Addio serie Mi Max e Mi Note, insegnate agli angeli come riempire di modelli un produttore (foto)

C’è stato un periodo della storia di Xiaomi nella quale l’azienda ha letteralmente invaso il mercato con tantissimi modelli diversi di smartphone, i quali si differenziavano solamente per il nome e qualche dettagli tecnico. Tra questi c’erano le serie Mi Max e Mi Note, entrambe (almeno per quest’anno) giunte al capolinea.

Il CEO di Xiaomi, Lei Jun, oggi ha pubblicato su Weibo un post nel quale si parla della strategia futura dell’azienda. All’interno di questo post, parlando dei brand Xiaomi, Lei ha esplicitamente detto che “non sono stati fatti dei piani per quest’anno per (le serie) Max e Note”.

Il brand “Mi” si focalizzerà principalmente su modelli di fascia alta (come Mi 9 o la serie Mi MIX) e sulla nuova serie CC. La fascia economica (o “cost-effective“) sarà in mano invece al brand Redmi, il quale porterà smartphone dall’alta qualità ma dal prezzo più abbordabile.

LEGGI ANCHE: Nasce Xiaomi CC: alla conquista dei giovani con fotocamere al top ed un design rinnovato

Insomma, per ora dobbiamo dire addio alla serie Mi Max (il cui ultimo esponente è stato Mi Max 3) e Mi Note. Certo, Xiaomi non ha chiuso completamente le porte al ritorno delle serie in un futuro, ma non crediamo che questo avverrà molto presto. Forse, magari, nascerà qualcosa di nuovo sotto Redmi.

L'articolo Addio serie Mi Max e Mi Note, insegnate agli angeli come riempire di modelli un produttore (foto) sembra essere il primo su AndroidWorld.