App

Il File Manager di Xiaomi riceve il nuovo tema scuro e altre piccole novità: come provarlo subito (foto e download)

Xiaomi ha rinnovato il suo File Manager dedicato ai dispositivi Android con alcune novità grafiche e funzionali implementate nell’ultimo aggiornamento rilasciato.

La novità più d’impatto è sicuramente l’introduzione del tema scuro per l’intera app: questo fa seguito al tema scuro introdotto nelle ultime build della MIUI 10 ed investe tutte le sezioni dell’app, attraverso le immagini riportate in galleria potete farvene un’idea. Inoltre, l’aggiornamento citato ha introdotto diverse opzioni di ordinamento dei file e la possibilità di creare cartelle. Infine, sono arrivate anche le app shortcuts che vedete nell’ultima immagine in galleria. (altro…)

App gratis e in offerta della settimana (24 – 28 giugno 2019)

Tante nuove app gratis o in sconto vi aspettano anche questa settimana sul Play Store di Google. Per non lasciarvi naufragare nell’immenso mare dello store, abbiamo realizzato una nuova selezione manuale dei contenuti più interessanti, dove potrete trovare le app, i giochi e gli strumenti per la personalizzazione per i vostri dispositivi Android. Le liste che vedete in basso saranno costantemente aggiornate per tutta le settimana, dunque tornate a trovarci ogni giorno per trovare contenuti sempre nuovi.

Offerte app del 24 giugno 2019 (altro…)

Google Assistant si prepara per nuove scorciatoie contestuali e per la sua modalità alla guida (foto)

A distanza di una settimana, ritorniamo a parlare dell’app Google beta, la cui ultima versione (10.12.1) nasconde come di consueto alcuni indizi sulle novità che nel prossimo futuro vedremo sull’app stabile e sui servizi correlati. Questa volta, a prendersi la scena è Google Assistant.

Presto infatti, Assistant potrebbe arricchirsi con nuove scorciatoie contestuali, a cui sarà possibile accedere dal pulsante FAB in basso a destra. In particolare, si potrà lanciare i comandi dedicati a un nuovo promemoria, una nota oppure un evento del calendario, per crearli rapidamente. Sono inoltre apparsi nuovi riferimenti a Driving Mode, ovvero la modalità alla guida (nome in codice Morris) che sarà integrata in Assistant. (altro…)

YouTube sta testando i filtri per i video in homepage (foto)

Nell’app di YouTube sono due le sezioni più utilizzate: la homepage e quella delle iscrizioni. Se in quest’ultima sappiamo bene o male cosa andremo a trovare, l’homepage è un luogo dove scoprire nuovi contenuti. E dunque, perché non filtrare i contenuti in categorie?

Nella versione Android utenti diversi (paganti e non) stanno segnalando questa nuova funzionalità: in maniera molto simile a quanto visto con i video suggeriti, nella parte in alto della schermata troviamo delle “bolle” con parole chiave che permettono di filtrare i contenuti consigliati. (altro…)

Google Keep taglia il traguardo del mezzo miliardo di download sul Play Store

Google Keep, l’app di Google dedicata alla creazione e gestione delle note e dei promemoria, si fa sempre più diffusa tra gli utenti Android.

Dopo aver ricevuto recentemente il tema scuro, l’app ha appena tagliato lo storico traguardo dei 500 milioni di download sul Play Store, il quale la posiziona tra le app di gestione note più diffuse ed apprezzate nel panorama Android. (altro…)

Google Documenti, Fogli e Presentazioni diventano tutte bianche per adeguarsi agli ultimi dettami del Material Design (foto)

Mentre le attenzioni di tutti sono ormai rivolte alla diffusione del tema scuro, alcune app del vasto ecosistema di Google stanno ancora ricevendo una rinfrescata estetica in base ai nuovi canoni del Material Design. Tra queste, erano rimaste indietro finora le applicazioni Fogli (Sheets), Documenti (Documents) e Presentazioni (Slides) che si stanno convertendo alla nuova grafica proprio in queste ore. Nel momento in cui scriviamo non abbiamo ancora ricevuto la nuova interfaccia che sembra legata a uno switch lato server.

Le novità, com’è avvenuto anche per le altre applicazioni di Google che hanno subito lo stesso trattamento nei mesi passati, non prevedono tanto cambiamenti nel funzionamento quanto nella distribuzione degli elementi oltre che naturalmente nel design. (altro…)

Interessanti novità in test per le ricerche tramite l’app Google: le avete ricevute? (foto)

Sembra che Google abbia in mente di introdurre alcune interessanti novità nell’ambito delle ricerche sul web effettuate tramite l’app Google per i dispositivi Android. Attualmente le novità sono in fase di test sulla versione beta dell’app.

La prima e la più interessante è la possibilità di condividere la ricerca effettuata: come potete vedere dall’esempio riportato nella galleria in basso, lo strumento di condivisione è posizionato alla destra della query di ricerca, una volta condiviso il contenuto questo sarà accessibile da qualsiasi piattaforma. Ovviamente non verranno condivisi i risultati di ricerca perché quelli dipendono dall’utente che effettua la ricerca. (altro…)

Perché avere un telefono fisso in casa quando ci sono Nest Hub e Duo? (foto)

In un mondo nel quale i telefoni fissi stanno venendo soppiantati dagli smartphone, come possiamo chiamare a casa per sperare che uno dei componenti della famiglia venga a rispondere? Una delle novità che potrebbe arrivare presto su Google Duo vuole andare a sopperire proprio a questa mancanza. Ma non è la sola.

In un teardown dell’apk di Duo eseguito da 9to5Google sono stati scoperti i promemoria per le chiamate. Attivarne uno sarà molto semplice: dopo aver selezionato un contatto nella lista al centro dello schermo comparirà un bel pulsante che permette di settare il promemoria in base ad un orario (si veda la galleria). (altro…)

La nuova versione Lawnchair porta interessanti novità, e nel futuro i vostri occhi vi ringrazieranno (foto e video)

Lawnchair è uno dei nuovi launcher di terze parti che si sta facendo un nome in mezzo ad una categoria quasi monopolizzata da Nova. Dopo aver portato le scorciatoie (con tanto di supporto a Sesame Shortcuts) ad aprile, ora arriva una nuova versione, la 2.0-2130, con interessanti novità. E, a dire il vero, i lavori in corso sembrano presagire qualcosa di ancora più intrigante.

Ma partiamo con la versione corrente. Questa può essere scaricata dal Play Store o tramite APKMirror e punta molto sulla personalizzazione: non solo è disponibile un tema scuro variante di quello Pixel blue, ma è possibile anche scegliere le icone direttamente dalla galleria, modificare il popup delle icone dei collegamenti rapidi e tanto altro. Ovviamente non mancano le ottimizzazioni, in particolare per smartphone dotati di MIUI. (altro…)

La nuova versione Lawnchair porta interessanti novità, e nel futuro i vostri occhi vi ringrazieranno (foto e video)

Lawnchair è uno dei nuovi launcher di terze parti che si sta facendo un nome in mezzo ad una categoria quasi monopolizzata da Nova. Dopo aver portato le scorciatoie (con tanto di supporto a Sesame Shortcuts) ad aprile, ora arriva una nuova versione, la 2.0-2130, con interessanti novità. E, a dire il vero, i lavori in corso sembrano presagire qualcosa di ancora più intrigante.

Ma partiamo con la versione corrente. Questa può essere scaricata dal Play Store o tramite APKMirror e punta molto sulla personalizzazione: non solo è disponibile un tema scuro variante di quello Pixel blue, ma è possibile anche scegliere le icone direttamente dalla galleria, modificare il popup delle icone dei collegamenti rapidi e tanto altro. Ovviamente non mancano le ottimizzazioni, in particolare per smartphone dotati di MIUI. (altro…)

Torna all'inizio