Asus

ASUS dice addio al mercato tablet? La serie Zenpad è fuori produzione (foto)

Il mercato dei tablet ha visto un declino relativamente marcato negli ultimi tempi, in termini di numeri ma anche in termini di interesse da parte del pubblico. Anche ASUS sembra essere d’accordo con questa considerazione, al punto da stare per lasciare questo settore.

La divisione tablet dell’azienda taiwanese è stata rappresentata dalla gamma Zenpad, che negli ultimi tempi non ha visto particolari rinnovamenti software e hardware. Stando a quanto riportato dal sito taiwanese ePrice, ASUS avrebbe informato i produttori che non aggiornerà più gli ultimi Zenpad e non produrrà nuovi modelli. (altro…)

Il successore di ASUS ZenFone L1 rimane nella fascia economica, ma esce dal programma Android One (foto)

Asus ha aggiunto da poco e senza darne annunci un nuovo smartphone alla sua offerta. Si tratta del successore di ZenFone L1 (di cui potete trovare la scheda a fine articolo) chiamato ZenFone Live (L2). A differenza del predecessore però non fa parte del programma Android One, ma si presenta con Android Oreo abbinato alla ZenUI 5.

Ad ogni modo ZenFone Live (L2) rimane fedele alla linea in quanto budget phone e come tale presenta delle caratteristiche tecniche non esattamente attraenti – nel 2019 – allo stesso tempo però dovrebbe garantire un prezzo facilmente accessibile, che però ancora non è stato rivelato. (altro…)

Recensione ASUS ROG Delta: ma quanto cavolo sono belle! (foto e video)

Dopo aver provato con mano le ASUS ROG Strix Fusion 700 e dopo esserci divertiti con l’ASUS ROG Zephyrus S, un portatile gaming tra i più potenti attualmente disponibili sul mercato, è il turno delle cuffie gaming ASUS ROG Delta, un modello che fatica a passare inosservato grazie alla particolare forma dei padiglioni e grazie anche alle bellissime strisce LED che li circondano. Scopriamole insieme! (altro…)

ASUS presenterà il successore di ROG Phone entro l’estate, ma non sperate troppo di vederlo

ASUS ha lanciato il suo ROG Phone lo scorso anno, unendosi di fatto alla corsa tra gaming-phone, e recentemente ne ha ufficializzato una nuova versione con più storage. Oggi vi riportiamo nuovi dettagli sul suo successore, che dovrebbe arrivare entro l’estate.

Le nuove informazioni sul nuovo ROG Phone provengono da Taipei e avvalorano l’ipotesi di un lancio previsto entro settembre 2019: il dispositivo dell’azienda taiwanese dovrebbe essere lanciato in partnership con Tencent, nota casa di sviluppo cinese di giochi mobile, e dovrebbe essere commercializzato principalmente nel mercato cinese. (altro…)

Questo smartphone di ASUS non ha uno, ma ben 2 slider (foto)

Gli elementi mobili (come slider e fotocamere a pop-up) sembrano essere il nuovo trend della telefonia mobile. Sebbene ZenFone 6 sia assolutamente “banale” da questo punto di vista, un design del precedente ZenFone 5 ha immaginato come potrebbe essere uno smartphone di ASUS con non uno, ma ben due slider.

Il concept sarebbe molto simile a quello visto su Xiaomi Mi MIX 3, con però la possibilità per lo schermo non solo di scorrere verso il basso, ma anche di scorrere verso l’alto. (altro…)

ASUS ZenFone 6 su Geekbench con Snapdragon 855 e 6 GB di RAM (aggiornato: AnTuTu riporta storage e risoluzione)

Manca un mese e mezzo al lancio di ZenFone 6, fissato per il 16 maggio in Spagna, ed il top di gamma di ASUS inganna l’attesa con un test su Geekbench, che evidenzia le sue caratteristiche hardware basilari.

Parliamo del SoC Snapdragon 855, ovvero il top di gamma di questo inizio 2019, accoppiato a 6 GB di RAM, almeno sulla variante in oggetto. Altri dati tecnici non vengono rivelati dal noto benchmark, ma in compenso vediamo che lo smartphone è basato su Android 9 Pie, com’è giusto che sia. (altro…)

ASUS presenta il “nuovo” ROG Phone: il quadruplo della memoria allo stesso prezzo (foto)

ASUS ha deciso di dare una rinfrescata al suo smartphone gaming, il ROG Phone che conosciamo bene, proponendo una nuova versione che si differenzia per un maggiore quantitativo di memoria interna.

L’azienda cinese ha ufficializzato per il mercato italiano una nuova variante di ROG Phone: la scheda tecnica rimane invariata rispetto a quella che già conosciamo eccetto per la memoria interna che raddoppia, passando a 512 GB. Inoltre, ASUS propone il piano ROG Phone Swap che garantisce la sostituzione del device nei 18 mesi successivi all’acquisto per difetti di conformità: nei primi 6 mesi si riceverà un dispositivo nuovo, dopo un ricondizionato. (altro…)

Gli smartphone OnePlus sono i più affidabili di tutti, meglio anche di Lenovo e Microsoft (?!)

L’associazione si chiama UFC Que Choisir e rappresenta una fetta di consumatori francesi. Recentemente ha svolto un’indagine tra i cittadini di Francia, Belgio, Italia, Spagna e Portogallo sull’affidabilità dei prodotti tecnologici, tra cui immancabilmente c’erano anche gli smartphone. In base ai dati raccolti è stata così stilata una classifica – che potete consultare a fine articolo – che assegna un punteggio ai singoli marchi.

I valori sono stati assegnati in base al numero delle problematiche lamentate pesate per importanza e frequenza dal momento dell’acquisto, considerando inoltre l’anzianità del dispositivo. Al momento però non sono chiare le note metodologiche di raccolta dei dati e calcolo dei punteggi – per esempio non sappiamo nemmeno se il numero di telefoni venduti è stato considerato in qualche modo. (altro…)

Ad aprile arriverà Android Pie su ZenFone Max Pro (M1), Max (M2) e Max Pro (M2) (aggiornato: rollout in India)

Al netto dell’eccellente rapporto qualità prezzo che caratterizza ZenFone Max Pro (M1), Max (M2) e Max Pro (M2), i loro possessori hanno ben donde di essere delusi dal comportamento di ASUS, che verso la metà dello scorso dicembre aveva promesso il rilascio dell’atteso aggiornamento ad Android Pie tra gennaio e febbraio 2019. Il produttore taiwanese ha mantenuto la promessa soltanto per il top di gamma ZenFone 5Z, ma sugli altri modelli è calato il silenzio. La buona notizia però, è che ASUS non si è dimenticata di loro ed è determinata a farsi perdonare.

Ecco dunque un nuovo annuncio che riguarda proprio l’aggiornamento ad Android Pie per ZenFone Max Pro (M1), Max (M2) e Max Pro (M2), ora previsto per il 15 aprile 2019. Tra un mese dunque, chi possiede uno di questi dispositivi potrà finalmente godersi la più recente versione del robottino verde, con tutte le novità annesse. (altro…)

Asus e Qualcomm lanciano il processore di nuova concezione Snapdragon SiP1 in Brasile (foto)

Circa un mese fa Qualcomm aveva annunciato di aver iniziato una partnership con un’azienda di semiconduttori brasiliana e ora, a sorpresa, arriva sul mercato del paese sudamericano un nuovo processore che si distacca dai SoC tradizionali. Il chip Snapdragon SiP1 infatti propone un approccio differente: finora si parlava di System-on-Chip ora invece scopriamo i System-in-Package. Semplificando al massimo il nuovo modulo contiene in sé tutti i componenti principali della motherboard.

Questa mossa permette quindi un certo risparmio di spazio interno che può essere sfruttato da altri componenti oppure da un design innovativo. Snapdragon SiP1 è costruito con tecnologia a 14 nm ed è essenzialmente equivalente allo Snapdragon 450, un octa-core di fascia medio-bassa con 1,8 GHz supporto fino a 4 GB di RAM e GPU Adreno 506. (altro…)

Torna all'inizio