Il negozio di Nest.it si sposta sul Google Store italiano

Durante il Google I/O 2019 è stata annunciata l’unione di Google Home e Nest. Obiettivo un ecosistema per la casa smart unificato sotto il nome di Google Nest, caratterizzato dai prodotti già usciti di entrambe le realtà e ovviamente tutti quelli a venire.

Speaker smart, videosorveglianza, termostati e non solo sono adesso sotto una divisione unica. Questa piccola rivoluzione della domotica di BigG si palesa oggi, anche in Italia, con la chiusura dello store digitale sul sito di Nest. (altro…)

E se Galaxy Note 10 non avesse auricolare? Più spazio al display grazie alla tecnologia Sound on Display (foto)

Poche ore fa abbiamo appreso la data scelta per la presentazione ufficiale di Galaxy Note 10 da parte di Samsung ed ora torniamo a parlarne perché sono emersi nuovi dettagli sul suo design.

Stando a quanto diffuso dal noto Ice Universe il prossimo top di gamma Samsung potrebbe non presentare una capsula auricolare per “risparmiare” una porzione di pannello anteriore per dedicarla al display, non pesando negativamente sull’ingombro dimensionale. Pertanto Galaxy Note 10 potrebbe avvalersi di una tecnologia non inedita, quella che offre la trasmissione del suono sfruttando la piezoelettricità dei materiali usati. In tal caso si chiamerebbe Sound on Display ma l’abbiamo già vista su altri dispositivi, il più recente è stato Huawei P30 Pro. (altro…)

OnePlus 7 Pro riceve la nuova OxygenOS 9.5.8: miglioramenti alla sensibilità del touch ed all’audio

OnePlus ha appena rilasciato un nuovo aggiornamento software destinato al suo nuovo top di gamma OnePlus 7 Pro. L’update rientra nel canale stabile della OxygenOS, relativo alla versione 9.5.8 europea dello smartphone. Andiamo a vedere insieme il changelog:

Sistema (altro…)

Galaxy A80 è atterrato su eBay e potete già acquistarlo ad un prezzo scontato, grazie a questo codice promo

Dopo la presentazione ufficiale avvenuta lo scorso mese di aprile, Samsung Galaxy A80 si affaccia finalmente sul mercato italiano, in versione no brand. Da qualche giorno infatti, Vodafone l’ha inserito nel suo listino di smartphone abbinabili ad un’offerta tutto incluso, ma ora su eBay potete acquistarlo liberi da qualsiasi vincolo, fra l’altro ad un prezzo scontato grazie alla campagna promozionale disponibile fino al 24 giugno.

Inserendo il codice sconto PITGIU100 direttamente nel carrello, il prezzo di partenza di 555,90€ per Galaxy A80 – in colorazioni nera, argento o oro – scende a 500,31€ (-10%). Una cifra niente male per uno degli smartphone più peculiari di questa prima metà di 2019, grazie al suo bellissimo display AMOLED full borderless e alla tripla fotocamera rotante. (altro…)

Harry Potter: Wizards Unite parte da US e UK questo venerdì. Godetevi l’ultimo trailer (video)

Harry Potter: Wizards Unite è il gioco sviluppato da Warner Bros. Interactive Entertainment e Niantic (la stessa società dietro al successo di Ingress e Pokémon GO) con dinamiche basate sulla tecnologia della realtà aumentata.

Dopo aver aperto le pre-registrazioni qualche mese fa, oggi arriva l’ufficialità dello sbarco del gioco su tutti gli store a partire da venerdì 21 giugno. Sfortunatamente, in un primo momento il gioco sarà riservato agli utenti britannici e statunitensi, ma non dovrebbe tardare poi il rilascio su scala globale. (altro…)

La MIUI 11 porterà la Dark Mode a tutti gli smartphone Xiaomi, Redmi e POCO

I fortunati possessori di alcuni smartphone stanno già provando la dark mode della MIUI dalla beta pubblicata a fine marzo, ma ci sono tanti altri possessori che questa fortuna non ce l’hanno perché il loro dispositivo non è tra i più blasonati (e che sono costretti a ricorrere ad alternative).

Sappiamo che con Android Q il tema scuro sarà costruito nativamente sul sistema operativo, ma avere un adattamento proprietario è sempre un plus, ed è quello a cui sta lavorando Xiaomi, che secondo quanto detto in una sessione di AMA (Ask Me Anything) in marzo sta lavorando a portare l’integrazione su tutta la linea di smartphone con la MIUI 11. (altro…)

Netgear presenta Orbi Outdoor: un nuovo Wi-Fi mesh universale per gli ambienti esterni

L’azienda californiana ha presentato un nuovo sistema Wi-Fi mesh universale che permette di estendere la copertura di rete anche all’esterno ed è adatto anche ad ambienti polverosi e con presenza di acqua, grazie alla certificazione IP55.(...)
Continua a leggere Netgear presenta Orbi Outdoor: un nuovo Wi-Fi mesh universale per gli ambienti esterni su Androidiani.Com


(altro…)

Attenti a quest’app: rischiate di perdere 100€ per un periodo di prova!

Gli acquisti in-app potrebbero non essere la cosa migliore del mondo, ma in molti casi permettono alla maggior parte delle persone di usufruire di una modalità “base” di un servizio gratuitamente e, per chi è più esigente, pagare un abbonamento o una cifra una-tantum. C’è però chi sfrutta in maniera disonesta questo meccanismo: oggi parliamo di una app per la scansione dei codici QR.

Questa app sembra fatta proprio per gli amanti del QR: si chiama QR Code Reader-Barcode Scanner & QR Code Scanner ed è sviluppata da QR Code Master. Insomma, un insieme di nomi che danno fiducia, no? (altro…)

HMD e Google si alleano per aumentare la sicurezza dei dati in cloud e la velocità degli aggiornamenti Nokia

HMD Global ha appena annunciato di aver stretto una partnership con Google e l’azienda di consulenza CGI per la migrazione e l’archiviazione dei dati delle prestazioni e delle attivazioni dei telefoni presso la struttura Google Cloud in Finlandia. L’iniziativa ha lo scopo di migliorare la velocità e la precisione degli aggiornamenti dei dispositivi Nokia e rafforza l’impegno da parte di HMD di aderire alle normative di sicurezza europee, inclusi i regolamenti sulla Privacy (come il GDPR).

I primi smartphone Nokia i cui dati saranno archiviati nel nuovo centro – in seguito all’aggiornamento ad Android Q – saranno Nokia 4.2, Nokia 3.2 e Nokia 2.2. La migrazione di quelli precedenti comincerà sempre con l’avvento di Android Q e sarà completata nel 2020. (altro…)

Per Samsung le cornici sono “digitali”: cosa bolle in pentola? (foto)

In Corea del Sud Samsung ha depositato un nuovo marchio, il quale potrebbe riaprire una pista ipotizzata per il Galaxy Note 10 e poi smentita. Parliamo di uno smartphone senza pulsanti fisici.

Il marchio depositato è “Digital Bezel“, ovvero “Cornice Digitale“. La descrizione in realtà non parla solo di smartphone, ma spazia un po’ ovunque (come si vede sul documento del marchio): dai router ai visori VR, dalle penne USB agli SSD, dai televisori agli smartphone. (altro…)

Torna all'inizio