Fitbit

Pranzi e cene di Natale, non vi temo! Fitbit lancia sconti fino a 80€ su Versa, Alta, Charge 2 e molto altro

Natale incombe e con lui due grandi spauracchi: finire di acquistare i regali per tutti gli amici e i parenti, ma soprattutto l’incubo di pranzi e cene natalizie, che metteranno a dura prova la vostra linea. Grazie alla promozione lanciata da Fitbit però, potreste trovare una soluzione ad entrambi i problemi in un colpo solo.

Sul proprio sito ufficiale, Fitbit ha infatti lanciato una campagna di offerte proprio in vista del periodo natalizio, con un tempismo perfetto per fare o farvi un bel regalo. Sono tanti i dispositivi sottoposti a sconti, che arrivano fino a 80€ sul prezzo di listino. Troviamo ad esempio l’apprezzatissimo smartwatch Versa, a partire da 179,99€, ma anche il predecessore Ionic da 239,99€. (altro…)

Mercato wearable: +21,7% nel Q3 A2018, e Xiaomi domina (foto)

Il 2018, per il mercato smartwatch e smartband è stato particolarmente florido, con ben 32 milioni di unità spedite in tutto il mondo soltanto nel terzo quarto del 2018. Se questi numeri sembrano marginali, sappiate che, rispetto al Q3 2017, il mercato ha segnato un bel +21,7%. Ottimi numeri, insomma. Il tutto è stato analizzato da IDC.

Ma da cosa è dato questo incremento? Sicuramente l’arrivo di nuovi modelli: sono principalmente gli stati asiatici (escluso il Giappone) ad aver guardato con interesse ai nuovi modelli e alle offerte del mercato. Altrove, invece, il mercato è andato peggio: negli USA, per esempio, si ha un -0,4%, dato che gli utenti sono passati principalmente dall’essere “nuovi acquirenti” a dover sostituire i modelli già in possesso. (altro…)

Il mercato degli smartwatch va molto forte ma Fitbit ancora di più

Strategy Analytics, la nota società che effettua analisi di mercato in diversi settori, ha diffuso il suo ultimo report sull’analisi del mercato degli smartwatch a livello globale.

Secondo le stime riportate relative al terzo trimestre del 2018, il mercato degli smartwatch ha fatto registrare un incremento degli incassi pari al 58% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Questo incremento è destinato a salire in previsione dell’ultimo trimestre dell’anno a causa delle vendite del costoso Apple Watch Series 4. (altro…)

Recensione Fitbit Charge 3: ancora il punto di riferimento (foto e video)

Fitbit è da sempre sinonimo di fitness tracker e la famiglia Charge è indubbiamente la più conosciuta da chi ama questa tipologia di dispositivi. Benché la differenza con gli smartwatch si stia mano a mano assottigliando e indubbio che questi prodotti abbiano ancora un loro pubblico e che questo pubblico chieda sempre di più. Scopriamo oggi Fitbit Charge 3, ovvero l’ultima evoluzione della smartband Fitbit.

LEGGI ANCHE: Miglior fitness band (altro…)

Nuovo aggiornamento per Fitbit Charge 3: arrivano le Quick Replies, ma solo per utenti Android

Fitbit ha rilasciato un nuovo aggiornamento software per la sua ultima smartband lanciata sul mercato, Fitbit Charge 3, che introduce l’importante supporto alle Quick Replies in esclusiva momentanea per gli utenti Android.

Il supporto alle Quick Replies consiste nella possibilità di creare alcuni messaggi di risposta standard attraverso l’app Fitbit per gli smartphone Android, da usare per rispondere rapidamente agli SMS o messaggi WhatsApp ricevuti attraverso la smartband. Una funzionalità simile è già disponibile sugli smartwatch Fitbit Ionic e Versa. Inoltre, i possessori di Charge 3 ora possono rifiutare o accettare le chiamate attraverso la smartband. (altro…)

È un’ottima annata per il mercato smartwatch e buona parte del merito è di chi forse non vi aspettereste

Se di tablet se ne stanno vendendo sempre meno, lo stesso non si può dire per l’altra delle categorie controverse riconducibili al grande mercato mobile. Ci riferiamo agli smartwatch, a lungo considerati come dispositivi dall’utilità discutibile, ma che in questi primi tre trimestri del 2018 si stanno prendendo una bella rivincita, quasi raddoppiando il numero di unità spedite nel mondo, rispetto allo stesso periodo del 2017.

Come riportato da Strategy Analytics, sul gradino più alto del podio rimane saldamente Apple, i cui Watch – ancora di più dopo il lancio dell’ottimo Serie 4 – sembrano fare una corsa a sé, con 4,5 milioni di unità spedite e il 45% di quote di mercato complessive. Il diretto inseguitore si deve infatti accontentare di spedizioni tre volte inferiori, ma ciò non toglie meriti alla sua poderosa ascesa. (altro…)

La torta di Android 9.0 risulta indigesta a Fitbit: gli utenti lamentano problemi di sincronizzazione

Android Pie 9.0 è stato pubblicato in varie versioni beta nel corso dei mesi per permettere ad aziende e sviluppatori di adeguarsi per tempo e risolvere tutti i possibili problemi che potrebbero emergere con l’upgrade. Nonostante questo, bug e altre problematiche possono essere all’ordine del giorno dopo un aggiornamento di versione.

Per ora Android Pie ha raggiunto solamente pochissimi dispositivi, nonostante questo diversi utenti Fitbit stanno lamentando problemi di sincronizzazione con i loro smartphone aggiornati all’ultima versione del robottino verde. Le prime segnalazioni sul forum ufficiale risalgono agli inizi di agosto, ma la società, al lavoro sulla soluzione, non ha ancora rivelato una possibile data di rilascio. (altro…)

Il mercato degli wearable segna un bel +5,5%: Apple rimane la regina, Fitbit in calo, ma forse è un bene (foto)

L’ultimo report di IDC riguarda il mercato degli wearable a livello mondiale, in particolare numero di spedizioni e quote di mercato al secondo trimestre di questo 2018. Nonostante lo scetticismo di molti, le spedizioni dei dispositivi indossabili hanno fatto registrare un confortante +5,5% rispetto allo stesso periodo del 2017 e la regina, indovinate un po’, è sempre lei.

Al netto delle fluttuazioni dei periodi, Apple è infatti ancora una volta al comando, grazie alle 4,7 milioni di unità di Apple Watch spedite, con un eccellente +38,4% rispetto all’anno scorso (17% di quote di mercato). Al secondo posto si issa invece Xiaomi (4,2 milioni di spedizioni, +19,8% e quote di mercato del 15,1%), che in passato ha provato anche l’ebbrezza della vetta, ma che vende anche dispositivi incommensurabilmente più economici rispetto allo smartwatch made in Cupertino. (altro…)

Samsung Health perderà un sacco di funzionalità: dal 1° settembre via la sincronizzazione con dispositivi terzi

Di solito quando un’applicazione viene aggiornata riceve nuove funzioni per arricchire e ampliare l’esperienza utente con caratteristiche assenti fino a poco prima. Dopo la notizia di ieri riguardante Gmail, oggi vi riportiamo il caso di Samsung Health (precedentemente nota come S-Health): a partire dal primo settembre l’app riceverà un grosso aggiornamento e diverse funzionalità verranno rimosse.

La principale novità riguarderà l’integrazione con i servizi di terze parti (chiamati da Samsung “servizi connessi”). Attualmente infatti si può sincronizzare Samsung Health con una pletora di dispositivi come Google Fit, Strava, Misfit, Garmin, Fitbit, ecc. Dal prossimo mese tutto ciò non sarà più possibile, eccezion fatta per Strava. (altro…)

Samsung Health perderà un sacco di funzionalità: dal 1° settembre via la sincronizzazione con dispositivi terzi

Di solito quando un’applicazione viene aggiornata riceve nuove funzioni per arricchire e ampliare l’esperienza utente con caratteristiche assenti fino a poco prima. Dopo la notizia di ieri riguardante Gmail, oggi vi riportiamo il caso di Samsung Health (precedentemente nota come S-Health): a partire dal primo settembre l’app riceverà un grosso aggiornamento e diverse funzionalità verranno rimosse.

La principale novità riguarderà l’integrazione con i servizi di terze parti (chiamati da Samsung “servizi connessi”). Attualmente infatti si può sincronizzare Samsung Health con una pletora di dispositivi come Google Fit, Strava, Misfit, Garmin, Fitbit, ecc. Dal prossimo mese tutto ciò non sarà più possibile, eccezion fatta per Strava. (altro…)

Torna all'inizio