Leonardo Banchi

Leonardo Banchi

(0 commenti, 43 articoli)

Questo utente non ha condiviso alcuna informazione del profilo

Pagina Principale: http://www.androidworld.it

Articoli di Leonardo Banchi

Theme Engine, il gestore di temi di CyanogenMod, è ufficialmente morto

Che Theme Engine, il gestore di temi che aveva reso famosa la ROM CyanogenMod, fosse destinato a scomparire era un fatto noto ormai da tempo: la funzionalità era scomparsa dalla CyanogenMod 14, con l’adozione di Android Nougat, e la riorganizzazione del progetto in LineageOS non aveva certo aiutato a focalizzare l’attenzione su di esso. (altro…)

Google Foto sa riconoscere il vostro gatto (e anche il cane)

Una delle funzionalità più interessanti di Google Foto è sicuramente quella di saper riconoscere i volti delle persone, per poi raggruppare le fotografie che le ritraggono in un sol tocco.

Se però alle persone preferite gli animali, e la vostra galleria è piena di foto del vostro gatto o cane, presto anche a lui sarà riservato lo stesso trattamento di favore: Google Foto ha infatti imparato a riconoscere anche i volti degli animali, e vi consentirà di trovare le immagini del vostro “Fuffi” di turno mettendolo in mezzo ai volti dei vostri amici. (altro…)

Frost for Facebook, un’alternativa completa e personalizzabile per il social network (foto)

L’app di Facebook vive ormai da anni un contraddittorio dualismo: è infatti fra le più scaricate dal Play Store, ma nonostante questo sono davvero in pochi gli utenti che affermano di apprezzarla davvero, rispetto alla moltitudine di persone che lamenta un eccessivo consumo di batteria, scarsa ottimizzazione e mancanza di feature avanzate. (altro…)

Night Light, l’app per dispositivi Qualcomm per controllare l’intensità della luce blu (foto)

Se siete soliti utilizzare lo smartphone di sera, è probabile che abbiate poi problemi ad addormentarvi con facilità: gli schermi dei dispositivi rilasciano infatti molta luce dai toni blu, che riduce il rilascio di melatonina e impedisce così una regolazione normale del sonno da parte del nostro organismo. (altro…)

Firefox Focus si aggiorna e introduce le tab per aprire più siti contemporaneamente

Firefox Focus, il nuovo browser realizzato da Mozilla con particolare attenzione a privacy e sicurezza, continua a migliorarsi: dopo tutte le novità introdotte in occasione del milione di download dal Play Store oggi è il giorno di un’altra pietra miliare, ovvero l’arrivo della navigazione a tab. (altro…)

Huawei Mate 10: conferme e nuove colorazioni grazie a queste immagini e video dal vivo (foto e video)

Huawei Mate 10 sarà presentato domani a Monaco, ma sembra proprio destino che le sorprese svelate all’evento debbano essere poche: una nuova carrellata di leak, provenienti da varie fonti, ci mostrano infatti ancora una volta l’aspetto del dispositivo, varie opzioni di colorazione e perfino la scatola di vendita. (altro…)

Finalmente Google Assistant permette di controllare Chromecast anche da smartphone

Ormai abbiamo imparato a conoscere Google Assistant e le sue mille sfaccettature, che lo rendono capace di differenti azioni a seconda della piattaforma dalla quale viene invocato: l’assistente vocale implementato sullo speaker Google Home, infatti, non è esattamente lo stesso che compare lanciando un “Ok Google” al proprio smartphone, tanto che fino ad adesso da esso era possibile controllare la riproduzione su Chromecast, mentre tentando la stessa operazione da telefono avreste ottenuto una risposta assai deludente. (altro…)

Project Treble è già in azione sui Pixel 2, dove i driver grafici sono diventati un’app

Project Treble, il progetto di Google che punta a “modularizzare” Android per facilitare gli aggiornamenti, potrebbe essere uno dei cambiamenti più radicali nella recente storia del nostro sistema operativo. Se fino ad ora abbiamo assistito però soltanto a presentazioni ed annunci, con i Pixel 2 potremo finalmente cominciare a vederlo davvero in azione. (altro…)

OnePlus rassicura i suoi utenti sui dati raccolti, ma fa anche qualche piccolo passo indietro

Qualche giorno fa un articolo su un blog di sicurezza ha puntato il dito contro la raccolta di dati dei propri utenti svolta da OnePlus a fini analitici: fra di essi figuravano infatti anche informazioni come IMEI, indirizzo MAC, dati sulle reti mobili a cui il telefono era connesso e numero di volte che ogni app era stata avviata. (altro…)

Lo smartphone Razer spunta su GFXbench, con caratteristiche da top e ben 8 GB di RAM!

Non manca molto all’evento Razer del 1 Novembre, nel quale il grande atteso è decisamente il primo smartphone prodotto dalla casa dedita al gaming: il treno delle anticipazioni, però, non si ferma davanti a nulla e stavolta potrebbe averci portato molti dettagli proprio sul primo “Razer Phone”. (altro…)

Leonardo Banchi's RSS Feed
Torna all'inizio