Ormai non teniamo più il conto dei mesi nei quali HTC ha continuato ad andare in perdita: sembra una discesa inesorabile ed inarrestabile. E questo novembre non fa eccezione: l’azienda ha infatti pubblicato il suo rapporto mensile, e i dati non cambiano rispetto a quanto visto in precedenza.

In realtà un piccolo miglioramento c’è stato: a novembre HTC ha avuto delle entrate pari a 47,67 milioni di dollari, con un aumento del 12,75% rispetto ai 42,63 milioni di ottobre. Se però si guarda novembre 2017, il risultato è sconfortante: -73,98%, dato che in quel mese HTC aveva delle entrate pari a 182,5 milioni di dollari.

Probabilmente le offerte del Black Friday hanno dato una mano all’azienda, però questo non sembra abbastanza: se a fine 2017 le entrate totali ammontavano a circa 1,882 miliardi di dollari, quest’anno ci si ferma a 725,3 milioni totali, ovvero si andrà sotto il miliardo di dollari, evento che non accadeva da dieci anni.

LEGGI ANCHE: HTC: niente successore di U12+, arriverà “altro”

Eppure HTC continua a provarci (tanto che ha aggiornato U11 Life ad Android Pie), non getta la spugna. Ha sicuramente una tenacia non indifferente, però pare che questa non basti. Cosa dovrebbe cambiare secondo voi?

L'articolo Continua il declino di HTC, ma almeno i ricavi sono aumentati rispetto ad ottobre sembra essere il primo su AndroidWorld.