Il più piccolo dei Galaxy S10, finora chiamato indicativamente Galaxy S10 Lite, potrebbe invece essere messo in commercio col nome Samsung Galaxy S10 E.

L’informazione proviene da un produttore di proteggi schermo, che ribadisce anche che S10 Lite non avrà un lettore di impronte integrato nel display, come già abbiamo avuto modo di vedere in precedenza. Questo dovrebbe infatti trovarsi sul fianco del dispositivo. Lo schermo di S10 Lite sarà inoltre piatto, e non curvo ai lati come sugli altri due modelli.

Insomma, a parte la novità del nome, sono tutte conferme di ipotesi già circolate in passato, che da sole però non bastano ad avvallare l’uso di Galaxy S10 E come nome commerciale. Rimaniamo comunque convinti che non sarà nemmeno Galaxy S10 Lite il termine prescelto, quindi ogni ipotesi è ancora aperta. Avete qualche idea?

L'articolo Galaxy S10 E potrebbe essere il vero nome di Galaxy S10 Lite sembra essere il primo su AndroidWorld.