Archivio di 2 luglio 2018

Xiaomi sempre più radicata in Italia: arriva la partnership con Fasteweb. Ecco smartphone ed offerte abbinabili

Fastweb e Xiaomi siglano un accordo per la vendita degli smartphone dell’azienda cinese in tutti i Fastweb store. Parliamo nello specifico di Mi MIX 2Redmi 5 e Redmi 5 Plus.

Gli smartphone sono disponibili in un’unica soluzione, al prezzo 119€ per Redmi 5, 169€ per Redmi 5 Plus e 369€ per Mi MIX 2. In alternativa gli smartphone Xiaomi sono disponibili in abbinamento alle seguenti offerte: (altro…)

Xiaomi sempre più radicata in Italia: arriva la partnership con Fasteweb. Ecco smartphone ed offerte abbinabili

Fastweb e Xiaomi siglano un accordo per la vendita degli smartphone dell’azienda cinese in tutti i Fastweb store. Parliamo nello specifico di Mi MIX 2Redmi 5 e Redmi 5 Plus.

Gli smartphone sono disponibili in un’unica soluzione, al prezzo 119€ per Redmi 5, 169€ per Redmi 5 Plus e 369€ per Mi MIX 2. In alternativa gli smartphone Xiaomi sono disponibili in abbinamento alle seguenti offerte: (altro…)

Iliad scivola sul trasferimento di chiamata (aggiornamento: bug risolto)

Iliad ha fatto della trasparenza e dell’assenza di costi nascosti non solo un cavallo di battaglia, ma proprio il suo slogan. Proprio per questo alcuni clienti del nuovo operatore si sono risentiti quando hanno sbattuto contro la mancanza di chiarezza per quello che riguarda i costi del trasferimento di chiamata.

L’assenza di informazioni sul sito e la vaghezza delle risposte fornite dall’assistenza hanno fomentato la notizia. Si parla del fatto che Iliad applica un costo di 5 centesimi al minuto (con scatti di 1 cent ogni 12 secondi?) quando una telefonata viene trasferita ad un altro numero perché non si può rispondere o si è impegnati in altra conversazione. (altro…)

Iliad scivola sul trasferimento di chiamata (aggiornamento: bug risolto)

Iliad ha fatto della trasparenza e dell’assenza di costi nascosti non solo un cavallo di battaglia, ma proprio il suo slogan. Proprio per questo alcuni clienti del nuovo operatore si sono risentiti quando hanno sbattuto contro la mancanza di chiarezza per quello che riguarda i costi del trasferimento di chiamata.

L’assenza di informazioni sul sito e la vaghezza delle risposte fornite dall’assistenza hanno fomentato la notizia. Si parla del fatto che Iliad applica un costo di 5 centesimi al minuto (con scatti di 1 cent ogni 12 secondi?) quando una telefonata viene trasferita ad un altro numero perché non si può rispondere o si è impegnati in altra conversazione. (altro…)

Iliad scivola sul trasferimento di chiamata (aggiornamento: bug risolto)

Iliad ha fatto della trasparenza e dell’assenza di costi nascosti non solo un cavallo di battaglia, ma proprio il suo slogan. Proprio per questo alcuni clienti del nuovo operatore si sono risentiti quando hanno sbattuto contro la mancanza di chiarezza per quello che riguarda i costi del trasferimento di chiamata.

L’assenza di informazioni sul sito e la vaghezza delle risposte fornite dall’assistenza hanno fomentato la notizia. Si parla del fatto che Iliad applica un costo di 5 centesimi al minuto (con scatti di 1 cent ogni 12 secondi?) quando una telefonata viene trasferita ad un altro numero perché non si può rispondere o si è impegnati in altra conversazione. (altro…)

Iliad scivola sul trasferimento di chiamata (aggiornamento: bug risolto)

Iliad ha fatto della trasparenza e dell’assenza di costi nascosti non solo un cavallo di battaglia, ma proprio il suo slogan. Proprio per questo alcuni clienti del nuovo operatore si sono risentiti quando hanno sbattuto contro la mancanza di chiarezza per quello che riguarda i costi del trasferimento di chiamata.

L’assenza di informazioni sul sito e la vaghezza delle risposte fornite dall’assistenza hanno fomentato la notizia. Si parla del fatto che Iliad applica un costo di 5 centesimi al minuto (con scatti di 1 cent ogni 12 secondi?) quando una telefonata viene trasferita ad un altro numero perché non si può rispondere o si è impegnati in altra conversazione. (altro…)

Iliad scivola sul trasferimento di chiamata (aggiornamento: bug risolto)

Iliad ha fatto della trasparenza e dell’assenza di costi nascosti non solo un cavallo di battaglia, ma proprio il suo slogan. Proprio per questo alcuni clienti del nuovo operatore si sono risentiti quando hanno sbattuto contro la mancanza di chiarezza per quello che riguarda i costi del trasferimento di chiamata.

L’assenza di informazioni sul sito e la vaghezza delle risposte fornite dall’assistenza hanno fomentato la notizia. Si parla del fatto che Iliad applica un costo di 5 centesimi al minuto (con scatti di 1 cent ogni 12 secondi?) quando una telefonata viene trasferita ad un altro numero perché non si può rispondere o si è impegnati in altra conversazione. (altro…)

Iliad scivola sul trasferimento di chiamata (aggiornamento: bug risolto)

Iliad ha fatto della trasparenza e dell’assenza di costi nascosti non solo un cavallo di battaglia, ma proprio il suo slogan. Proprio per questo alcuni clienti del nuovo operatore si sono risentiti quando hanno sbattuto contro la mancanza di chiarezza per quello che riguarda i costi del trasferimento di chiamata.

L’assenza di informazioni sul sito e la vaghezza delle risposte fornite dall’assistenza hanno fomentato la notizia. Si parla del fatto che Iliad applica un costo di 5 centesimi al minuto (con scatti di 1 cent ogni 12 secondi?) quando una telefonata viene trasferita ad un altro numero perché non si può rispondere o si è impegnati in altra conversazione. (altro…)

Google rilascia la terza beta di Android P e le patch di sicurezza di luglio

Disponibili in coppia, anche se ben poco c’entrano l’una con le altre: parliamo della terza beta di Android P, nonché quarta developer preview, e delle patch di sicurezza di luglio per Pixel e Nexus.

Se non foste già iscritti al programma beta di Android P, potete rimediare cliccando su questo link, per verificare che abbiate dei dispositivi idonei. Se preferiste però il download diretto del firmware da flashare, lo trovate sul sito ufficiale, affiancato dai file OTA, sempre da installare manualmente. (altro…)

Iliad e PayPal: problemi con l’autenticazione a 2 fattori

Abbiamo ricevuto diverse segnalazioni, ed abbiamo anche sperimentato in prima persona la loro validità, in merito a dei problemi con l’autenticazione a 2 fattori di PayPal con SIM Iliad.

Il problema è semplice quanto fastidioso. Se aveste attivato la verifica in 2 passaggi su PayPal, avrete bisogno di ricevere un SMS ogni volta che vorrete loggarvi col vostro account. In detto SMS è contenuto un codice univoco da inserire sul sito di PayPal per procedere con il login. Peccato che questo SMS, per qualche motivo, non arrivi sulle SIM Iliad. (altro…)

Torna all'inizio