone più potenti mai sentiti. Schermo da 6,7” Super AMOLED, fino ad 1 TB di storage e forse anche più di 10 GB di RAM (12?!?). Batteria da 5.000 mAh, quattro fotocamere posteriori e due frontali. Ed ovviamente connettività di ultima generazione. Che altro dobbiamo aggiungere? (altro…)

Vi piace il nome Galaxy S10 X? E spendereste oltre 1.400€ per avere il primo Samsung 5G?

Il nome della variante 5G di Galaxy S10 potrebbe essere molto più semplice del previsto: Samsung Galaxy S10 X. Del resto il suo nome in codice era Beyond X, e poi c’è sempre una certa affinità/rivalità con iPhone X che non guasta mai. Che si chiami così o meno, è ormai sicuro che S10 avrà anche una variante 5G, a fianco di quelle Plus e Lite, che dovranno però accontentarsi del 4G.

E stando a quanto ribadito da un report di ETNews, nota fonte coreana, Galaxy S10 X sarà anche uno degli smartphone più potenti mai sentiti. Schermo da 6,7” Super AMOLED, fino ad 1 TB di storage e forse anche più di 10 GB di RAM (12?!?). Batteria da 5.000 mAh, quattro fotocamere posteriori e due frontali. Ed ovviamente connettività di ultima generazione. Che altro dobbiamo aggiungere? (altro…)

Samsung Galaxy Fold: chi spera in una batteria enorme potrebbe rimaner deluso, si consolerà con la RAM

Qualche giorno fa vi abbiamo parlato della possibilità che l’atteso dispositivo pieghevole di Samsung avrebbe potuto presentarsi con due batterie di notevole capacità. Quanto emerso nelle ultime ore ribalta questa informazione, in favore di una batteria più modesta.

Samsung Galaxy Fold dovrebbe integrare due batterie da “soli” 2.200 mAh a testa, per un totale di 4.400 mAh. Una capacità ben al di sotto dei 6.200 mAh trapelati qualche giorno fa e che dovranno sostenere i 7,3 pollici di display previsti. Stando agli ultimi rumor sul device, il quantitativo di RAM sarebbe considerevole: ben 12 GB accompagnati da 512 GB o 1 TB di memoria interna. (altro…)

Galaxy Note 9: in Germania è partito un secondo aggiornamento stabile ad Android Pie (aggiornato)

Ufficialmente, l’aggiornamento stabile ad Android 9.0 Pie per Galaxy Note 9 è iniziato da più di una settimana, ma diversi utenti italiani lamentano il fatto di non averlo ancora ricevuto sul proprio dispositivo. L’arrivo per tutti sembra però sempre più imminente: dopo il rilascio del manuale utente ufficiale relativo al nuovo firmware, Samsung ha iniziato il rollout di un secondo aggiornamento stabile per il suo smartphone top di gamma.

I primi ad avvistarlo sono stati gli utenti tedeschi, poi a ruota anche negli Emirati Arabi ha fatto capolino. Si tratta di un firmware contrassegnato dal numero di build N960FXXU2CSA2, mentre il changelog completo rimane ancora ignoto, visto che per il momento è accompagnato da indicazioni generiche sulla nuova One UI. (altro…)

TIM rinnova le sue offerte per acquistare a rate smartphone Samsung e Huawei (compreso l’ultimo P Smart 2019)

TIM sta per modificare le sue offerte che prevedono la possibilità di acquistare a rate uno smartphone Samsung o Huawei e introdurrà anche il nuovissimo Huawei P Smart 2019 nel suo listino. Dal 14 fino al 27 gennaio (salvo proroghe e fino ad esaurimento scorte) i clienti TIM possono acquistare uno dei telefoni elencati di seguito. Vi invitiamo a fare attenzione alle condizioni che variano a seconda del tempo trascorso con l’operatore ed altri parametri.

Cosa altro volete sapere su Galaxy S10? Queste le colorazioni e nuovi dettagli sulla variante Lite

Torniamo a parlare degli smartphone più chiacchierati degli ultimi tempi, quelli che andranno a comporre la gamma Galaxy S10, che promette di essere tra le più interessanti nella storia di Samsung. Oggi aggiungiamo nuovi dettagli sulla variante Lite e sulle colorazioni di commercializzazione.

La variante più economica di Galaxy S10, per la quale ancora non è chiaro quale sarà il nome, arriverà con un display Infinity-O con diagonale da 5,8″ ed una batteria da 3.100 mAh. Per tutti e tre i dispositivi della gamma Galaxy S10, sono previste le colorazioni Black, White, Blue e Green. La variante Lite (o variante E se preferite) dovrebbe arrivare anche in una quinta alternativa di colore, la Yellow. (altro…)

Cambiate il font del vostro smartphone Samsung con GxFonts (foto)

Una delle più grandi potenzialità di Android rispetto ad iOS è la possibilità (e la facilità) di personalizzare l’interfaccia. In effetti ogni produttore propone una sua versione che lo distingua dagli altri, per cui gli sviluppatori non riescono a creare una mod che funzioni su tutti i dispositivi. Ad ogni modo la community è sempre molto attiva e sicuramente esiste là fuori qualcosa che fa al caso vostro.

Nello specifico se siete possessori di un Samsung Galaxy Note o di un altro smartphone appartenente alle serie S, J, C o A oggi portiamo alla vostra attenzione un’app che vi consente di modificare il font del vostro dispositivo. Su alcuni modelli la cosa è già prevista da Samsung che propone fino a 5 set di caratteri tra cui scegliere – almeno nel caso di Galaxy Note 9. In generale è comunque possibile usare lo store dedicato dove potete trovarne altri, di cui diversi anche a pagamento. (altro…)

Samsung Galaxy S10: presentazione ufficiale il 20 febbraio

Samsung Galaxy S10 sarà presentato ufficialmente il 20 febbraio 2019 durante l’evento Unpacked che si terrà a San Francisco.

(...)
Continua a leggere Samsung Galaxy S10: presentazione ufficiale il 20 febbraio su Androidiani.Com


(altro…)
Torna all'inizio