Roberto Artigiani

Roberto Artigiani

(0 commenti, 404 articoli)

Questo utente non ha condiviso alcuna informazione del profilo

Pagina Principale: http://www.androidworld.it

Articoli di Roberto Artigiani

Subscriptions traccia abbonamenti a servizi online, giochi, trasporti, contratti telefonici e tanto altro (foto e video)

Se avete difficoltà a ricordare quando scade l’abbonamento a Spotify Premium, se vi scordate frequentemente di caricare il credito sulla SIM, se il pensiero di saltare una bolletta vi assilla, provate Subscriptions. Grazie a questa app infatti potete tenere traccia facilmente dei vari servizi e abbonamenti che avete sottoscritto.

Sono riportati svariati servizi appartenenti un po’ a tutte le categorie, dallo streaming online di musica e film ai contratti telefonici, servizi di cloud, piattaforme videoludiche, palestra o abbinamento ai mezzi pubblici. E se qualcuno dovesse mancare all’appello potete chiedere allo sviluppatore di aggiungerlo. Tutte le vostre utenze vengono raccolte in un’unica schermata e per ogni servizio potete impostare prezzo, frequenza di pagamento, data di scadenza e durata. (altro…)

Hater vi aiuta a trovare l’anima gemella in base a quello che detestate (foto)

L’amore è più forte dell’odio. O forse è vero il contrario? Devono aver pensato la stessa cosa gli sviluppatori di Hater un’app di dating online non tanto seguendo gli interessi comuni, ma soprattutto in base a quello che non ci piace. Esprimere il proprio parere è facile come fare uno swipe, per la precisione a sinistra per quello che si odia e a destra per quello che si ama.

L’app è tutta in inglese, è totalmente gratuita e non richiede una vera e propria registrazione. Ci si può loggare usando il profilo Facebook oppure il numero di cellulare. Specifichiamo che in quest’ultimo caso l’accesso avviene comunque attraverso l’Account Kit di Facebook. Ad ogni modo, anche se in piccolo, è specificato che Hater non pubblicherà mai nulla sul profilo del social network. (altro…)

Hater vi aiuta a trovare l’anima gemella in base a quello che detestate (foto)

L’amore è più forte dell’odio. O forse è vero il contrario? Devono aver pensato la stessa cosa gli sviluppatori di Hater un’app di dating online non tanto seguendo gli interessi comuni, ma soprattutto in base a quello che non ci piace. Esprimere il proprio parere è facile come fare uno swipe, per la precisione a sinistra per quello che si odia e a destra per quello che si ama.

L’app è tutta in inglese, è totalmente gratuita e non richiede una vera e propria registrazione. Ci si può loggare usando il profilo Facebook oppure il numero di cellulare. Specifichiamo che in quest’ultimo caso l’accesso avviene comunque attraverso l’Account Kit di Facebook. Ad ogni modo, anche se in piccolo, è specificato che Hater non pubblicherà mai nulla sul profilo del social network. (altro…)

Hater vi aiuta a trovare l’anima gemella in base a quello che detestate (foto)

L’amore è più forte dell’odio. O forse è vero il contrario? Devono aver pensato la stessa cosa gli sviluppatori di Hater un’app di dating online non tanto seguendo gli interessi comuni, ma soprattutto in base a quello che non ci piace. Esprimere il proprio parere è facile come fare uno swipe, per la precisione a sinistra per quello che si odia e a destra per quello che si ama.

L’app è tutta in inglese, è totalmente gratuita e non richiede una vera e propria registrazione. Ci si può loggare usando il profilo Facebook oppure il numero di cellulare. Specifichiamo che in quest’ultimo caso l’accesso avviene comunque attraverso l’Account Kit di Facebook. Ad ogni modo, anche se in piccolo, è specificato che Hater non pubblicherà mai nulla sul profilo del social network. (altro…)

Hater vi aiuta a trovare l’anima gemella in base a quello che detestate (foto)

L’amore è più forte dell’odio. O forse è vero il contrario? Devono aver pensato la stessa cosa gli sviluppatori di Hater un’app di dating online non tanto seguendo gli interessi comuni, ma soprattutto in base a quello che non ci piace. Esprimere il proprio parere è facile come fare uno swipe, per la precisione a sinistra per quello che si odia e a destra per quello che si ama.

L’app è tutta in inglese, è totalmente gratuita e non richiede una vera e propria registrazione. Ci si può loggare usando il profilo Facebook oppure il numero di cellulare. Specifichiamo che in quest’ultimo caso l’accesso avviene comunque attraverso l’Account Kit di Facebook. Ad ogni modo, anche se in piccolo, è specificato che Hater non pubblicherà mai nulla sul profilo del social network. (altro…)

Con ApowerMirror potete controllare il vostro smartphone/iphone da PC e Mac (foto e video)

Vi piacerebbe sfruttare i comandi del PC per giocare sullo smartphone? Volete registrare un video di quello che vedete sul vostro telefono per condividerlo rapidamente? ApowerMirror è un’applicazione che risponde a queste esigenze e più in generale vi permette di effettuare il mirroring e controllare il cellulare usando tastiera e mouse.

Per usufruire delle potenzialità di ApowerMirror basta scaricare gratuitamente l’app dal Play Store (o dall’App Store Apple) e installare sul vostro computer il client per Windows e Mac dal sito ApowerSoft o in alternativa potete usare direttamente il webclient. Non è necessario registrarsi al sistema né loggarsi usando le credenziali di un terzo (come Google o Facebook). (altro…)

Essential PH-1 riceverà Android Q, ma per le migliorie alla fotocamera c’è da attendere

Se qualcuno se lo stesse chiedendo, Essential tiene ancora i suoi peculiari AMA (Ask Me Anything ovvero chiedimi qualsiasi cosa) ogni mese su Reddit. Se è la prima volta che ne sentite parlare fondamentalmente si tratta sessioni botta-risposta in cui chiedere quello che vuole a Essential.

Tra le cose più interessanti che sono emerse dall’ultimo scambio c’è il fatto che Essential PH-1 riceverà l’aggiornamento ad Android Q, a patto che il piano di rilascio di Google segua un percorso analogo a quello di Android P in termini di scansione dei tempi. (altro…)

Aggiornate Swiftkey Beta per avere subito le emoji di Android P (download apk)

Microsoft ha rilasciato un nuovo aggiornamento per la versione beta della nota tastiera virtuale Swiftkey. Tra le novità c’è il supporto alle emoji di Android P, l’inserimento diretto di immagini in WeChat e soprattutto diverse migliorie per la lingua araba. Infine a chi scrive in inglese farà piacere sapere che “I’m” non verrà più corretto in “I”.

LEGGI ANCHE: Il futuro di Google Fuchsia secondo Bloomberg (altro…)

Galaxy S9 e S9+ si aggiornano con migliorie a slow motion, AR emoji e patch di sicurezza di luglio (foto)

È ufficialmente iniziato il rollout dell’ultimo aggiornamento del firmware per Samsung Galaxy S9 e S9+ che porta alcune migliorie e innalza il livello di sicurezza con la patch del mese di luglio. Leggendo il changelog si parla genericamente di miglioramenti alla stabilità delle riprese in Super Slow Motion, alle emoji in Realtà Aumentata e più vagamente del dispositivo.

Andando a vedere in dettaglio le novità che riguardano i video risulta che accanto alla modalità di ripresa a 720p 960 fps già disponibile è stata aggiunta la possibilità di riprendere anche in 480 fps. La modalità di ripresa in slow motion a 960 fps rimane accessibile solo in automatico ed è una funzione di cui non ci è finora giunta alcuna lamentela, anzi. (altro…)

OnePlus è al lavoro sulla ricarica rapida wireless, ma i suoi smartphone non l’avranno ancora per un po’

Quando qualche mese fa è stato lanciato OnePlus 6 si è detto che la ricarica rapida wireless non era stata implementata perché considerata non necessaria, mentre in passato erano state fornite altre spiegazioni, ma a quanto pare la storia è un po’ più complicata. In un’intervista rilasciata tramite i canali ufficiali dell’azienda cinese è stato lo stesso Pete Lau che ha gettato nuova luce sulla faccenda.

“Stiamo testando la tecnologia di ricarica wireless e continueremo a farlo in futuro, ma non abbiamo ancora trovato una soluzione che soddisfi le nostre aspettative. La tecnologia comporta ancora un aumento dello spessore del dispositivo e del riscaldamento durante la carica“. (altro…)

Roberto Artigiani's RSS Feed
Torna all'inizio