Galaxy S10+ si prende il trono di DxOMark, grazie ai selfie, ma per quanto resisterà?

C’è un nuovo re nella classifica di DxOMark, anche se si tratta di una vittoria non certo schiacciante. Galaxy S10+ ha infatti ottenuto 109 punti grazie alla sua triplice fotocamera posteriore, suddivisi in 114 punti per le foto e 97 per i video; esattamente gli stessi valori identici conseguiti da Huawei Mate 20 Pro. Perché diciamo che è il modello di Samsung a primeggiare allora? Perché nei selfie non c’è storia: 96 punti per il nuovo Galaxy, che è primo assoluto in questa classifica, e solo 75 punti per lo smartphone di Huawei.

Per quanto riguarda le fotocamere posteriori, DxOMark sottolinea il buon bilanciamento del bianco e dei colori in generale, unito al basso rumore, anche negli scatti indoor e con poca luce. Molto ampio l’intervallo dinamico e realistico l’effetto Bokeh (sebbene non del tutto esente da artefatti). Nei video brillano anche l’autofocus e la stabilizzazione. (altro…)

TIM e Vodafone si alleano in vista del 5G: infrastrutture condivise per maggiore copertura ed efficienza

TIM e Vodafone sono i due maggiori colossi della telefonia mobile italiana, abituati per definizione ad essere concorrenti, mirando allo stesso obiettivo di primeggiare sul mercato. In vista della rivoluzione 5G però, questa rivalità si avvia a tramutarsi in una vera e propria alleanza, come comunicato congiuntamente dalle due aziende.

TIM e Vodafone hanno infatti manifestato l’intenzione di condividere la rete attiva al fine di sviluppare in sinergia la nuova infrastruttura 5G. Ciò sarebbe finalizzato ad una più rapida implementazione della tecnologia 5G su un’area del territorio italiano più ampia, ad un costo complessivo inferiore. (altro…)

Tre giorni alla presentazione dello smartphone pieghevole Huawei

Appuntamento fissato al 24 febbraio per la presentazione dello smartphone pieghevole targato Huawei. Scoprite i dettagli nel nostro articolo.(...)
Continua a leggere Tre giorni alla presentazione dello smartphone pieghevole Huawei su Androidiani.Com


(altro…)

Il Vodafone Happy Friday del 22 febbraio offrirà sconti per musei, tour guidati o viaggi Flixbus

Domani 22 febbraio sarà venerdì e tutti i clienti mobile di Vodafone iscritti al programma di fidelizzazione Vodafone Happy sanno che li aspetta un regalo. Secondo le ultime indiscrezioni, quello di domani sarà un regalo culturale o turistico.

In particolare, l’Happy Friday di domani regalerà uno sconto del 20% sull’acquisto di un biglietto di accesso a musei, mostre temporanee, tour guidati mediante la piattaforma Musement oppure uno sconto del 20% sull’acquisto di un biglietto Flixbus per viaggi in Italia o in Europa. (altro…)

Oukitel C15 Pro sta per arrivare, ma non vi starete mica aspettando un top gamma?

Dopo l’annuncio ufficiale del recentissimo Oukitel C12, l’azienda cinese non sembra ancora intenzionata a fermarsi, ma ha già in mente un nuovo modello da lanciare nel futuro prossimo: Oukitel C15 Pro.

Come da tradizione si tratterà di un dispositivo di fascia bassa, come dimostrano le caratteristiche tecniche già trapelate. Il display IPS avrà una dimensione super precisa di 6,088 pollici e sarà dotato di un notch a goccia sulla parte alta e di una risoluzione qHD (600 x 1.280 pixel). Sul retro saranno presenti una dual-cam e un sensore impronte. (altro…)

Le RAM del futuro useranno lo standard LPDDR5: ecco caratteristiche e vantaggi

La Solid State Technology Association (JEDEC) ha ufficialmente comunicato le specifiche del nuovo standard Low Power Double Data Rate 5 (LPDDR5) per le memorie RAM, quello che sarà principalmente utilizzato a partire dei prossimi mesi per le memorie inserite nei dispositivi mobili come smartphone e tablet.

La nuova tecnologia permetterà di ottenere notevoli vantaggi sia in termini di prestazioni che di efficienza energetica, grazie anche alla nuova archietettura a 16-bank programmabili. Rispetto alle attuali memorie LPDDR4 è stato raddoppiato il data rate disponibile, passato da 3,200 MT/s a ben 6,400 MT/s. (altro…)

Il mercato smartphone è in stallo: si vendono meno iPhone e top di gamma

Che il mercato smartphone non vada più come un tempo non è certo un segreto: lo ha ribadito ogni singola analisi di mercato da diversi mesi a questa parte. E anche il report di Gartner, una delle più importanti sodicetà società di consulenza strategica al mondo, ha confermato che nell’ultimo trimestre del 2018 il mercato è stato stagnante, con una crescita dello 0,1% rispetto alle cifre del 2017 e 408,4 milioni di dispositivi spediti.

Secondo Gartner, Apple ha registrato un calo trimestrale dell’11,8%, il più importante dal 2016. Gli iPhone sono rimasti al secondo posto della classifica con il 15,8% del mercato (dietro il 17,3% di Samsung). Tim Cook aveva avvertito gli investitori che i ricavi sarebbero diminuiti, ed effettivamente nel primo trimestre fiscale del 2019 le vendite di iPhone sono scese del 15% rispetto all’anno precdente. (altro…)

Meizu Note 9 sarà presentato ufficialmente il prossimo 6 marzo

Meizu Note 9 sarà presentato ufficialmente il prossimo 6 marzo. Ad annunciare la notizia è stata direttamente l’azienda pubblicando il primo teaser dell’evento.

(...)
Continua a leggere Meizu Note 9 sarà presentato ufficialmente il prossimo 6 marzo su Androidiani.Com


(altro…)

Bella sorpresa per Nokia 2.1: ha iniziato ad aggiornarsi ad Android Pie stabile

Buone notizie per gli utenti Nokia. L’aggiornamento stabile ufficiale per Android 9.0 Pie è disponibile da oggi anche su Nokia 2.1, uno dei modelli entry-level lanciati a metà dello scorso anno con la versione Go Edition del sistema Google.

Come comunicato da Juho Sarvikas, Chief Product Officer di HMD Global, il rollout è ufficialmente partito in queste ore e raggiungerà passo per passo tutti gli utenti in tutte le zone del mondo. Proprio per questo motivo, è probabile che sarà necessario attendere qualche settimana per poterlo ricevere anche in Italia. (altro…)

Xiaomi cerca beta tester per provare Android Pie su Redmi Note 5 Pro, Note 6 Pro e S2

Xiaomi vuole portare Android 9.0 Pie su tanti suoi prodotti, ma per farlo ha bisogno di un po’ di collaborazione da parte degli utenti. L’azienda cinese ha iniziato i test per i nuovi firmware a base Pie su Redmi Note 5 Pro, Redmi Note 6 Pro e Redmi S2/Y2 ed è alla ricerca di beta tester per verificara la presenza di bug o altri problemi.

Visto che il programma è già in avvio, pensiamo che la versione stabile della nuova MIUI basata su Pie per Redmi Note 5 Pro, Redmi Note 6 Pro e Redmi S2/Y2 sia ormai vicina. Per il rilascio dovremo attendere ancora qualche mese, dunque speriamo che tutti i test proseguano senza intoppi. (altro…)

Torna all'inizio