Il classicone Wonder Boy per Sega Master System ritorna in “The Dragon’s Trap” su Android e iOS! (video)

Chi non muore si rivede e nel mondo dei videogiochi gli eroi non muoiono mai: Dotemu e Playdigious hanno appena annunciato Wonder Boy: The Dragon’s Trap, un rifacimento del classico titolo d’avventura per Sega Master System. Il gioco è ora disponibile sul Play Store e sull’App Store Apple in sconto rispetto al prezzo pieno di €8.99. In particolare, comunque, chi si era registrato sul Play Store riceverà un 30% di sconto

Wonder Boy: The Dragon’s Trap è una adattamento per dispositivi mobili che offre la stessa esperienza del gioco originale con una grafica totalmente rivista. Il titolo infatti è stato ridisegnato nel 2017 per l’approdo su PC, Mac, Linux e console vendendo mezzo milione di copie e ricevendo ottime recensioni. Continue reading

Altro che “Lite”, il nuovo Amazfit Verge appena lanciato in Cina aggiunge batteria e abbassa il prezzo (foto)

Huami ha appena lanciato un nuovo smartwatch in Cina, si chiama Amazfit Youth Edition, ma probabilmente si tratta di una versione lite di Amazfit Verge, vista la forte somiglianza sia a livello estetico che di equipaggiamento tecnologico. L’orologio intelligente in question ha uno schermo AMOLED da 1,3″ con risoluzione 360 x 360 pixel e 43 mm di diametro. Il display è protetto da Gorilla Glass 3 e dotato di un cinturino in silicone simile a quello visto su Amazfit Pace e Amazfit Stratos.

Nonostante la presenza di una batteria più capiente, che promette fino a 20 giorni di autonomia con uso giornaliero, il nuovo Amazfit pesa 46 grammi e contiene un sensore per il rilevamento in tempo reale del movimento, rilevazione continua del battito cardiaco, GPS+GLONASS. Anche se sembra mancare all’appello il chip NFC, lo smartwatch è in grado di effettuare pagamenti anche offline tramite AliPay, chissà se la versione internazionale avrà il supporto a Google Pay? Continue reading

Netflix certifica 6 nuovi smartphone per la visione in HDR e 25 dispositivi per l’HD (Poco F1 ancora assente)

Netflix ha aggiunto ben 25 nuovi dispositivi alla lista di quelli che supportano ufficialmente la riproduzione di filmati in Full HD, di cui 6 tablet. Allo stesso tempo 6 top di gamma usciti recentemente si vanno ad unire all’elenco degli smartphone capaci di mostrare contenuti in HDR dal gigante dello streaming. Tra i primi ci sono molte facce note, anche non proprio recenti, ma forse tra tutti spicca la presenza dei Pixel 2 e Pixel 3. La spiegazione di una certificazione così tardiva forse può essere trovata solo in una dimenticanza, visto che i googlefonini possono riprodurre filmati in HD da Netflix sin dal lancio.

Discorso diverso per la ben più elitaria lista di smartphone che supportano la riproduzione in HDR che vede l’arrivo dei seguenti modelli: Continue reading

Sony prepara l’arrivo di Xperia 1 con una infografica con tutte le innovazioni dei suoi dispositivi (foto)

Allo scorso MWC Sony ha presentato al mondo il nuovo esemplare della famiglia Xperia: Sony Xperia 1, uno smartphone che per primo porta ben due innovazioni nel mondo mobile. Prima di tutto c’è un inedito display OLED a 4K con HDR in rapporto 21:9 che promette di offrire un’esperienza visiva senza pari, poi c’è anche, per la prima volta su un telefono, l’Eye AutoFocus (AF) che permette di scattare ritratti efficaci in maniera più semplice e rapida.

LEGGI ANCHE: Le migliori novità di Netflix per giugno Continue reading

Gustosa notizia per Redmi Note 5: Android Pie ufficiale con la MIUI 10 Global Stable (foto)

Arriva una buona notizia per i possessori di Xiaomi Redmi Note 5: un nuovo aggiornamento è stato rilasciato per il canale Global Stable.

Come vedete dallo screenshot riportato nella galleria in basso, lo smartphone del produttore cinese ha ricevuto un nuovo aggiornamento relativo alla MIUI 10 Global Stable che include il major update ad Android Pie 9.0. Continue reading

HTC non demorde: il probabile successore di U11 EYEs si avvicina davvero e riceve la certificazione Bluetooth (foto)

A quanto pare HTC sta davvero per lanciare un nuovo smartphone di fascia media e dopo le recenti apparizione su Geekbench e AnTuTu, ora il misterioso dispositivo ha ricevuto la certificazione Bluetooth da parte dell’ente coreano NCC. Come sempre in questi casi non ci sono molti dettagli sull’hardware a parte il fatto che il telefono identificato dal codice “2Q7AXXX” avrà il Bluetooth 5.0 LE.

La sigla stessa però lascia intuire che probabilmente ci saranno altre varianti oltre a quella apparsa precedentemente con il codice “2Q7A100”. Con una buona percentuale di probabilità si tratta del successore di HTC U11 EYEs o forse di un nuovo HTC One di cui sono trapelate finora diverse specifiche anche se nessuna ovviamente in maniera ufficiale, le trovate riepilogate tutte di seguito. Continue reading

Galaxy M40 promette faville ad un piccolo prezzo in India: tripla cam, Snapdragon 675 e 6 GB di RAM (foto)

Samsung si appresta a lanciare un nuovo dispositivo nel mercato indiano che andrà ad infoltire la sua gamma media. Stiamo parlando di Galaxy M40 che promette una scheda tecnica di tutto rispetto su tutti i fronti ad un prezzo competitivo.

Le presunte specifiche tecniche del prossimo Galaxy M40 sono trapelate grazie alle rivelazioni di un dirigente Samsung: lo smartphone sarebbe animato da un SoC Snapdragon 675 accompagnato da 6 GB di RAM e 128 GB di storage interno. Il display sarebbe di tipo Infinity-O, con il foro che ospiterà la fotocamera frontale, ed avrebbe una diagonale da 6,3″ con risoluzione Full HD+ (1.080 x 2.340 pixel). Continue reading

La beta di Samsung Internet Browser si aggiorna con alcune chicche che apprezzereste (foto e download)

Samsung ha rilasciato un nuovo aggiornamento per il canale beta di Samsung Internet Browser, il suo browser web per dispositivi Android, che ha introdotto alcune interessanti funzionalità non comuni sui browser più diffusi.

L’update include la nuova funzionalità per impedire l’autoplay dei video sui siti web: questa è attivabile dalle impostazioni del browser, alla voce “Useful features” (esempio riportato in galleria). Inoltre, è stata introdotta anche la possibilità di attivare la scansione dei codici QR automatica, questa sarà accessibile tappando sulla barra di ricerca e successivamente sull’icona corrispondente a destra (come mostrato dagli esempi in galleria). Continue reading

Flyme 7.3 pronta per altri 14 dispositivi: ecco le novità (foto)

Ieri, durante la presentazione dell’ultimo dispositivo per il mercato cinese di Meizu, il 16Xs, la società ha annunciato l’arrivo della versione stabile della Flyme 7.3 su altri 14 dispositivi.

L’elenco comprende i seguenti smartphone: Meizu Note 8, Meizu Pro 7 Plus, Meizu M6, Meizu PRO 6s, Meizu PRO 6, Meizu PRO 6 Plus, Meizu PRO 5, Meizu MX 6, Meizu E3, Meizu M6 Note, Meizu M5 Note, Meizu M3E, Meizu Max, Meizu 15 Plus. Continue reading

Google Maps: da oggi sarà possibile conoscere i “piatti popolari” del menù dei ristoranti

La famosa app di navigazione dell’azienda di Mountain View si aggiorna e introduce la funzionalità “piatti popolari“, grazie alla quale potremo conoscere le pietanze più ordinate dalla selezione menù dei ristoranti.(...)
Continua a leggere Google Maps: da oggi sarà possibile conoscere i “piatti popolari” del menù dei ristoranti su Androidiani.Com


Continue reading