Vincenzo Ronca

Vincenzo Ronca

(0 commenti, 2105 articoli)

Questo utente non ha condiviso alcuna informazione del profilo

Pagina Principale: http://www.androidworld.it

Articoli di Vincenzo Ronca

Addio alle code per pagare i bollettini: da oggi potete farlo con Satispay (foto)

Satispay, la nota piattaforma di pagamenti digitali semplificati, ha lanciato un nuovo interessante servizio, rivolto a coloro che perdono parecchio tempo in coda per pagare dei bollettini.

Dopo la possibilità di pagare il bollo auto e moto, Satispay annuncia il supporto ai pagamenti di qualsiasi tipo di bollettino: sono supportate le tipologie di bollettini bianchi, premarcati e MAV-RAV. Il nuovo servizio è accessibile dalla sezione “Servizi” dell’app per Android e iOS, come illustrato dagli esempi riportati nella galleria in basso. (altro…)

Telegram si aggiorna: nuovi permessi per gli amministratori, novità per la cronologia e tanto altro (foto)

Telegram ha ricevuto un nuovo aggiornamento sulle piattaforme Android, iOS e desktop, il quale ha introdotto un considerevole numero di nuove funzionalità e novità grafiche.

Di seguito vi elenchiamo tutte le novità: (altro…)

Nokia pensava anche ad uno smartwatch e ad un tablet: ecco perché ci ha rinunciato

Nokia, la storica azienda rinata dopo essere passata sotto il controllo di HMD Global, è tornata notevolmente alla ribalta nel mercato smartphone degli ultimi anni. L’azienda, però, stava progettando anche dispositivi diversi come smartwatch e tablet.

Stando a quanto riportato da alcune notizie trapelate in rete (osservate il tweet in fondo all’articolo), Nokia stava lavorando concretamente ad uno smartwatch basato su Wear OS, che avrebbe fatto diretta concorrenza all’ipotetico Pixel Watch, e ad un tablet: lo sviluppo sarebbe stato successivamente abbandonato per motivi puramente strategici, ovvero permettere all’azienda di continuare a crescere nel settore smartphone. (altro…)

TP-Link presenta il suo nuovo smartphone Android Go: c’è anche la versione da 512 MB di RAM (foto)

TP-Link non si dedica soltanto alla produzione di dispositivi di rete ma anche a diversi tipi di smartphone. Oggi l’azienda presenta un nuovo device basato su Android Go, la piattaforma di Google dedicata ai dispositivi limitati dal punto di vista hardware, con una scheda tecnica totalmente aderente a questa filosofia.

TP-Link Neffos C5 Plus: Caratteristiche Tecniche (altro…)

L’app Microsoft News si aggiorna ricevendo nuovi temi più compatti (foto)

All’inizio della scorsa estate vi abbiamo parlato di Microsoft News, l’app delle notizie dedicata alle piattaforme Android e iOS che il colosso di Redmond ha lanciato. Oggi è stato annunciato un aggiornamento che introduce un nuovo tema di visualizzazione delle news.

La novità è stata richiesta da molti utenti e Microsoft sembra aver ascoltato i diversi feedback ricevuti: l’aggiornamento ha introdotto dei nuovi temi compatti di visualizzazione, i quali includono più notizie rispetto al classico tema standard e sono selezionabili direttamente dalle impostazioni dell’app. In galleria potete averne un’anteprima. (altro…)

Vi ricordate di Prisma? Ora lavora con Kabook alle illustrazioni di curiosi libri per bambini (foto)

Certamente vi ricorderete di Prisma, l’app che un paio di anni fa ha avuto un notevole successo per i suoi particolari effetti grafici applicati alle foto, e probabilmente qualcuno di voi la usa ancora. Oggi il team di sviluppo lavora in collaborazione con Kabook alle illustrazioni di libri per bambini davvero particolari.

Le immagini riportate nella galleria in basso vi chiariranno sicuramente le idee: Prima Labs si occupa di “portare” i bambini direttamente nella storia illustrata, sfruttando la tecnologia grafica precedentemente usata nell’app che molti di noi hanno apprezzato. L’editore di questi libri, rivolti al target di bambini tra 0 e 7 anni, è Kabook. (altro…)

Google e Unity uniscono le forze per un Android SDK specifico per i giochi

Google sembra comprendere bene il corso che sta prendendo lo sviluppo hardware e software della piattaforma mobile: spuntano sempre più gaming-phone e giochi complessi negli ultimi tempi. Per questo BigG collaborerà con Unity per realizzare un SDK Android specifico per i giochi.

L’SDK in questione sarebbe basato sulle API grafiche Vulkan e, al momento, consisterebbe in un’unica libreria denominata Swappy. A conferma di ciò sono stati trovati alcuni riferimenti nel codice di Android Q relativi al Game Update Package Preferences, potenzialmente correlato a questo SDK. (altro…)

Google Duo 46: arriva la sezione dei contatti preferiti e si prepara a S. Valentino (foto)

Google ha rilasciato un nuovo aggiornamento per Duo, la sua app dedicata alla chiamate e videochiamate VoIP, il quale introduce una nuova sezione per i contatti preferiti e rivela alcuni suggerimenti sulle funzionalità in fase di sviluppo.

Potete osservare la nuova sezione Preferiti grazie alle immagini riportate in galleria: si accede alla nuova sezione mediante il menù in alto a destra ed aggiungere il nuovo contatto selezionandolo dall’elenco della rubrica o cercandolo mediante l’apposito comando. Tuttavia, sembra che vi sia un bug che ne impedisca la corretta aggiunta. (altro…)

Files di Google raggiunge i 100 milioni di installazioni: conta anche la vostra?

Circa un anno fa Google ha lanciato Files Go, successivamente rinominato in Files, con lo scopo di offrire la liberazione della memoria intelligente sui dispositivi Android.

Oggi l’app ha assunto il ruolo di file manager ed ha raggiunto il lodevole traguardo delle 100 milioni di installazioni. Uno dei valori aggiunti di quello che ormai è il file manager di Google consiste nei suggerimenti per cancellare i file inutili o duplicati dalla memoria del proprio device. Probabilmente anche questo ha contribuito alla sua rapida diffusione. (altro…)

Addio Cortana? Microsoft ne pianifica la subordinazione a Google Assistant ed Alexa

Sembra proprio che Cortana stia per essere declassato da Microsoft, il colosso di Redmond starebbe pensando ad una subordinazione del suo assistente vocale intelligente a Google Assistant ed Amazon Alexa, che ormai la fanno da padroni in questo settore.

Cortana non seguirebbe l’esatto declino di Windows Phone di fronte ai colossi Android e iOS. Stando a quanto emerso dalle dichiarazioni di Satya Nadella – il CEO di Microsoft – Cortana potrebbe diventare una funzionalità integrata di Google Assistant ed Alexa: una sorta di valore aggiunto utilizzabile opzionalmente in determinati contesti. Microsoft crede molto in questo progetto, tanto da aver già stretto una partnership con Amazon in tal senso. (altro…)

Vincenzo Ronca's RSS Feed
Torna all'inizio