Netgear presenta Orbi Outdoor: un nuovo Wi-Fi mesh universale per gli ambienti esterni

L’azienda californiana ha presentato un nuovo sistema Wi-Fi mesh universale che permette di estendere la copertura di rete anche all’esterno ed è adatto anche ad ambienti polverosi e con presenza di acqua, grazie alla certificazione IP55.(...)
Continua a leggere Netgear presenta Orbi Outdoor: un nuovo Wi-Fi mesh universale per gli ambienti esterni su Androidiani.Com


Continue reading

Attenti a quest’app: rischiate di perdere 100€ per un periodo di prova!

Gli acquisti in-app potrebbero non essere la cosa migliore del mondo, ma in molti casi permettono alla maggior parte delle persone di usufruire di una modalità “base” di un servizio gratuitamente e, per chi è più esigente, pagare un abbonamento o una cifra una-tantum. C’è però chi sfrutta in maniera disonesta questo meccanismo: oggi parliamo di una app per la scansione dei codici QR.

Questa app sembra fatta proprio per gli amanti del QR: si chiama QR Code Reader-Barcode Scanner & QR Code Scanner ed è sviluppata da QR Code Master. Insomma, un insieme di nomi che danno fiducia, no? Continue reading

HMD e Google si alleano per aumentare la sicurezza dei dati in cloud e la velocità degli aggiornamenti Nokia

HMD Global ha appena annunciato di aver stretto una partnership con Google e l’azienda di consulenza CGI per la migrazione e l’archiviazione dei dati delle prestazioni e delle attivazioni dei telefoni presso la struttura Google Cloud in Finlandia. L’iniziativa ha lo scopo di migliorare la velocità e la precisione degli aggiornamenti dei dispositivi Nokia e rafforza l’impegno da parte di HMD di aderire alle normative di sicurezza europee, inclusi i regolamenti sulla Privacy (come il GDPR).

I primi smartphone Nokia i cui dati saranno archiviati nel nuovo centro – in seguito all’aggiornamento ad Android Q – saranno Nokia 4.2, Nokia 3.2 e Nokia 2.2. La migrazione di quelli precedenti comincerà sempre con l’avvento di Android Q e sarà completata nel 2020. Continue reading

Per Samsung le cornici sono “digitali”: cosa bolle in pentola? (foto)

In Corea del Sud Samsung ha depositato un nuovo marchio, il quale potrebbe riaprire una pista ipotizzata per il Galaxy Note 10 e poi smentita. Parliamo di uno smartphone senza pulsanti fisici.

Il marchio depositato è “Digital Bezel“, ovvero “Cornice Digitale“. La descrizione in realtà non parla solo di smartphone, ma spazia un po’ ovunque (come si vede sul documento del marchio): dai router ai visori VR, dalle penne USB agli SSD, dai televisori agli smartphone. Continue reading

Ecco le dimensioni di Samsung Galaxy Note 10 e Note 10 Pro a confronto (foto)

Con una serie di tweet il noto – e solitamente affidabile –  leaker IceUniverse ha pubblicato diverse immagini del vetro protettivo dello schermo dei prossimi Samsung Galaxy Note 10 e Note 10 Pro. Come potete ammirare sfogliando la galleria a fine articolo si apprezza bene sia la curvatura sui bordi, parecchio accentuata, sia le diverse proporzioni tra i due modelli.

LEGGI ANCHE: Google finalmente porterà gli RCS su tutti gli Android Continue reading

Questa All Digital di Wind vi regala 100 GB anche con addebito su credito residuo

Una delle promozioni estive di Wind riguarda la possibilità di ottenere fino a 100 GB in regalo per l’estate nel caso un cliente voglia sottoscrivere una delle offerte incluse nel programma. Diciamo “fino a” perché i 100 GB sono per chi sceglie Easy Pay come metodo di pagamento, mentre chi sceglie il classico credito residuo riceverà 50 GB. Questo “vincolo” non è attivo per una particolare All Digital.

Questa All Digital (che trovate a questo link) è disponibile per i nuovi e i già clienti Wind e offre, al prezzo di 14,99€/mese: Continue reading

La Super Rete 4.5G continua a crescere: raggiunte le 41 province (foto)

La Super Rete 4.5G è la rete mobile ad alta velocità di Wind Tre che permette di navigare fino alla velocità di 1Gbps. Inizialmente le province coperte dalla nuova rete erano 15 per poi allargarsi a 36 circa due mesi fa. Ora la copertura si è estesa ancora: le province incluse nel programma sono 41.

Le nuove arrivate sono: Roma, La Spezia, Imperia, Pistoia e Medio Campidano. Oltre al grande aumento di velocità (che comunque dovrà essere sfruttato da un dispositivo compatibile), la nuova rete dovrebbe portare con sé altri vantaggi, come un miglioramento della comunicazione telefonica. Continue reading

Ci sono 5 Mi Band 4 messe in palio dalla community Xiaomi, ecco come partecipare

Xiaomi Mi Band 4 è ufficiale e arriverà nel nostro mercato il prossimo 26 giugno. Per festeggiare il lancio la community di Xiaomi ha messo in palio 30 unità, delle quali 5 sono gratuite e 25 sono “riservate” per gli acquirenti.

Partecipare è molto semplice, infatti basta seguire questi tre passi: Continue reading

Huawei si fa in quattro per assistere i proprio clienti e fino al 17 luglio sconta le riparazioni fuori garanzia (foto)

Il servizio clienti Huawei si fa letteralmente in quattro per offrire un’esperienza premium ai propri consumatori, migliorando ed ampliando i servizi. L’assistenza fornita dall’azienda cinese si moltiplica con quattro i nuovi servizi specializzati chiamati: “Serve you More”, “Serve you Longer”, “Serve you Better” e “Serve you Closer”.

Fino al 17 luglio 2019 sarà possibile riparare, anche per chi possiede smartphone fuori garanzia, schermo e retro rotti o danneggiati a prezzi vantaggiosi nei due centri assistenza ASC-E di Roma e Catania. La promozione sarà valida solamente su Huawei P30 e P30 Pro, tutti i dispositivi della serie Mate 20, P20 e P Smart 2019. I centri ASC-E di assistenza monomarca Huawei forniscono consulenze tecniche gratuite. Qui i consumatori potranno provare gli ultimi modelli di smartphone e acquistare gli accessori ufficiali, gustando un caffè offerto da Huawei. Tutte le riparazioni avvengono entro 60 minuti altrimenti ai clienti verrà offerto un piccolo regalo. Continue reading

Google Calendar non va: servizio offline o comunque molto lento (aggiornato: sta tornando)

Se avete provato ad usare Google Calendar negli ultimi minuti non temete, non è la vostra connessione a fare le bizze. Infatti il calendario di BigG sta riscontrando problemi, tra l’altro riconosciuti e confermati ufficialmente.

Per il momento il disservizio è in fase di indagine con il primo ed unico status che riporta: “Stiamo analizzando i report relativi a un problema con Google Calendar. A breve saremo in grado di fornire ulteriori informazioni. Gli utenti interessati non sono in grado di accedere a Google Calendar.” Continue reading