Con Scrcpy 1.9 potete fare il mirroring dello schermo del vostro smartphone su Windows 10 anche se è spento (foto)

Gli utenti di Windows 10 Insider Builds già possono usare la funzione Your Phone per connettere il proprio smartphone al PC e fare mirroring. L’applicazione però supporta solo alcuni modelli e in ogni caso arriva tempo dopo un’altra soluzione sviluppata da un membro del team XDA: Scrcpy.

L’app dal nome scioglilingua infatti è apparsa per la prima volta su GitHub nel lontano dicembre 2017 offrendo sin da subito la possibilità di controllare il proprio dispositivo tramite PC desktop attraverso una semplice connessione USB. La bassa latenza e il fatto che non sia necessario ottenere i privilegi di root sul telefono l’hanno resa da subito abbastanza popolare tra gli utenti più smanettoni. Continue reading

Questo algoritmo può migliorare di molto la resa delle foto grandangolari, addio visi allungati! (video)

I sensori grandangolari stanno diventando parecchio comuni nel mondo degli smartphone grazie all’inclusione di moduli fotocamera dotati di 2-3 (o più) sensori. Tuttavia, questi hanno un difetto: proprio a causa della loro natura, tendono a distorcere l’immagine tramite un effetto “a barile”. Un nuovo algoritmo, però, vuole cercare di migliorare il risultato.

I padri di questo algoritmo sono i ricercatori del Computer Science and Artificial Intelligence Laboratory del MIT e Google. L’idea è concettualmente molto semplice: per rappresentare una immagine grandangolare possiamo usare due proiezioni diverse: una “prospettica” (che rende molto bene lo sfondo ma distorce i volti) e una stereografica (che fa l’opposto). Usando una combinazione delle due è possibile ottenere un ottimo risultato. Continue reading

Giochiamo poco, scarichiamo pochi giochi, ma sono queste app a trainare i veri guadagni (foto)

“I giochi sono la fonte di maggior guadagno su mobile”. Questa affermazione ormai non stupirà più nessuno, ma è ciò che emerge (nuovamente) dal report “State of Mobile: 2019 and beyond” di App Annie, una società di ricerca di mercato specializzata sul mondo mobile.

I dati riguardanti i videogiochi sono i più interessanti: nel 2018 sono stati pubblicati ben 2,7 milioni di nuovi giochi su App Store e Google Play, e il 33% dei download totali di app da questi store deriva proprio da questa categoria. Continue reading

Pamu Slide: best buy, ok o ciofeca? Dipende tutto dal prezzo (foto e video)

Sono passati circa sei mesi da quanto ho recensito le Pamu Scroll, auricolatri true wireless che fecero parlare molto di sé per il prezzo aggressivo e per una campagna di Indiegogo particolarmente riuscita. Adesso Padmate, l’azienda che produceva queste cuffiette, torna ancora una volta sul sito di crowdfunding con le Pamu Slide. Il modus operandi è sempre lo stesso: un prezzo ridicolmente basso (solo 49$!) per i più veloci, poi si passa a 69$ e infine a 160/199$ (LOL).

LEGGI ANCHE: Migliori auricolari Bluetooth Continue reading

Google Pixel 4 avvistato e fotografato in un parco di Londra

Dopo il leak ufficiale del retro del prossimo Pixel, pubblicato su Twitter dalla stessa Google, spuntano in rete due immagini scattate a Londra che ritraggono il retro dello smartphone in una cover nelle mani di un uomo. (...)
Continua a leggere Google Pixel 4 avvistato e fotografato in un parco di Londra su Androidiani.Com


Continue reading

Honor 20 Pro in arrivo ufficialmente in Italia a 599€

L’azienda cinese annuncia l’arrivo sul mercato italiano dell’Honor 20 Pro, il quale arriverà prossimamente sugli scaffali ed andrà a completare la gamma insieme a Honor 20 e Honor 20 Lite. (...)
Continua a leggere Honor 20 Pro in arrivo ufficialmente in Italia a 599€ su Androidiani.Com


Continue reading

Display pieghevole? Pfui! Fa tanto 2019… vuoi mettere uno smartphone con schermo avvolgibile? (video)

Mentre Samsung e Huawei hanno pianificato – o forse più correttamente dovremmo dire “stanno tentando” – di lanciare i primi smartphone dotati di schermo OLED pieghevole, una frase come quella del titolo potrebbe diventare realtà in un futuro non troppo lontano (ma nemmeno così vicino). Il produttore cinese BOE ha mostrato alla  SID Display Week il prototipo di un dispositivo equipaggiato con schermo arrotolabile.

Come potete vedere nel video a fine articolo, la rappresentante dell’azienda srotola il monitor, come fosse una confezione di carta stagnola, fino a raggiungere i 12,3″. Non si tratta di un’idea inedita – Samsung si sta baloccando con la stessa soluzione, giusto per citare l’ultimo esempio – ma è la prima realizzazione concreta in forma di smartphone/tablet. Continue reading

Il servizio streaming gratuito di IMDb presto in Europa con Amazon. Film e serie TV a volontà!

Per molti di voi, IMDb non è un nome nuovo, dato che rappresenta uno dei database più grandi che raccolgono informazioni su film, programmi televisivi e ciò che ruota attorno al mondo cinematografico. Non tutti però sapranno che negli Stati Uniti IMDb ha lanciato all’inizio di quest’anno un servizio di contenuti in streaming.

Inizialmente noto come IMDb Freedive, cambierà presto nome in IMDb TV e sarà disponibile gratuitamente – con pubblicità – entro la fine dell’anno in Europa, grazie all’integrazione con Amazon (sia su Fire TV che sull’app Amazon Prime Video), che è anche la società proprietaria del marchio. Continue reading

Invidiosi del pannello notifiche che “scende” dal basso di MIUI 10? Ora potete averlo anche voi con MIUI-ify! (foto)

Gli utenti di HTC Sense, LG UX, Oxygen OS, ONE UI e Android Stock probabilmente non sanno di cosa stiamo parlando. E forse gli sembrerà strano parlare di un pannello delle notifiche che invece che calare dalla parte alta dello schermo si srotola a partire dal bordo inferiore verso l’alto. È una caratteristica praticamente unica dell’interfaccia MIUI 10 sviluppata da Xiaomi e sugli smartphone da 6 e più pollici può risultare davvero comoda.

Da oggi tutti possono accedere a questa funzionalità grazie a MIUI-ify, un’app disponibile gratuitamente sul Play Store (trovate il badge più in basso). L’applicazione è stata realizzata da uno dei membri del team XDA accanto a un’altra che invece imita lo stile di Android Pie/Android Q. Tra le varie impostazioni MIUI-ify vi consente di personalizzare colore, icone e contenuti del pannello di controllo, gestire luminosità, contrasto e notifiche senza dover mai staccare la presa dal telefono. Continue reading

Le novità di Chrome 76 Beta e gli sviluppi dell’adblock integrato

Con Chrome 75 da poco arrivato sul canale stabile, ecco che la prossima versione arriva sul canale beta, quello più stabile prima della release finale. Eccoci quindi ad elencarvi tutte le novità della 76, che tra l’altro ne porta di concrete anche per l’utente finale su Android, desktop ed iOS.

  • Lazy loading: gli elementi della pagina non vengono scaricati tutti al momento dell’apertura della pagina, ma via via che la si scorre
  • Tema dark per i siti: quando il vostro dispositivo, Mac, iOS o Android viene impostato in modalità scura/notte, verrà richiesta la versione scura di un sito, se presente
  • Cameo di Tron: tra le piccole novità su mobile c’è anche il flag  chrome://flags#identity-disc, nome che si ispira al film cult SciFi Tron, per posizionare un piccolo avatar di fianco al pulsante per la gestione delle schede. Premendoci si va alle impostazioni dell’account
  • Text URL Fragments: altra funzione sperimentale (chrome://flags#enable-text-fragement-anchor) che permette di inviare un link ad una pagina con un riferimento ad una frase specifica. Perfetta per condividere parti specifiche di un articolo
  • Web Share Target API Level 2: comoda integrazione con Android che permette (solo con le pagine web messe nella home) di condividere file direttamente verso o da una pagina web. Pensate ad un editor di foto online, che può accettare foto, esattamente come un’app nativa
  • Navigazione in Incognito “nascosta”: l’utente che naviga in Incognito adesso non può essere più distinto da quello che naviga in modalità normale
  • Blocco Flash: la nuova impostazione predefinita per Chrome desktop è quella che blocca automaticamente tutti i contenuti Flash. Dalle impostazioni si può comunque impostare la richiesta per ogni pagina
  • Continue reading