Vincenzo Ronca

Vincenzo Ronca

(0 commenti, 1640 articoli)

Questo utente non ha condiviso alcuna informazione del profilo

Pagina Principale: http://www.androidworld.it

Articoli di Vincenzo Ronca

Galaxy A9 Pro (2018) l’11 ottobre: il primo Samsung con 4 fotocamere avrà anche un tasto Bixby

Oggi torniamo a parlare del prossimo dispositivo che verrà presentato da Samsung, il Galaxy A9 Pro (2018) o forse semplicemente Galaxy A9, il prossimo 11 ottobre. Sono emersi nuovi dettagli e conferme su questo smartphone, in particolare per quanto concerne il design ed il comparto fotografico.

Come già anticipato in precedenza, una delle principali peculiarità di questo device sarà la presenza di quattro sensori per la fotocamera posteriore, posizionati a sinistra e orientati verticalmente sopra il flash LED. Sul retro del device prenderebbe posto anche il lettore d’impronte digitali; il tutto su un pannello posteriore del dispositivo leggermente curvo. Inoltre, Galaxy A9 Pro (2018) integrerebbe anche un pulsante dedicato esclusivamente a Bixby ed il jack per le cuffie. (altro…)

Vodafone sta proponendo 20 GB di traffico extra a 3€ ad alcuni clienti selezionati, li avete ricevuti?

Vodafone dalla giornata di ieri 17 settembre sta proponendo ad alcuni suoi clienti selezionati un quantitativo di traffico dati extra al pacchetto sottoscritto. L’iniziativa promozionale si sta diffondendo mediante SMS e notifica sull’app MyVodafone; l’adesione prevede 20 GB di traffico extra al costo di 3€.

Di seguito vi riportiamo il testo del SMS promozionale che stanno ricevendo i clienti selezionati: (altro…)

Xiaomi Redmi Note 6 Pro non ha più segreti ormai: eccolo in un primo presunto hands-on (foto) (aggiornato: in vendita su AliExpress)

Soltanto ieri vi abbiamo riportato i numerosi dettagli sulla scheda tecnica, corredate anche da alcune immagini dal vivo, del prossimo Xiaomi Redmi Note 6 Pro ed oggi apprendiamo della diffusione addirittura di un primo video hands-on del dispositivo, che ormai non ha più segreti.

Il video citato potete osservarlo in fondo all’articolo: viene mostrato lo smartphone in colorazione blu con un design che conferma pienamente quanto già detto in precedenza. Vediamo la doppia fotocamera posteriore orientata verticalmente sopra al lettore d’impronte digitali mentre anteriormente osserviamo il display da 6,26 pollici Full HD+ 19:9 sovrastato dall’importante notch che ospita la doppia fotocamera anteriore. (altro…)

Per le 5 fotocamere di Nokia 9 dovremo attendere almeno fino al 2019, delusi?

Nokia 9 è candidato ad assumere il ruolo di prossimo top di gamma della casa finlandese, ormai controllata da HMD Global. Questo smartphone ha già fatto scalpore per le sue ipotetiche 5 fotocamere posteriori, delle quali abbiamo parlato nel dettaglio, ed il suo lancio ufficiale era previsto per quest’anno.

Stando alle ultime informazioni trapelate in rete, Nokia 9 non vedrà la luce prima del prossimo anno, probabilmente non prima del prossimo MWC di Barcellona: sarebbe lo stesso Juho Sarvikas, CPO in HMD Global, a ritenere il dispositivo non ancora pronto per il mercato. Se andasse davvero così, questo smartphone seguirebbe la stessa strada percorsa da Nokia 8 Sirocco, previsto inizialmente per il 2017 e poi presentato alla fiera catalana di quest’anno. (altro…)

Il nuovo Material Design arriva anche sulla Calcolatrice di Google: ecco come provarla subito (foto)

Google ha rilasciato, dopo quasi un anno, un nuovo aggiornamento per la sua app Calcolatrice, il quale si riferisce alla versione 7.5 e consiste essenzialmente nell’introduzione del nuovo Material Design già introdotto su diverse app di BigG.

Come potete vedere dagli esempi riportati nella galleria in basso, la nuova interfaccia integra il nuovo caratteristico font Google Sans e la predominanza del colore bianco. Grazie ai confronti con la versione precedente riportati in galleria, potete osservare che la barra di stato e quella di navigazione sono diventate bianche; anche lo sfondo del tastierino numerico è passato dal grigio al bianco. Dal punto di vista funzionale, l’unica variazione corrisponde allo scambio di posizione tra lo “0” ed il “.”. (altro…)

Volete un Garmin fenix 5? Provate a vincerlo con il concorso di 3 Italia (foto)

3 Italia ha annunciato un concorso a premi per i suoi clienti, strettamente legata all’uso della sua app dedicata ai dispositivi mobili recentemente rinnovata, che mette in palio ben 10 smartwatch Garmin fenix 5 al giorno, da oggi 17 settembre fino al prossimo 21 settembre.

Partecipare al concorso “Fun For 3” è veramente semplice: basta aver installato l’app My3 e accedervi durante i giorni nei quali il concorso è attivo. I fortunati vincitori, selezionati casualmente tra tutti i partecipanti, si aggiudicheranno uno degli smartwatch di Garmin messi in palio. (altro…)

Un nuovo e misterioso smartphone Honor da TEENA: é un Honor 8X in versione ristretta?

Honor ha presentato i suoi nuovi dispositivi 8X e 8X Max in Cina, e si appresta a lanciarli fra qualche settimana anche in Europa, i quali sono caratterizzati da un display particolarmente ampio. Oggi vi riportiamo alcuni dettagli su un nuovo dispositivo dell’azienda cinese controllata da Huawei, il quale ha ricevuto la certificazione presso la TEENA cinese sotto il nome in codice BKK-TL00.

Non sono trapelate immagini di questo nuovo dispositivo di Honor ma qualche traccia del suo passaggio per l’ente delle telecomunicazioni cinese è rimasto: dovrebbe presentarsi con un display da 6,26 pollici con relativo notch, un processore octa-core fino a 1,8 GHz che potrebbe corrispondere al nome di Snapdragon 450, 4 GB di RAM e 64 GB di archivio interno (espandibile fino a 256 GB mediante microSD). Il comparto fotografico prevederebbe un doppio sensore posteriore da 13 MP + 2 MP ed uno anteriore da 8 MP. (altro…)

Vi piace la colorazione Twilight? Arriverà per Mate 20, Mate 20 Pro ed anche sulla gamma media

Huawei ha lanciato la particolare colorazione Twilight, caratterizzata da un gradiente di diversi colori, ad inizio anno sul suo top di gamma Huawei P20 Pro. L’azienda cinese si prepara ad esportarla anche sui prossimi dispositivi che presenterà, le nuove leve della serie Mate, ed anche su un dispositivo della sua gamma media.

Stando a quanto riportato dal noto Roland Quandt (tweet riportato in fondo all’articolo), i prossimi Huawei Mate 20 e Mate 20 Pro arriveranno al grande pubblico anche nella caratteristica colorazione a gradiente. Inoltre, la colorazione Twilight dovrebbe arrivare per la prima volta anche nella gamma media degli smartphone dell’azienda cinese, in particolare su Huawei Y9 (2019). (altro…)

Fan delle Animoji? Scaricate e provate le nuove Mi Moji sul vostro Xiaomi (foto e download apk)

Probabilmente non molti di voi saranno a conoscenza del fatto che anche Xiaomi ha creato le sue Animoji, denominate Mi Moji, le quali funzionano in modo molto simile a quelle di casa Apple e già disponibili per chi ha aggiornato a MIUI 10.

L’azienda cinese non ha ancora rilasciato ufficialmente la relativa app sul Play Store ma essa è disponibile per vie alternative: come potete vedere dalle foto in galleria, le Mi Moji corrispondono a 12 avatar diversi con i quali potrete registrare video della durata massima di 10 secondi, condivisibili successivamente sui social. Il tutto è condito dalla possibilità di modificare la vostra voce ed applicare filtri. (altro…)

La tecnologia Now Playing dei Pixel 2 arriva nella ricerca musicale di Assistant: come funziona? (foto)

Now Playing è una delle funzionalità esclusive dei Google Pixel 2 dello scorso anno più apprezzate, la quale permette il riconoscimento dei brani in background utilizzando la tecnologia delle reti neurali. Google ha deciso di implementare questo algoritmo anche nella ricerca musicale del suo Assistant, integrato in qualsiasi dispositivo Android.

Questa funzionalità di Google Assistant può essere richiamata mediante l’apposito widget collegato all’app Google oppure mediante comando vocale allo stesso Assistant, chiedendo esplicitamente di quale brano si tratti (esempi riportati in galleria): grazie al supporto di Now Playing, l’algoritmo di ricerca associa alla traccia audio rilevata una sorta di impronta digitale alla quale trovare un’associazione univoca nel database di Google. Il tutto è basato sul supporto delle reti neurali convoluzionali ed avviene via server. (altro…)

Vincenzo Ronca's RSS Feed
Torna all'inizio