Microsoft

Microsoft Office Lens porta tante novità su Android e solo una su iOS

Microsoft ha reso disponibili importanti novità per l’app di Office Lens, servizio che già da anni permette la scansione dei documenti su Android e iOS. La maggior parte delle nuove funzioni è relativa alla piattaforma di Google, mentre quella di iOS si accontenta di un unico cambiamento significativo.

Cominciando proprio da iOS, l’unica novità degna di nota è relativa allo strumento per l’annotazione del testo, funzionalità già disponibile su Android da qualche mese. (altro…)

Microsoft Your Phone App: la svolta

Chi ha detto che solo iPhone e Mac parlano la stessa lingua? Your Phone è l’app targata Microsoft per gestire dal vostro pc Windows lo smartphone Android. Scopritela nel nostro articolo.

(...)
Continua a leggere Microsoft Your Phone App: la svolta su Androidiani.Com


(altro…)

Microsoft rende open-source ben 60.000 suoi brevetti per proteggere Linux, ed anche Android ringrazia

Con una mossa a sorpresa, indice di quanto Microsoft sia cambiata negli ultimi anni, l’azienda di Redmond abbraccia l’Open Invention Network, un gruppo del quale già fanno parte circa 2.650 aziende, tra le quali Google, IBM, NEC, Philips, Sony, e Toyota, che condividono tra loro brevetti di vario genere, alcuni dello stesso OIN, altri in cross-licenza, royalty-free, tra i suoi membri.

LEGGI ANCHE: Huawei Mate 20 Pro (altro…)

Le Sticky Notes di Windows arrivano anche su iOS e Android grazie a OneNote

Una delle funzionalità più curiose di Windows 10 sta per arrivare anche sui dispositivi mobili Android e iOS. Stiamo parlando delle Sticky Notes, le note a mano libera che possono essere incollate sul desktop dei propri PC col sistema di Microsoft.

Grazie ad un nuovo aggiornamento, l’app di OneNote per Android e iOS presenta ora un nuovo tab sulla barra inferiore, dedicato proprio alle note. Il tab, chiamato “Memo“, integra la sincronizzazione automatica delle Sticky Notes, dunque è possibile ritrovare in questa sezione tutte le note che abbiamo preso sul PC. (altro…)

Microsoft presenta Project xCloud: i giochi Xbox in streaming su PC, Console e dispositivi mobili

Un po’ a sorpresa, soprattutto dopo quanto ci ha detto Cedric Mimouni di Microsoft nell’intervista che abbiamo pubblicato stamattina, Microsoft svela Project xCloud, il suo servizio di cloud gaming che promette davvero di fare faville.

Da quanto rivelato nel video ufficiale di presentazione, Project xCloud è progettato per funzionare su console (anche su quelle della concorrenza quindi?), su PC e su dispositivi mobili. Il video in questione mostra il nuovissimo Forza Horizon 4 in azione su uno smartphone Android (probabilmente un Galaxy S8 di Samsung), sorretto grazie a un classico grip da controller. E quale controller migliore se non uno Wi-Fi di Xbox? (altro…)

La sincronizzazione cloud degli appunti di Windows 10 sta arrivando anche su Android, grazie a SwiftKey (foto)

Windows 10 October 2018 Update ha ufficialmente fatto il suo debutto, con tante novità volte a migliorare l’esperienza quotidiana con i nostri PC. Una di queste risulta particolarmente utile per chi lavora su diversi dispositivi legati dallo stesso account, ovvero la sincronizzazione cloud degli appunti (clipboard). Presto però, questo interessante accorgimento potrebbe non essere più circoscritto soltanto ai PC.

La funzione Sincronizzazione Appunti Cloud è infatti prevista anche per Android, includendo anche le sessioni mobile in un’esperienza di produttività senza soluzioni di continuità. Per farlo, Microsoft si affiderà a SwiftKey, una delle più celebri tastiere virtuali per il robottino verde, acquisita qualche tempo fa per espandere la propria presenza nel settore. (altro…)

Microsoft Launcher 5.0 beta porta anche la Timeline di Windows su Android (foto)

Android è sempre più il Windows Phone di Microsoft, come dicevamo ieri in occasione del lancio ufficiale dell’app Il tuo telefono. L’ultima beta del Microsoft Launcher porta infatti un’altra novità interessante: la timeline, ovvero visualizzazione attività.

Il launcher della casa di Redmond aggiorna di fatto la pagina Your Feed, dividendola in tre sezioni: Glance, Notizie e Timeline. La prima vi offre accesso rapido a “ciò che è importante”, ovvero impegni in calendario, contatti, documenti e altro. Le notizie sono personalizzabili in base ai vostri interessi (intrattenimento, sport, lifestyle, viaggi, motori, e tanto altro) ed infine c’è la Timeline, che sincronizza la vostra attività con quella dei PC Windows su cui usate lo stesso account Microsoft. Affinché funzioni dovrete però andare nelle impostazioni di Windows -> Privacy -> Cronologia attività e da lì attivare in pratica tutte le sincronizzazioni. (altro…)

Microsoft vuole che Android sia il suo “Windows Phone”: in arrivo il mirroring di qualsiasi app su Windows 10 (foto e video)

Ieri sera Microsoft ha rinnovato il suo parco hardware e lanciato la nuova versione di Windows, ma la casa di Redmond da tempo pensa anche in ottica mobile, solo che non lo fa più con il suo fu Windows Phone, bensì con Android (e in misura minore anche iOS).

Con l’aggiornamento di ottobre 2018 di Windows è infatti stata lanciata ufficialmente (dopo un periodo di test pubblico anticipato) la funzione Il tuo telefono. Al momento potete solo vedere le ultime foto e gli SMS del vostro smartphone Android su PC, ma lo scopo finale è ben più ambizioso: utilizzare qualsiasi app presente sullo smartphone dal desktop di Windows. Mica male, vero? (altro…)

Surface Go: acquisto sconsigliato da Consumer Reports

Surface Go è il “piccolo di casa” Microsoft che però, in virtù di un’analisi approfondita compiuta dal team di Consumer Reports, non sarebbe un valido acquisto.

Continua a leggere Surface Go: acquisto sconsigliato da Consumer Reports su Smartiani.com (altro…)

Microsoft aggiungerà tante nuove funzioni per le app di Office su Android e iOS

< !DOCTYPE html PUBLIC "-//W3C//DTD HTML 4.0 Transitional//EN" "http://www.w3.org/TR/REC-html40/loose.dtd"> < ?xml version="1.0" encoding="UTF-8"?>

Microsoft ha deciso di concentrare energie e risorse non indifferenti per lo sviluppo software delle sue app per Android e iOS. Molto di questo impegno sarà dedicato ai servizi della suite Office, che nei prossimi mesi saranno aggiornati con tante nuove funzioni e migliorie.

Oltre alla funzionalità d’inserimento automatico dei dati dalle foto su Excel, di cui abbiamo già parlato ieri, sono previste novità interessanti anche per PowerPoint e Word. Per il primo, sarà possibile controllare le presentazioni direttamente tramite lo smartphone, disegnando sullo schermo o usando il dispositivo come puntatore laser, mentre per il secondo sarà attivata una funzione per la lettura vocale dei documenti. (altro…)

Torna all'inizio