Avvistata diversi mesi fa, la condivisione della posizione in tempo reale è appena stata annunciata da WhatsApp. Questa funzione sarà disponibile su Android ed iOS nel corso delle prossime settimane.

Per utilizzare la funzione “posizione attuale” è sufficiente aprire una chat (anche di gruppo) e premere l’icona degli allegati, selezionando la voce Posizione. Avremo una nuova opzione, finora non disponibile: “condividi posizione attuale“. Una volta selezionata, dovrete decidere per quanto tempo condividerla e poi premere invio. La differenza rispetto alla condivisione della posizione presente in passato è proprio questa: la nuova funzione aggiornerà automaticamente la vostra posizione per tutto l’intervallo di tempo stabilito. La vecchia funzione (ancora presente) condivideva invece solo la vostra posizione in un preciso momento.

LEGGI ANCHE: Condivisione della posizione in tempo reale su Telegram

Se più di una persona condividesse la propria posizione all’interno di un gruppo, tutte le varie posizioni saranno visibili sulla medesima mappa. Ideale per ritrovarsi con un gruppo di amici, avendo sott’occhio la posizione di tutti. Posizione attuale è inoltre crittografata end-to-end, e pertanto non intercettabile da terze parti, ma solo dalle persone con cui l’avete condivisa. Potete comunque interrompere la condivisione in qualsiasi momento, anche prima che scada il tempo pre-impostato.

Per adesso non siamo ancora in grado di provare in pratica questa novità, pertanto abbiamo solo riportato quanto detto da WhatsApp, ma ne riparleremo senz’altro al momento del suo rilascio.


L'articolo WhatsApp annuncia la condivisione della posizione in tempo reale: cos’è e come funziona sembra essere il primo su AndroidWorld.