Dropbox, come ottenere 5 GB di spazio gratis

Buone notizie in arrivo per tutti gli utenti di Dropbox, l’ormai popolarissimo servizio di cloud storage che con la sua semplicità ha saputo conquistare il cuore (e i file) di tantissimi geek.

Con un post sul forum ufficiale del servizio, gli autori di Dropbox hanno annunciato il rilascio di Dropbox 1.3.12, una versione sperimentale del client per Windows, Mac OS X e Linux che include una nuova funzionalità: l’importazione automatica delle foto da smartphone, fotocamere ed altri dispositivi portatili nella cartella di Dropbox.

Dove sta la buona notizia? Nel fatto che, per testare questa nuova feature, i responsabili di Dropbox hanno deciso di regalare fino a 5 GB di spazio gratuito suddiviso in tranche di 500 MB, man mano che si va avanti con l’importazione delle foto nella propria cartella cloud.

 

Per testare questa nuova funzionalità ed ottenere subito spazio extra sul vostro Dropbox, scaricate la versione sperimentale del client linkata in fondo al post, installatela (si sovrascrive perfettamente alla versione stabile del software) e collegate al PC un qualsiasi dispositivo contenente delle foto.

Alla richiesta sulle azioni da compiere con il dispositivo inserito nel computer (autoplay), selezionate la voce Import pictures and videos using Dropbox e, quasi come per magia, vedrete accreditarvi 500 MB di spazio extra sulla vostra “nuvoletta” personale.

Non abbiamo avuto il tempo di testare la feature oltre i primi 500 MB, ma pare che ogni mezzo GB di foto caricate venga aggiunto nuovo spazio gratis a Dropbox fino a raggiungere, come accennato in precedenza, i 5 GB. Buon divertimento!

DOWNLOAD |  WIN | MAC | LIN

[Via | Neowin]

Aggiornamento 13:40

A tempo di record, è stata rilasciata una build aggiornata di Dropbox con la funzione di importazione delle foto. La trovate qui.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: