App

È ufficiale: Tor Browser per Android è disponibile per tutti! (foto)

Lo scorso anno vi avevamo riportato la notizia che era stata lanciata la prima versione sperimentale per Android del celebre browser Tor. Ora, dopo diversi mesi di sviluppo, è arrivata l’app stabile ed è disponibile al download direttamente dal Play Store (potete usare il badge a fine articolo).

La versione 8.5 porta la possibilità per tutti di scaricare e provare la navigazione anonima garantita da un network di server criptati sparsi per il mondo. All’avvio infatti il browser si connette e fa rimbalzare il vostro segnale in maniera che non risulti tracciabile, permettendo tra l’altro anche di aggirare alcune limitazioni legate alla geolocalizzazione. (altro…)

L’app bxActions si aggiorna con tante nuove possibilità per rimappare il tasto Bixby

Bixby è l’assistente virtuale che Samsung implementa sui suoi dispositivi e non ha avuto un gran successo tra gli utenti italiani data la sua non disponibilità nella nostra lingua per un certo periodo. Per questo sono stati sviluppati diversi tool per personalizzare il pulsante fisico che Samsung integra sui suoi dispositivi per attivarlo, uno dei più validi è bxActions.

L’app è stata creata dal Senior Member di XDA Jawomo ed è stata appena aggiornata alla versione 6.0. Di seguito riportiamo tutte le novità prevista dal changelog: (altro…)

La Battle Royale di Call of Duty: Mobile non vi farà sentire soli, ecco i dettagli (foto)

Call of Duty è uno di quei marchi che sta facendo la storia degli sparatutto, su PlayStation, Xbox e PC. Ora però si appresta a sbarcare anche su iOS e Android con la sua prima versione del gioco dedicata al mobile gaming, programmata per uscire (in beta) questa estate: Call of Duty: Mobile.

La novità di cui vi parliamo oggi è la modalità Battle Royale che è stata annunciata ufficialmente da Activision sulla scia delle ultime tendenze di mercato (guidate da giochi come Fortnite e Apex Legends). (altro…)

Stati condivisibili su Facebook e QR Code personale: queste le novità principali di WhatsApp beta (foto)

WhatsApp beta è l’applicazione dove gli sviluppatori di portano solitamente le funzioni sperimentali che saranno poi disponibili per il grande pubblico. Nell’ultima versione rilasciata, la 2.19.151, ci sono due novità degne di nota.

La prima riguarda gli stati personali di WhatsApp, quelli dove Facebook dovrebbe presto inserire le pubblicità, e vede l’inserimento di un nuovo pulsante che permette la condivisione diretta dei contenuti sulle storie di Facebook. (altro…)

Adobe Premiere Rush è disponibile per Android: prova gratuita e ottimizzazioni per i device Samsung (video e foto)

Alla fine Adobe ha mantenuto la promessa ed ha rilasciato la sua Premiere Rush anche per i dispositivi Android, dopo che l’app è approdata sulla piattaforma iOS.

Premiere Rush è un nuovo e potente tool di editing video concepito esclusivamente per dispositivi mobili. Il video e le immagini riportate nella galleria in basso vi mostrano una panoramica sulle potenzialità dell’app: ci sono alcune funzionalità che non troverete su Premiere Elements come la timeline multitraccia, strumenti avanzati di editing audio, link diretti a YouTube ed ai canali social oltre alla sincronizzazione con Adobe Cloud. Tutta l’interfaccia è pensata per un uso da mobile e risulta molto semplice da utilizzare. (altro…)

Le pubblicità di WhatsApp rimarranno confinate agli stati, per ora (foto)

Sebbene lo scorso anno ve ne avessimo parlato per il primo trimestre del 2019, a quanto pare il lancio delle pubblicità all’interno di WhatsApp è stato ritardato, perché almeno qui da noi non se ne vede ancora traccia (secondo la foto qui sotto, potrebbe volerci fino al 2020).

Arrivano però ulteriori conferme sulla modalità con cui saremo sottoposti alle inserzioni nell’applicazione di messaggistica più famosa del mondo. Fortunatamente, e anche comprensibilmente, queste pubblicità saranno inizialmente limitate agli stati, similmente a quanto già succede con le storie di Instagram. (altro…)

Instagram e la ricerca della formula giusta per il successo di IGTV: nuovo design (foto)

Instagram è riuscita nel suo intento di dominare il settore delle Stories (dove si parla di 500 milioni di utenti al giorno) ma non ha ancora trovato la formula giusta per i video con un formato più lungo, ovvero quelli presenti su IGTV.

La più recente delle funzioni di Instagram non ha ancora trovato il successo che la società si aspetta e questo a causa di un formato verticale che fa un po’ fatica a prendere il via, soprattutto quando ci sono competitor come Snapchat e TikTok che da tempo lavorano sulla sua ottimizzazione, e che, ad oggi, hanno un prodotto che attira di più l’attenzione di utenti e pubblicitari. (altro…)

L’app Your Phone di Microsoft vi permette di sincronizzare Android con Windows 10 anche con dati mobili (foto e download)

Lo scorso anno è stata presentata l’app Your Phone da Microsoft, con lo scopo di permettere la sincronizzazione avanzata tra smartphone e PC con Windows 10, ed oggi la stessa app ha ricevuto un nuovo aggiornamento che estende le sue potenzialità.

La novità consiste nel fatto di poter sincronizzare smartphone e PC anche mediante rete dati mobili, e non soltanto mediante la stessa rete Wi-Fi come accadeva in precedenza. L’immagine alla fine dell’articolo mostra dove è stata implementata l’opzione per attivare la sincronizzazione con dati mobili, a partire dalla versione 3.8.4 dell’app. (altro…)

Il Digital Wellbeing si fa anche su browser: ecco un paio di novità in arrivo (foto)

Digital Wellbeing è uno strumento made in Google che monitora il tempo che spendiamo ad usare il nostro smartphone. Con uno dei prossimi aggiornamenti, questo strumento potrebbe diventare ancora più potente.

All’interno della versione 1.0.248340775 dell’app (in beta) sono state trovate delle stringhe di codice molto interessanti che riguardano il tempo che usiamo a navigare tramite browser web. Le voci principali sono due, ovvero “Utilizzo dei dati dei siti” (“Site usage data“) e “Timer dei siti” (“Site timer“). (altro…)

Ora potete condividere i contenuti Netflix come Storie di Instagram anche su Android (foto)

Netflix ha introdotto silenziosamente una particolare novità per gli utenti dell’app Android che si riferisce alla condivisione dei contenuti disponibili sulla piattaforma di streaming su Instagram.

Come potete vedere dallo screenshot che abbiamo riportato nella galleria in basso, ora è possibile condividere i contenuti disponibili su Netflix come una Storia Instagram. La relativa Storia sarà personalizzabile come una classica immagine ed includerà il collegamento che rimanda al contenuto stesso su Netflix. (altro…)

Torna all'inizio