App

Instagram e la ricerca della formula giusta per il successo di IGTV: nuovo design (foto)

Instagram è riuscita nel suo intento di dominare il settore delle Stories (dove si parla di 500 milioni di utenti al giorno) ma non ha ancora trovato la formula giusta per i video con un formato più lungo, ovvero quelli presenti su IGTV.

La più recente delle funzioni di Instagram non ha ancora trovato il successo che la società si aspetta e questo a causa di un formato verticale che fa un po’ fatica a prendere il via, soprattutto quando ci sono competitor come Snapchat e TikTok che da tempo lavorano sulla sua ottimizzazione, e che, ad oggi, hanno un prodotto che attira di più l’attenzione di utenti e pubblicitari. (altro…)

L’app Your Phone di Microsoft vi permette di sincronizzare Android con Windows 10 anche con dati mobili (foto e download)

Lo scorso anno è stata presentata l’app Your Phone da Microsoft, con lo scopo di permettere la sincronizzazione avanzata tra smartphone e PC con Windows 10, ed oggi la stessa app ha ricevuto un nuovo aggiornamento che estende le sue potenzialità.

La novità consiste nel fatto di poter sincronizzare smartphone e PC anche mediante rete dati mobili, e non soltanto mediante la stessa rete Wi-Fi come accadeva in precedenza. L’immagine alla fine dell’articolo mostra dove è stata implementata l’opzione per attivare la sincronizzazione con dati mobili, a partire dalla versione 3.8.4 dell’app. (altro…)

Il Digital Wellbeing si fa anche su browser: ecco un paio di novità in arrivo (foto)

Digital Wellbeing è uno strumento made in Google che monitora il tempo che spendiamo ad usare il nostro smartphone. Con uno dei prossimi aggiornamenti, questo strumento potrebbe diventare ancora più potente.

All’interno della versione 1.0.248340775 dell’app (in beta) sono state trovate delle stringhe di codice molto interessanti che riguardano il tempo che usiamo a navigare tramite browser web. Le voci principali sono due, ovvero “Utilizzo dei dati dei siti” (“Site usage data“) e “Timer dei siti” (“Site timer“). (altro…)

Ora potete condividere i contenuti Netflix come Storie di Instagram anche su Android (foto)

Netflix ha introdotto silenziosamente una particolare novità per gli utenti dell’app Android che si riferisce alla condivisione dei contenuti disponibili sulla piattaforma di streaming su Instagram.

Come potete vedere dallo screenshot che abbiamo riportato nella galleria in basso, ora è possibile condividere i contenuti disponibili su Netflix come una Storia Instagram. La relativa Storia sarà personalizzabile come una classica immagine ed includerà il collegamento che rimanda al contenuto stesso su Netflix. (altro…)

Provate subito la Zen Mode e Screen Recorder di OnePlus 7 Pro sugli altri smartphone OnePlus (foto e download)

OnePlus 7 Pro ha da poco fatto il suo debutto sul mercato e coloro che ancora non hanno potuto provarlo possono averne un assaggio installando la Zen Mode e lo Screen Recorder, basta avere uno smartphone OnePlus meno recente.

In particolare stiamo parlando per i possessori di OnePlus 6 / 6T e OnePlus 5 / 5T: grazie al lavoro svolto dal Senior Member di XDA acervenky è possibile scaricare ed installare le due feature di OnePlus 7 Pro, a patto di avere un firmware aggiornato ad Android Pie con OxygenOS. La stessa OnePlus ha promesso di introdurre ufficialmente la Zen Mode e lo Screen Recorder nei prossimi mesi a partire dalle Open Beta. (altro…)

Google Keep comincia a ricevere il tema scuro: lo avete anche voi? (foto)

Pian pianino tutte le app di Google stanno ricevendo il tema scuro. Oggi è il turno di Google Keep (o Note di Keep, ad essere precisi), ma purtroppo non è disponibile da subito per tutti.

Stiamo infatti parlando di un aggiornamento lato server che si applica a partire dalla versione 5.19.19. Il rilascio è in graduale espansione, ma non sappiamo con che rapidità arriverà a tutti. (altro…)

Poweramp si aggiorna: supporto ad Android Q e novità per la lettura delle cartelle

Poweramp, uno dei più diffusi player multimediali anche per dispositivi Android, ha ricevuto un nuovo aggiornamento che ha introdotto diverse novità.

L’update si riferisce alla build 828 della versione 3 ed introduce il supporto ad Android Q, il quale permetterà la corretta lettura dei file multimediali memorizzati sul dispositivo. Inoltre, l’aggiornamento ha introdotto anche diverse novità per la disposizione e la lettura delle cartelle di sistema e per la gestione dei controlli multimediali e dei profili audio.

LEGGI ANCHE: Google Pixel 3a XL, la recensione (altro…)

Firework è un nuovo social network tutto nuovo che non teme l’orientamento dei video (video e foto)

Al giorno d’oggi è davvero difficile affermarsi nell’ambito dei social network, ormai i giganti hanno ancorato le loro radici nei cuori e negli smartphone della maggior parte degli utenti ed i nuovi arrivati devono apportare davvero delle idee innovative per avere un buon seguito. L’idea innovativa in questi sensi potrebbe averla avuta lo studio di sviluppo Loop Now Technologies, supportata dalla stessa venture capital che permesso l’affermazione di Snapchat e Musical.ly, sviluppando Firework.

Un nuovo modo di vedere i video in mobilità (altro…)

WhatsApp è sempre la più scaricata, ma solo TikTok contrasta il dominio delle app di Facebook

Sensor Tower ha appena presentato il suo report relativo alle app per dispositivi mobili maggiormente scaricate dagli utenti, sia sulla piattaforma Android che iOS, nel primo trimestre del 2019.

Non vi sembrerà strano che le app del gruppo Facebook Inc. dominano la top 5: al primo posto c’è WhatsApp, scaricata circa 220 milioni di volte in tre mesi, poi Messenger, al quarto Facebook ed in quinta posizione Instagram. L’unica sorpresa è TikTok che si è piazzata al terzo posto. A completare le prime 10 per numero di download ci sono ShareIt, Youtube, Like Video, Netflix e Snapchat. (altro…)

Ora il browser Opera vi permette stampare le pagine web o salvarle in PDF (foto)

Dopo aver introdotto la funzione VPN – che ora campeggia addirittura nell’intestazione sul Play Store – la controparte Android del web browser Opera si aggiorna alla versione 52, con importanti novità da segnalare, oltre ai classici miglioramenti a stabilità e performance.

Su tutte, il supporto a PDF e stampa. In particolare, da ora potete salvare una qualsiasi pagina web in PDF – utile specialmente per documenti, biglietti dei mezzi o conferme di prenotazioni – dal menu contestuale che compare con un tap sui tre puntini in alto a destra. Inoltre, Opera vi permette anche di stampare una pagina web direttamente dal browser – è possibile accedere alla funzione dal menu di condivisione. (altro…)

Torna all'inizio