Perché avere un telefono fisso in casa quando ci sono Nest Hub e Duo? (foto)

In un mondo nel quale i telefoni fissi stanno venendo soppiantati dagli smartphone, come possiamo chiamare a casa per sperare che uno dei componenti della famiglia venga a rispondere? Una delle novità che potrebbe arrivare presto su Google Duo vuole andare a sopperire proprio a questa mancanza. Ma non è la sola.

In un teardown dell’apk di Duo eseguito da 9to5Google sono stati scoperti i promemoria per le chiamate. Attivarne uno sarà molto semplice: dopo aver selezionato un contatto nella lista al centro dello schermo comparirà un bel pulsante che permette di settare il promemoria in base ad un orario (si veda la galleria). Continue reading

La nuova versione Lawnchair porta interessanti novità, e nel futuro i vostri occhi vi ringrazieranno (foto e video)

Lawnchair è uno dei nuovi launcher di terze parti che si sta facendo un nome in mezzo ad una categoria quasi monopolizzata da Nova. Dopo aver portato le scorciatoie (con tanto di supporto a Sesame Shortcuts) ad aprile, ora arriva una nuova versione, la 2.0-2130, con interessanti novità. E, a dire il vero, i lavori in corso sembrano presagire qualcosa di ancora più intrigante.

Ma partiamo con la versione corrente. Questa può essere scaricata dal Play Store o tramite APKMirror e punta molto sulla personalizzazione: non solo è disponibile un tema scuro variante di quello Pixel blue, ma è possibile anche scegliere le icone direttamente dalla galleria, modificare il popup delle icone dei collegamenti rapidi e tanto altro. Ovviamente non mancano le ottimizzazioni, in particolare per smartphone dotati di MIUI. Continue reading

La nuova versione Lawnchair porta interessanti novità, e nel futuro i vostri occhi vi ringrazieranno (foto e video)

Lawnchair è uno dei nuovi launcher di terze parti che si sta facendo un nome in mezzo ad una categoria quasi monopolizzata da Nova. Dopo aver portato le scorciatoie (con tanto di supporto a Sesame Shortcuts) ad aprile, ora arriva una nuova versione, la 2.0-2130, con interessanti novità. E, a dire il vero, i lavori in corso sembrano presagire qualcosa di ancora più intrigante.

Ma partiamo con la versione corrente. Questa può essere scaricata dal Play Store o tramite APKMirror e punta molto sulla personalizzazione: non solo è disponibile un tema scuro variante di quello Pixel blue, ma è possibile anche scegliere le icone direttamente dalla galleria, modificare il popup delle icone dei collegamenti rapidi e tanto altro. Ovviamente non mancano le ottimizzazioni, in particolare per smartphone dotati di MIUI. Continue reading

Gmail potrebbe essere la prossima app Google ad adottare il tema scuro (foto e APK download)

Tutti quelli infastiditi dall’accecante bianco che Google ha riversato nelle sue app e servizi web con l’avvento della nuova versione del Material Design, hanno ricevuto un po’ di attenzione con la possibilità di impostare un tema scuro. La diffusione di questa opzione però sta avvenendo in maniera graduale e a macchia di leopardo, senza un apparente piano. Tra le ultime app a ricevere il ‘dark theme’ recentemente ci sono state Keep e Calcolatrice. A quanto pare la prossima potrebbe essere proprio Gmail.

LEGGI ANCHE: La nostra prova del 5G Vodafone a Milano con Xiaomi e LG Continue reading

Google lancia due promo per noleggiare film a 0,99€ con Play Movie e Google One (foto)

Per festeggiare il primo anniversario della nascita – o meglio della riorganizzazione – di Google One, BigG sta offrendo a tutti i suoi utenti un coupon per noleggiare un film tramite Play Film. Si tratta di uno sconto che abbassa il prezzo dell’opera che volete vedere a 0,99€ ed è accessibile a tutti coloro che hanno sottoscritto uno dei piani a pagamento sia tramite app che dal sito web. Al primo accesso riceverete una notifica, se la cliccate il coupon verrà aggiunto al vostro account.

Una seconda promozione del tutto simile nell’importo, ma diversa nei tempi, sembra disponibile per chi accede direttamente all’app Play Film. Questo caso però sembra limitato all’Italia e legato alla cronologia di acquisti effettuati. Se cambiano le condizioni di accesso, non cambia invece la sostanza che permette di noleggiare un film a 0,99€. Continue reading

OPPO rinforza l’assistenza in Italia. Attivo il servizio di ritiro a domicilio

Buone notizie per tutti i possessori italiani degli smartphone OPPO: il centro di assistenza della casa produttrice cinese allarga i propri servizi anche in Italia e lancia proprio oggi il programma pick-up.

Il nuovo servizio permetterà agli utenti registrati nel sito di riferimento di prenotare il ritiro del proprio smartphone non funzionante in totale autonomia. L’utente avrà la possibilità di scegliere data e orario in cui dovrà passare il corriere a casa propria. Continue reading

Quanto è veloce il 5G? Preparatevi al decollo: navigherete a una velocità media di 111,8 Mbps! (foto)

Sono mesi che sentiamo parlare delle miracolose potenzialità del 5G, ma quanto sono veloci davvero le Reti di nuova generazione? La Corea del Sud rappresenta un ottimo caso di studio in questo senso visto che è il primo paese al mondo ad adottare la nuova tecnologia su larga scala. I report prodotti da Open Signal, una società indipendente specializzata nella misurazione della qualità delle connessioni wireless, parlano di una media di 111,8 Mbps in download. Una cifra forse non stellare ma misurata in condizioni reali al di fuori dei sistemi di test che diventa più impressionante se confrontata con l’attuale tecnologia.

Rispetto agli utenti con un top di gamma LTE di recente commercializzazione (Samsung Galaxy S10 5G e LG V50) l’aumento è del 48% in termini di velocità, mentre se confrontata con telefoni di fascia alta meno recenti/performanti (Samsung Galaxy S9/S9+, Galaxy Note 9, Galaxy S10/S10e/S10+LG G7/G8 e V40) la differenza è ancora più marcata: +134%. Queste proporzioni valgono come termine di paragone nell’uso quotidiano perché il 5G può raggiungere fino a 1,2 Gbps e in Corea Open Signal ha misurato picchi di 988 Mbps. Continue reading

Niente più fretta su Instagram: foto e video non usati per le Stories rimarranno disponibili per una settimana (foto)

L’app di Instagram sta preparando una piccola rivoluzione che dovrebbe rendere meno frenetica la vita dei suoi utenti. Sembra essere in via di diffusione una nuova funzione che salva foto e video delle Stories non pubblicate nella cartella “Recenti” dove rimarranno a disposizione per una settimana in attesa di essere pubblicati. Come potete vedere negli screeenshot a fine articolo, un pop-up vi informerà dell’arrivo della funzionalità.

LEGGI ANCHE: Netflix conferma l’aumento delle tariffe anche in Italia Continue reading

Galaxy Watch 2: abbiamo un nome in codice e un nuovo caricatore wireless

Come saprete, Samsung ha deciso di passare l’ex linea Gear all’interno della famiglia Galaxy, a partire dal Galaxy Watch dello scorso anno. Dato che il dispositivo era stato presentato in concomitanza con il lancio di Galaxy Note 9, la nuova versione potrebbe fare il suo debutto in agosto (forse sappiamo già la data), assieme al più blasonato Note 10.

I primi segnali del suo arrivo ci giungono da Sammobile, che ha rivelato da fonti interne quello che sarebbe il nome in codice del nuovo smartwatch: Renaissance (in italiano, Rinascimento). Non si sanno però ulteriori dettagli sul formato del nuovo dispositivo. Le ipotesi attuali danno come possibile la rimozione della ghiera rotante esterna, a favore di una soluzione più leggera e funzionale (nello stile di Galaxy Watch Active). Continue reading