App

WhatsApp all’attacco di fake news e truffe: limiti all’inoltro dei messaggi e su Android arriva “link sospetto” (foto)

WhatsApp ha rilasciato quest’oggi due funzioni molto importanti per combattere bufale e tentativi di truffa. La prima, disponibile su tutte le piattaforme, pone un limite al numero di messaggi inoltrabili a più destinatari, per evitare appunto la diffusione di fake news ed altro. La seconda, disponibile solo in WhatsApp beta 2.18.204 per Android, vi avvisa nel caso riceveste un link sospetto.

Su WhatsApp è infatti possibile da anni inoltrare un messaggio a più persone alla volta. Basta selezionarlo, premere in alto sulla freccia per condividerlo, e scegliere tutte le chat che volete. In questo modo è facile e comodo creare catene di S.Antonio, che però contribuiscono anche al diffondersi di notizie false. A partire da oggi, WhatsApp lancia quindi un test per limitare il numero di messaggi inoltrati. (altro…)

WhatsApp all’attacco di fake news e truffe: limiti all’inoltro dei messaggi e su Android arriva “link sospetto” (foto)

WhatsApp ha rilasciato quest’oggi due funzioni molto importanti per combattere bufale e tentativi di truffa. La prima, disponibile su tutte le piattaforme, pone un limite al numero di messaggi inoltrabili a più destinatari, per evitare appunto la diffusione di fake news ed altro. La seconda, disponibile solo in WhatsApp beta 2.18.204 per Android, vi avvisa nel caso riceveste un link sospetto.

Su WhatsApp è infatti possibile da anni inoltrare un messaggio a più persone alla volta. Basta selezionarlo, premere in alto sulla freccia per condividerlo, e scegliere tutte le chat che volete. In questo modo è facile e comodo creare catene di S.Antonio, che però contribuiscono anche al diffondersi di notizie false. A partire da oggi, WhatsApp lancia quindi un test per limitare il numero di messaggi inoltrati. (altro…)

Messaggi Android si aggiorna: in arrivo il tema scuro e l’integrazione con Chromebook (foto)

Google ha rilasciato un nuovo aggiornamento per Messaggi Android, la sua app predefinita per la gestione degli SMS, il quale si riferisce alla versione 3.4 e non integra particolari novità pubblicamente, ma indica quelle che potremmo vedere nel prossimo futuro.

L’analisi dell’apk, svolta dal Recognized Developer di XDA Quinny899, ha rivelato importanti indizi sul tema scuro che vedremo prossimamente. Lo sviluppo di questa funzionalità è avanzato al punto che è stato possibile sbloccarla per avere un’anteprima di come si presenterà il nuovo tema, riportato nelle immagini in galleria. Il teardown dell’apk ha, inoltre, messo in evidenza la futura integrazione di Messaggi Android direttamente in Chrome OS, in modo da rendere il servizio fruibile anche sui dispositivi Chromebook. (altro…)

Messaggi Android si aggiorna: in arrivo il tema scuro e l’integrazione con Chromebook (foto)

Google ha rilasciato un nuovo aggiornamento per Messaggi Android, la sua app predefinita per la gestione degli SMS, il quale si riferisce alla versione 3.4 e non integra particolari novità pubblicamente, ma indica quelle che potremmo vedere nel prossimo futuro.

L’analisi dell’apk, svolta dal Recognized Developer di XDA Quinny899, ha rivelato importanti indizi sul tema scuro che vedremo prossimamente. Lo sviluppo di questa funzionalità è avanzato al punto che è stato possibile sbloccarla per avere un’anteprima di come si presenterà il nuovo tema, riportato nelle immagini in galleria. Il teardown dell’apk ha, inoltre, messo in evidenza la futura integrazione di Messaggi Android direttamente in Chrome OS, in modo da rendere il servizio fruibile anche sui dispositivi Chromebook. (altro…)

Messaggi Android si aggiorna: in arrivo il tema scuro e l’integrazione con Chromebook (foto)

Google ha rilasciato un nuovo aggiornamento per Messaggi Android, la sua app predefinita per la gestione degli SMS, il quale si riferisce alla versione 3.4 e non integra particolari novità pubblicamente, ma indica quelle che potremmo vedere nel prossimo futuro.

L’analisi dell’apk, svolta dal Recognized Developer di XDA Quinny899, ha rivelato importanti indizi sul tema scuro che vedremo prossimamente. Lo sviluppo di questa funzionalità è avanzato al punto che è stato possibile sbloccarla per avere un’anteprima di come si presenterà il nuovo tema, riportato nelle immagini in galleria. Il teardown dell’apk ha, inoltre, messo in evidenza la futura integrazione di Messaggi Android direttamente in Chrome OS, in modo da rendere il servizio fruibile anche sui dispositivi Chromebook. (altro…)

Messaggi Android si aggiorna: in arrivo il tema scuro e l’integrazione con Chromebook (foto)

Google ha rilasciato un nuovo aggiornamento per Messaggi Android, la sua app predefinita per la gestione degli SMS, il quale si riferisce alla versione 3.4 e non integra particolari novità pubblicamente, ma indica quelle che potremmo vedere nel prossimo futuro.

L’analisi dell’apk, svolta dal Recognized Developer di XDA Quinny899, ha rivelato importanti indizi sul tema scuro che vedremo prossimamente. Lo sviluppo di questa funzionalità è avanzato al punto che è stato possibile sbloccarla per avere un’anteprima di come si presenterà il nuovo tema, riportato nelle immagini in galleria. Il teardown dell’apk ha, inoltre, messo in evidenza la futura integrazione di Messaggi Android direttamente in Chrome OS, in modo da rendere il servizio fruibile anche sui dispositivi Chromebook. (altro…)

La nuova grafica in test sul Play Store mette gli screenshot nei risultati di ricerca

Ancora piccole novità grafiche in test sul Play Store, questa volta per la sezione ricerca. Alcuni utenti hanno segnalato la comparsa di card più estese quando si cercano le app sullo store, nelle quali sono inserite molte più informazioni ed immagini rispetto all’interfaccia tradizionale.

Com’è possibile vedere nell’immagine a fine articolo, la nuova grafica di ricerca propone schede separate per ogni app, con dati per quanto riguarda la valutazione PEGI, il numero e la media delle recensioni, i download totali e addirittura gli screenshot delle app, in modo da dare subito uno sguardo alle funzionalità. (altro…)

Personalizzate a fondo il vostro Xiaomi con l’app MIUI Hidden Settings

Una delle caratteristiche peculiari dei dispositivi Xiaomi è l’interfaccia MIUI, adottata su tutti i prodotti smartphone e tablet dell’azienda cinese, a parte rare eccezioni – nello specifico, i dispositivi con Android One come Xiaomi Mi A1.

Il sistema MIUI integra al suo interno varie funzionalità esclusive, che non si trovano comunemente nelle altre interfacce personalizzate di Android. Da ora, per gestire al meglio queste funzioni e personalizzare secondo i vostri gusti ogni aspetto del sistema è disponibile la nuova app MIUI Hidden Settings, che permette di andare a modificare tutti i parametri nascosti relativi all’interfaccia e al resto della grafica del sistema, oltre che utilizzare altri strumenti avanzati per test ed ottimizzazioni. (altro…)

Aggiornate Swiftkey Beta per avere subito le emoji di Android P (download apk)

Microsoft ha rilasciato un nuovo aggiornamento per la versione beta della nota tastiera virtuale Swiftkey. Tra le novità c’è il supporto alle emoji di Android P, l’inserimento diretto di immagini in WeChat e soprattutto diverse migliorie per la lingua araba. Infine a chi scrive in inglese farà piacere sapere che “I’m” non verrà più corretto in “I”.

LEGGI ANCHE: Il futuro di Google Fuchsia secondo Bloomberg (altro…)

Instagram s’ispira a Messenger e aggiunge il puntino verde sull’icona dei contatti in Direct

Tramite un nuovo post sul blog ufficiale, Instagram ha annunciato una piccola novità in arrivo nella sezione Direct, che prende spunto da una funzionalità identica già inclusa in Messenger e in alcune sezioni di Facebook.

Da ora in poi nel pannello Direct sarà visibile un puntino verde nell’angolo in basso a destra dell’icona dei contatti, che andrà ad indicare quelli attivi al momento. Proprio come accade nelle altre app citate, questa piccola indicazione ci farà capire al volo chi è connesso ad Instagram e, dunque, è potenzialmente disponibile alla conversazione. (altro…)

Torna all'inizio