Archivio di 11 Marzo 2019

Il prossimo evento Apple sarà trasmesso in live stream

Apple ha da poche ore annunciato il nuovo evento in programma allo Steve Jobs Theater di Cupertino, evento programmato ufficialmente per il giorno 25 marzo alle 18 italiane. Come di consueto l’azienda ha da pochi minuti pubblicato alcuni aggiornamenti in merito all’evento, confermando ufficialmente il live stream dedicato. La pagina ufficiale dedicata all’evento è già online con tutti i dettagli in merito, inclusi i dispositivi […]

(altro…)

It’s show time, prossimo evento Apple UFFICIALE il 25 marzo!

Finalmente dopo tante settimane di rumors e indiscrezioni Apple ha ufficialmente annunciato la data del prossimo evento, programmato per il prossimo 25 marzo. L’evento si terrà come previsto allo Steve Jobs Theater alle 10.oo ora locale (ore 18 in Italia) e sarà un vero e proprio show! It’s show time è infatti lo slogan scelto da Apple per annunciare il suo prossimo evento ufficiale che, come facilmente […]

(altro…)

Apple rilascia iOS 12.2, tvOS 12.2, watchOS 5.2 e macOS 10.14.4 beta 5 agli sviluppatori

Apple rilascia la quinta beta di OS 12.2, tvOS 12.2, watchOS 5.2 e macOS 10.14.4 agli sviluppatori. Gli sviluppatori che partecipano al programma di test possono scaricare l’ultima build tramite l’Apple Developer Center o come aggiornamento via OTA sui dispositivi registrati. Relativamente poche modifiche importanti sono state osservate in macOS, sebbene le beta includessero modifiche […]

The post Apple rilascia iOS 12.2, tvOS 12.2, watchOS 5.2 e macOS 10.14.4 beta 5 agli sviluppatori appeared first on AppleMobile.it. (altro…)

Disponibile la beta 5 di iOS 12.2, watchOS 5.2 e tvOS 12.2

Pochi minuti fa, Apple ha rilasciato la beta 5 di iOS 12.2, watchOS 5.2 e tvOS 12.2. Gli sviluppatori (e a breve anche gli utenti iscritti al programma beta pubblico di Apple) possono ora scaricare la beta 5 di iOS 12.2,  nuova release del sistema di Apple per iPhone e iPad. Al momento sembrano esserci le solite correzioni di bug e miglioramenti delle presatazioni, senza particolari […]

(altro…)

La musica MQA di “qualità master” di Tidal è ora disponibile su iPhone

Tidal ha annunciato che il suo formato di streaming di altissima qualità – Master Quality Authenticated (MQA) – è ora supportato da iPhone. In precedenza MQA era stato limitato ai lettori di musica e ai sistemi hi-fi di fascia alta, e il supporto è stato aggiunto all’app per Android a gennaio ed è stato aggiunto […]

The post La musica MQA di “qualità master” di Tidal è ora disponibile su iPhone appeared first on AppleMobile.it.

Donald Trump: “Tim Apple? Scelta voluta per risparmiare tempo”

Dopo la gaffe di qualche giorno fa, il presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha difeso la scelta di chiamare il CEO di Apple “Tim Apple”. Il presidente stava solo cercando di risparmiare tempo (!). Nel meeting con vari CEO degli Stati Uniti, il presidente Trump aveva concluso così un suo discorso: Ci sono poi persone come Tim. Ti stai espandendo dappertutto e stai facendo […]

(altro…)

I Tidal Masters sono disponibili anche su iPhone

Dopo le tante richieste degli utenti, e diverse soluzioni alternative e non ufficiali, la piattaforma di musica streaming Tidal annuncia la disponibilità dei Tidal Masters su iOS. Grazie alla collaborazione con MQA, le tracce in qualità Master di Tidal sono ora disponibili su iPhone, così da offrire anche sugli smartphone iOS le registrazioni in qualità master garantite direttamente dalla fonte. Le tracce in modalità Masters […]

(altro…)

Il piano di Elizabeth Warren per “spezzare” le società di Big Tech potrebbe colpire anche Apple

La senatrice Elizabeth Warren, che è in corsa per la presidenza del 2020 come candidato democratico, ha delineato oggi la sua proposta di “scomporre” giganti tecnologici come Amazon, Google e Facebook nel tentativo di combattere il comportamento monopolistico. La piattaforma di Warren richiede “il passaggio di una legislazione che richiede che le grandi piattaforme tecnologiche […]

The post Il piano di Elizabeth Warren per “spezzare” le società di Big Tech potrebbe colpire anche Apple appeared first on AppleMobile.it. (altro…)

Apple brevetta la tecnologia anti-spia

Apple sta sviluppando una tecnologia anti-spia per impedire alla polizia di localizzare le posizioni degli utenti di telefoni cellulari o di leggere i loro messaggi. La società di Cupertino ha brevettato un metodo per crittografare i segnali inviati tra torri mobili e telefoni degli utenti finali, proteggendoli dalle autorità. Questa innovazione, limiterebbe l’uso delle cosiddette […]

The post Apple brevetta la tecnologia anti-spia appeared first on AppleMobile.it. (altro…)

Torna all'inizio