Il Fotovoltaico per ridare la vista ai ciechi

Liberi da cavi e con una risoluzione mai ottenuta prima d’ora. Sono i nuovi impianti che potrebbero cambiare totalmente la vita dei ciechi.

Si tratta di protesi oculari sotto forma di occhiali video che assolvono la funzione dei fotorecettori danneggiati, garantendo così la trasformazione della luce in impulsi bioelettrici che giungono al cervello tramite nervo ottico. Il tutto in modalità wireless, ovvero senza l’aiuto di alcun cavo elettrico: è questa la grande novità.

Continue reading

Chi fa jogging vive più a lungo

 

 

Bastano poche ore a settimana per tenersi in forma e aumentare la propria aspettativa di via. Lo stabilisce uno studio su 20mila persone, iniziato nel 1976

Indossate le vostre scarpe da ginnastica perché è arrivato il momento di correre, con regolarità, ma senza strafare: bastano infatti poche ore a settimana per tenersi in forma e vivere più a lungo. Per l’esattezza, come un elisir di lunga vita, il jogging aumenta di 6,2 anni l’aspettativa di vita per gli uomini e di 5,6 per le donne. Lo sostiene il Copenhagen City Heart Study presentato a Dublino all’ EuroPRevent2012, meeting organizzato dall’Associazione Europea per la prevenzione e la riabilitazione cardiovascolare (EACPR).

Si tratta di uno studio prospettico sulla popolazione, iniziato nel 1976 per acquisire nuove conoscenze per la prevenzione di malattie cardiovascolari e ictus, che ha coinvolto 20mila persone, uomini e donne dai 20 ai 93 anni. In particolare, per verificare se il jogging faccia bene o no alla salute, i ricercatori, coordinati dal cardiologo Peter Schnohr, hanno studiato l’associazione tra longevità e diverse forme di esercizio fisico, analizzando le abitudini di allenamento delle persone: il tempo dedicato, ogni settimana, alla corsa e l’intensità dell’esercizio fisico (ritmo lento, medio o veloce). Hanno così esaminato i dati sulla mortalità di 762 donne e 1.116 uomini dediti al jogging, confrontandoli con i dati del resto della popolazione. Continue reading