Una delle novità più interessanti portate da Samsung al CES 2019 sembra essere sfuggita all’attenzione di molti visitatori, ma potrebbe fornire molte informazioni sul futuro degli smartphone della società coreana, soprattutto per quanto riguarda la speciale edizione 5G di Galaxy S10.

L’innovazione di cui parliamo è infatti proprio legata al supporto delle reti 5G. In una delle teche presenti nel padiglione dell’azienda alla fiera di Las Vegas è stato avvistato un inedito prototipo di smartphone 5G a marchio Samsung, adagiato sulla sua basetta di ricarica. Il modello aveva lo schermo acceso, con una demo grafica in riproduzione, ma non poteva essere rimosso dalla sua teca di protezione.

Secondo il giornalista di Business Insider che lo ha visto dal vivo, in alto a destra era presente un buco per la fotocamera frontale, molto simile a quello di cui tanto si sta parlando in queste settimane per quanto riguarda la serie S10. Un indizio che ci fa credere che si tratti proprio di un prototipo relativo alla nuova linea di top gamma, anche se il design potrebbe essere molto differente.

LEGGI ANCHE: Galaxy S10 potrebbe anticipare il MWC 2019

In ogni caso, è importante notare come Samsung abbia già tra le mani uno smartphone 5G funzionante, cosa che conferma nuovamente che una possibile edizione 5G di Galaxy S10 non è un’idea tanto campata in aria. Se volete apprezzare alcune immagini del prototipo, le trovate nella galleria qui in basso.

L'articolo Un prototipo di smartphone 5G Samsung avvistato al CES 2019: sarà un indizio su S10? (foto) sembra essere il primo su AndroidWorld.