Matteo Bottin

Matteo Bottin

(0 commenti, 589 articoli)

Questo utente non ha condiviso alcuna informazione del profilo

Pagina Principale: http://www.androidworld.it

Articoli di Matteo Bottin

Google Maps all’insegna delle foto: appare una sezione dedicata (foto)

Google continua a lavorare su Google Maps ad un ritmo incessante per testare e portare nuove funzionalità. Dopo aver visto un possibile ridesign della barra inferiore, miglioramenti della condivisione della posizione e della navigazione, ora è il turno di una aggiunta particolare che potrebbe far piacere ad alcuni: una sezione dedicata alle foto all’interno di Esplora.

Questa sezione è identificata da una nuova “card” posta alla fine del tab Esplora, e mostra le “ultime foto” scattate nell’area. Si tratta probabilmente delle foto caricate dalle guide locali o nelle recensioni, ma mostrano nella mappa la esatta posizione di scatto (magari collegata ad un luogo specifico). (altro…)

Conoscevate gli sticker delle chiamate di Samsung? Beh, dimenticateli, perché stanno per essere cancellati

Alzi la mano chi ha mai usato gli sticker in chiamata di Samsung. Nessuno? Come, non li conoscevate nemmeno? Tranquilli, è normalissimo: si tratta di una funzionalità che è possibile sfruttare solo quando la chiamata coinvolge due smartphone Samsung compatibili (tramite l’app Telefono di Samsung). Praticamente si possono inviare sticker a chi vi sta chiamando per rifiutare la chiamata e, anche, durante la stessa.

Purtroppo però l’azienda ha deciso di chiudere questa funzionalità: la data fatidica è il 17 dicembre 2018. La notizia è stata comunicata ai clienti tramite una email informativa (ma non a tutti è arrivata, chi vi scrive non la ha ricevuta). All’interno dell’app era anche possibile acquistare (con moneta sonante) pack di sticker aggiuntivi. Che fine faranno? Samsung comunica che è possibile richiederne il rimborso entro il 15 giugno 2019. Per farlo, dovrete: (altro…)

Bimbi in casa? Non fategli sapere che è disponibile l’app di Boing! (foto)

Se YouTube Kids è appena arrivato e molti ne hanno parlato, un’altra app dedicata ai più piccoli e che fornisce contenuti dedicati è stata lanciata (un po’ più in sordina) circa un mese fa: stiamo parlando di BOING APP, l’applicazione del famoso canale televisivo.

Lo scopo dell’applicazione è intuitivo: guardare on demand una serie di cartoni animati disponibili a catalogo. Ma non c’è solo questo: al suo interno è possibile vedere il canale lineare (ovvero quello che vedreste in TV), giocare e visualizzare contenuti esclusivi. (altro…)

Google Assistant arriva su Android Auto! Ma non speravate mica di vederlo in Italia, vero? (foto)

Google Assistant ormai sta diventando il cuore della gran parte dei prodotti Google, a partire dai nostri smartphone fino agli smart speaker. La gamma di prodotti si amplifica ulteriormente, perché oggi Google ha finalmente annunciato che Assistant è disponibile per Android Auto.

In questa versione l’assistente può fare più o meno quello che fa sugli altri dispositivi: ascoltare musica, chiedere informazioni su luoghi vicini, far partire indicazioni stradali, ascoltare le notizie, ecc. Ovviamente, in questo caso, tutti i comandi che richiederebbero un input tattile da parte del conducente sono esclusi, in modo tale da garantire una maggiore sicurezza durante la guida. (altro…)

Allo smartphone pieghevole di Samsung mancherà una cosa che hanno tutti i top di gamma (ma è abbastanza facile capire qual è)

Che si chiami Galaxy X o Galaxy F, lo smartphone pieghevole di Samsung è un dispositivo che stiamo aspettando da anni, e pare che il 2019 sia l’anno giusto per averlo finalmente disponibile. Secondo un recente report, però, dovrà fare a meno di un componente che ormai hanno tutti i top di gamma odierni: il Gorilla Glass.

La limitazione è dovuta solamente a questioni di tecnologia dei materiali: il vetro non è un materiale plastico, e dunque, se sottoposto a deformazione, si rompe. Vetro e “pieghevole” non vanno dunque d’accordo. Corning dovrebbe aver sviluppato anche una versione “flessibile” del suo vetro, ma a quanto pare non ha colpito l’azienda. (altro…)

Non solo Pixel all’evento del 9 ottobre: arriverà anche Google Home Hub (foto)

Ricordate gli Smart Display di Lenovo con a bordo Google Assistant e mai arrivati in Italia? Beh, Google secondo le ultime informazioni sta lavorando ad un progetto simile che verrà lanciato insieme ai prossimi Pixel il 9 ottobre: si tratta di Google Home Hub.

A prima vista sembra un tablet da 7″ collegato ad uno speaker, ma non è proprio così: a bordo si troverà una versione scalata di Google Assistant, e dunque non un sistema operativo mobile vero e proprio. Sicuramente il prodotto punterà molto sulla versatilità, andando ad unire le capacità degli attuali Google Home con la possibilità di mostrare le informazioni su schermo. (altro…)

Google Pay comincia ad ingranare in Italia: manca poco all’arrivo ufficiale? (foto) (aggiornato)

Qualche giorno fa NEXI aveva affermato che il servizio Google Pay “sarà disponibile a breve” nel nostro Paese. E se l’attesa fosse finita? In rete stanno comparendo alcune segnalazioni di attivazione del servizio per alcune carte di credito.

Si tratta tuttavia di una cerchia molto ristretta quella delle carte compatibili con Google Pay: per ora sono state segnalate come funzionanti solo le carte prepagate Hype. PostePay, Hello Bank, BCC e NEXI, invece, non funzionano. (altro…)

Il primo chipset per wearable con IA è di Xiaomi e si chiama Montagna Gialla.

È proprio di oggi l’annuncio di Amazfit Verge e Amazfit Health Band 1S, il nuovo smartwatch e il nuovo bracciale targati Huami, azienda collegata a Xiaomi. Ma non sono gli unici prodotti ad essere stati presentati oggi: insieme a loro c’è stato spazio anche per un nuovo chipset, ovvero Huangshan No. 1 (MHS001).

Il nome del chipset, magari non intuitivo da pronunciare nelle terre nostrane (ma, se volete, potreste chiamarlo Montagne Gialle, ndr), nasconde al suo interno un fattore molto importante: è il primo, dedicato ai wearable, ad avere integrato al suo interno una Intelligenza Artificiale con network neurale. (altro…)

Da oggi e fino al 23 ottobre a Roma potrete visitare il nuovo Galaxy Studio (foto)

Se doveste abitare nelle zone di Roma o aveste la possibilità di fare un giro in quelle zone, sappiate che da oggi, 15 settembre, e fino al 23 ottobre prossimo sarà aperta una installazione temporanea chiamata Galaxy Studio all’interno del centro commerciale “Porte di Roma”.

All’interno di quest’area sarà possibile “vivere un’esperienza mobile a 360°”, provando ovviamente i nuovi prodotti dell’azienda come Galaxy Note 9, Galaxy Watch e Galaxy Tab S4. Oltre ai prodotti “principali” ci sarà spazio anche per gli accessori, quali Samsung DeX e Gear VR. (altro…)

La serie Xperia XZ2 si aggiorna e riceve… le patch di settembre (non speravate mica in Android Pie, vero?) (foto)

Ottima notizia per i possessori di smartphone della linea Xperia XZ2 di Sony (ovvero Xperia XZ2, Xperia XZ2 Compact e Xperia XZ2 Premium): in queste ore è iniziato il rilascio di un aggiornamento che porta le nuove patch di sicurezza di settembre.

La versione è 51.1.A.11.51, e a parte le nuove patch di sicurezza (datate quindi 1 settembre 2018) non sono state comunicate aggiunte particolari. Il peso del pacchetto di aggiornamento dovrebbe attestarsi intorno ai 300 MB, quindi nulla di così pesante. (altro…)

Matteo Bottin's RSS Feed
Torna all'inizio